Tutto su abbassamento del colesterolo Foods Gli alimenti colesterolo buono, ciò che gli alimenti sono di semi di lino in loro.

Tutto su abbassamento del colesterolo Foods Gli alimenti colesterolo buono, ciò che gli alimenti sono di semi di lino in loro.

Molti studi hanno dimostrato che il colesterolo alimenti abbassamento possono essere buone per la vostra salute, ma in un mondo di "creativo" marketing e informazioni contraddittorie, può essere davvero difficile fare scelte alimentari sagge.

commediografo e produttore, Allan Sherman, ha scritto nella sua parodia di Oltre l’arcobaleno. "Da qualche parte sopra l’arcobaleno, molto in alto alto, c’è una terra in cui non hanno mai sentito parlare di colesterolo."

Sono sicuro che tutti noi abbiamo visitato questa terra nei nostri sogni, ma qui nel mondo reale, il colesterolo è in realtà una componente importante in buona salute.

Ignorando questo non significa che andrà via, e prima o poi, farà conoscere la sua presenza.

Il modo migliore per affrontare il problema è quello di armarsi con la conoscenza in modo da poter superare in astuzia quelle molecole costruzione di placca e mantenere le nostre pareti delle arterie liscia e pulita. Sapendo quello che sta succedendo all’interno del nostro corpo ci aiuterà a elaborare un "piano di gioco" per combattere il colesterolo alto e prevenire le malattie cardiache.

In questo articolo su alimenti che abbassare il colesterolo, si otterrà

Elenco di abbassamento del colesterolo Foods

PRIMA DI leggere la lista: Quando si legge questo elenco di cibi sani, con la capacità di abbassare il colesterolo si possono incontrare molti termini scientifici come il colesterolo LDL, colesterolo HDL. insaturi veloce, omega-3 acidi grassi, ecc

Se si desidera una spiegazione di questi termini al fine di comprendere tutto a fondo, si può prendere una scorciatoia attraverso il sommario appena sopra o leggere la totalità di questo articolo, come tutti i termini verranno spiegate in seguito.

Per il momento, godere della lista. -)

  1. Farina d’avena, crusca di avena, e cereali integrali:
    I cereali integrali contengono fibre solubili, che molti ricercatori ritengono si lega con i grassi e li rimuove dal tratto intestinale. Pensano anche che la fibra solubile è in grado di attenersi a colesterolo LDL, impedendo in tal modo di attaccarsi alle pareti delle arterie.

Avena e crusca di avena contengono fibre più solubile rispetto a qualsiasi altro grano, che li rende il miglior esempio di cibi che abbassano il colesterolo.

5-10 grammi di fibra solubile al giorno può diminuire il colesterolo LDL di circa il 5%, anche se alcuni studi hanno dimostrato che può effettivamente essere fino a 23%.

  • Noccioline:
    Noci sono ricchi di entrambi i poli e monoinsaturi grassi che sono importanti per il mantenimento della salute dei vasi sanguigni.
  • Noci possono essere ricchi di calorie, ma contengono anche molti altri nutrienti che possono abbassare i livelli di colesterolo LDL, aumentare i livelli di colesterolo HDL e ridurre il rischio di malattie cardiache.

    Noci sono ricchi di fibre, sostanze fitochimiche, antiossidanti, e molte vitamine.

    Quali sono Phytochemicals? Phytochemicals, o fitonutrienti, sono diventati la più nuova sensazione nel campo della salute e della nutrizione e sono state ricevendo un sacco di attenzione per la loro capacità di aiutare a prevenire le malattie e danni alle cellule.

    Ad oggi, più di 1.000 sono stati scoperti, ma gli scienziati stanno trovando più tutto il tempo. Secondo i ricercatori, questi composti vegetali possono inibire il cancro, prevenire l’infiammazione, aumentare la risposta immunitaria, e ridurre il colesterolo LDL.

    La maggior parte di questi benefici sono dovuti al fatto che sostanze fitochimiche proteggono contro l’ossidazione, che abbiamo già imparato, è la causa principale di molte condizioni, tra cui il colesterolo LDL alto e malattie cardiache.

    Noci:
    Queste noci contengono fibre, vitamina E, vitamine del gruppo B, e sali minerali. Inoltre, le noci sono anche ricchi di acidi grassi omega-3, che può abbassare i trigliceridi, rallentare l’accumulo di placca sulle pareti arteriose, e ridurre i livelli di colesterolo.

    Pistacchi:
    Pistacchi contengono antiossidanti in genere si trovano nelle verdure a foglia verde scuro come cavoli, avere un alto livello di fitosteroli – un gruppo di phytochemicals trovato per abbassare il colesterolo LDL – e più beta-carotene (vitamina A) rispetto a qualsiasi altro tipo di dado.

    Nocciole:
    Uno studio condotto dal Dipartimento di Nutrizione e Dietetica presso l’Università Hacettepe in Turchia ha dimostrato che gli uomini che hanno aggiunto 40 grammi di nocciole a una dieta sana del cuore subito un calo del 5,2% del colesterolo totale, un calo del 3,3% del colesterolo LDL, e un 12,6 % di aumento del colesterolo HDL.

  • Legumi:
    I legumi sono alimenti come fagioli, fagioli Navy, e lenticchie. I legumi sono ricchi di fibre solubili, che ha dimostrato di abbassare il colesterolo LDL, a basso contenuto di sodio (se non si è utilizzato in scatola), e ricca di minerali come potassio, calcio e magnesio.

    In uno studio, 20 uomini con colesterolo alto sono stati forniti sia 100g di crusca di avena o 4 ml di Pinto e fagioli bianchi al giorno. Dopo 21 giorni, c’è stato un calo del 19% del colesterolo totale, con una riduzione del 23% del colesterolo LDL per quelli che mangiano l’avena e una riduzione del 24% per coloro che mangiare i legumi. (American Journal of Clinical Nutrition 1984, Vol 40)

    Inoltre, l’abbassamento del colesterolo alimenti come i legumi contengono anche steroli vegetali che sono stati trovati per abbassare i livelli di colesterolo LDL.

    Quali sono steroli e stanoli vegetali? Gli steroli vegetali e stanoli vegetali si trovano in alimenti di origine vegetale, tra cui legumi, noci, semi, yogurt, frutta come avocado, mele e mirtilli, e verdure come broccoli.

  • Vino rosso:
    Il vino rosso è una delle cuore più noti prodotti sani e contiene molti componenti benefici che aiutano la malattia lotta e la malattia.

    Polifenoli e flavonoidi, entrambi antiossidanti, ostacolano la formazione di placche e prevenire l’ossidazione del colesterolo LDL.

    Il resveratrolo, che si trova nella pelle di uve rosse e viola, aiuta a prevenire i danni ai vasi sanguigni, riduce il rischio di coaguli di sangue, e abbassa anche i livelli di colesterolo LDL.

    Il vino rosso contiene anche composti vegetali glucosio basato noti come saponine, che sono stati trovati per essere efficace nel prevenire l’assorbimento di colesterolo nel corpo, riducendo così il rischio di malattie cardiovascolari.

    Quindi, versatevi un bicchiere. Te lo meriti, e così fa il vostro cuore!

  • Pesce:
    Alcuni tipi di pesce fanno parte della lista di abbassamento del colesterolo alimenti, in particolare salmone, tonno, sgombro, sardine, aringhe del Pacifico, e trota di lago contengono grandi quantità di acidi grassi omega-3 che hanno dimostrato di ridurre i trigliceridi e livelli di colesterolo LDL nel sangue e rallentare la progressione di accumulo di placca sulle pareti delle arterie.
  • Cioccolato fondente e cacao:
    Cioccolato fondente contiene antiossidanti, in particolare alti livelli di polifenoli, flavonoidi catechine, procianidine e.

    Questi polifenoli hanno dimostrato di ridurre il colesterolo LDL, di aumentare il colesterolo HDL, e la protezione contro l’ossidazione delle LDL. Quindi sì, meraviglioso cioccolato fondente è anche un buon esempio di cibi che abbassano il colesterolo.

    Va notato che, al fine di realizzare i benefici per la salute di cioccolato fondente, deve contenere almeno il 70% di cacao.

  • Olio d’oliva:
    L’olio di oliva è ricco di antiossidanti e può aumentare i livelli di colesterolo HDL, mentre anche prevenire l’ossidazione del colesterolo LDL.

    È consigliabile che si consumano 2 cucchiai di olio d’oliva al giorno, ed è anche suggerito che, per godere del colesterolo totale ridurre le prestazioni, può essere meglio usare l’olio extravergine di oliva in quanto è meno elaborato e contiene livelli più elevati di antiossidanti.

  • Avocado:
    Avocado sono un grande come alimenti per abbassare il colesterolo come questa fonte di grassi monoinsaturi che è pensato per aumentare i livelli di colesterolo HDL, mentre anche l’abbassamento dei livelli di colesterolo LDL.

    Avocado contiene anche l’impianto di steroli, beta-sitosterolo, che riduce la quantità di colesterolo che viene assorbito dal cibo.

  • Succo di melograno:
    Ad alto contenuto di antiossidanti, in particolare polifenoli, il succo di melograno può ridurre i livelli di colesterolo LDL rallentando l’assorbimento nella circolazione sanguigna.
  • Semi di lino:
    Questi mini centrali elettriche sono ad alto contenuto di fibre, omega-3 acidi grassi e sostanze fitochimiche chiamati lignani che aiutano a ridurre i livelli di colesterolo totale nel sangue e livelli di colesterolo LDL.
  • Mirtilli:
    Mentre tutti i frutta e verdura contengono antiossidanti che combattere i radicali liberi e contribuire a migliorare i livelli di colesterolo, i mirtilli sono spesso indicati come "superfood" perché contengono un composto noto come pterostilbene.

    In studi preliminari, pterostilbene ha mostrato il potenziale di essere in grado di abbassare il colesterolo LDL nel modo più efficace come farmaci da prescrizione. Quindi, i mirtilli sono veramente top performer nella lista degli alimenti che abbassano il colesterolo.

  • Se si desidera sE un video sugli alimenti per abbassare il colesterolo, posso consigliare che si guarda quella qui sotto. Oltre ad ottenere una lista degli alimenti che abbassano il colesterolo naturalmente, si otterrà un "modo ottimistico ‘e positivo di creazione di una dieta a basso contenuto di colesterolo come il fuoco nel video è "mangiare più del giusto tipo di alimenti ‘, piuttosto che "evitare questo e quello perché è mooolto malsano ‘.

    Navigazione del Confondere etichetta alimentare Jungle per non essere ingannati

    Siamo bombardati da informazioni dalla televisione, riviste, etichette dei prodotti, e anche i nostri operatori sanitari.

    Termini come "naturale", "leggero", "basso contenuto di colesterolo", e "febbre alta" sono spesso gettati in giro irresponsabilmente con poche prove per sostenere queste affermazioni.

    Allora, che cosa crediamo? E come facciamo a sapere che cosa è accurato e ciò che è solo un altro stratagemma di marketing per aumentare le vendite?

    Bene, parliamo di etichette dei prodotti alimentari per un minuto.

    Se si vuole migliorare la vostra salute – perdere peso, abbassare il colesterolo con gli alimenti che abbassano il colesterolo, o aumentare la propria immunità – è necessario imparare a leggere correttamente un’etichetta.

    Le regole variano a seconda di dove si vive, ma con un numero crescente di persone che vogliono fare scelte sane, le aziende hanno agganciato a questa tendenza e lo utilizzano per promuovere i loro prodotti, nonostante l’accuratezza discutibile dei loro crediti.

    Ad esempio, è un cereale colazione veramente "scelta intelligente" perché ora ha aggiunto fibra? Siamo aspettavamo di ignorare l’alta percentuale di zucchero, sciroppo di mais, grassi trans, e colori artificiali o aromatizzanti che anche compongono la lunga lista di ingredienti?

    Sì, cereali integrali in se stessi hanno dimostrato di essere gli alimenti che il colesterolo in realtà inferiore, ma gli studi hanno anche dimostrato che sia lo zucchero e trans grassi saranno alzare la "colesterolo cattivo ‘, mentre anche abbassando il "buon ‘colesterolo.

    Quindi vale la pena di prestare attenzione al mix di ingredienti. In questo modo alcuni prodotti possono essere paragonati a una barretta di cioccolato avvolto in lattuga. Solo perché alcuni gli ingredienti sono l’abbassamento del colesterolo alimenti, fa rendere il prodotto in sé l’abbassamento del colesterolo o anche un "alternativa sana."

    E, per quanto riguarda l’affermazione che un prodotto è fatto con il 100% di cereali integrali?

    Questo non significa necessariamente che tutto il grano usato è 100% dell’intero. Infatti, solo una piccola parte deve adattarsi a questa descrizione.

    Così, anche se il pacchetto dice che è buono per il vostro cuore e si abbassa il colesterolo, si hanno veramente a mettere in discussione se questo è vero. In particolare, se gli ingredienti si trovano anche accorciamento, zuccheri, o di grassi trans.

    In altre parole, posso aggiungere un cucchiaio di semi di lino alla mia torta al cioccolato e dire la mia famiglia e gli amici che si è fatto con il 100% di cereali integrali. Non che improvvisamente rende la mia torta al cioccolato buono per loro?

    fa "tutto naturale" significa in buona salute?

    Forse, se si acquista una mela o cetriolo.

    Dopo tutto, il burro è tutto naturale, e così sono fritti patatine fritte, ma non credo che sia una di queste cose renderebbe l’elenco dei primi 10 cibi sani di cuore.

    Prestare attenzione ai valori nutrizionali:

    "basso contenuto di colesterolo" e "colesterolo libero" su etichette può essere fuorviante!

    Per beneficiare di questo titolo, un prodotto deve contenere non più di 20 mg di colesterolo per porzione.

    A seconda delle condizioni di salute e la fonte del colesterolo, tale importo è ancora abbastanza significativo.

    E quanto grande sono le porzioni? Se le porzioni sono piccole, è abbastanza facile per molti di noi consumano molto più di una dose alla volta.

    Anche, "colesterolo libero" in realtà significa che il prodotto ha meno di 2 mg di colesterolo per porzione. Se siete su una dieta rigorosa, 2mg in realtà non è il colesterolo libero, è vero?

    Questo può sembrare un po ‘fuori-pista, ma uno dei primi passi per abbassare il colesterolo totale è di capire che cosa è in realtà il cibo che si mangia.

    Io non so voi, ma se mi tiro un pacchetto di biscotti dallo scaffale supermercato e l’etichetta afferma che c’è 20 mg di colesterolo per porzione (che di solito è solo 2 biscotti), poi sta andando a destra indietro da dove è venuto da e sto cercando un’altra opzione.

    Le etichette del prodotto possono essere fuorvianti e non si può credere a tutto quello che leggete. Scopri gli ingredienti e valori nutrizionali prima di acquistare un prodotto.

    La differenza importante tra alimenti colesterolo basso e abbassamento del colesterolo Foods

    Due termini che vengono spesso utilizzati in modo intercambiabile sono "Alimenti a basso contenuto di colesterolo" e "Abbassamento del colesterolo Foods."

    Tuttavia, vi è una distinzione che deve essere menzionato.

    Non tutto "basso contenuto di colesterolo" cibi stanno per inferiore i livelli di colesterolo alto o essere cibi che abbassano il colesterolo.

    Infatti, come accennato in precedenza, alcuni alimenti possono effettivamente aumentare i livelli di colesterolo.

    Ora, lasciatemi spiegare.

    50 anni fa, che probabilmente non avremmo bisogno di discutere questo punto, ma con il numero di trattati, confezionati e preparati gli alimenti oggi sul mercato, vale la pena un rapido accenno.

    Se si prende un viaggio al vostro supermercato, si trova letteralmente centinaia di prodotti che contengono 0 mg di colesterolo.

    In meno di 5 minuti ho trovato barrette di cereali, crackers, sciroppo di cioccolato, e una pagnotta di pane bianco.

    E, nel "basso contenuto di colesterolo" categoria (meno di 20 mg / porzione) ho trovato i maccheroni in scatola e formaggio, biscotti, gelati, e pezzi di pancetta.

    Se rispettate le porzioni consigliate, è possibile che questi prodotti non potranno aumentare i livelli di colesterolo – fornendo non sono troppo alto contenuto di zuccheri – ma, non è certo che si comporteranno come alimenti che abbassano il colesterolo.

    Abbassamento del colesterolo alimenti sono sempre a basso contenuto di colesterolo, ma "basso contenuto di colesterolo" alimenti non sarà sempre l’abbassamento del colesterolo.

    Di nuovo, è importante comprendere questa distinzione di Basso cibi di colesterolo e colesterolo abbassamento alimenti, soprattutto se si sta combattendo livelli elevati di colesterolo e vogliono iniziare a mangiare un cuore sano dieta più.

    Che cosa è il colesterolo?

    Andare oltre i termini semplici "buon Colesterolo" e "il colesterolo cattivo"

    Così molti di noi sono stati condizionati con i termini "bene" colesterolo e "cattivo" colesterolo che abbiamo iniziato a vedere la roba buona come un ambito premio, mentre le cose cattive diventa il nemico che vogliamo bandire in esilio.

    Quando si parla di colesterolo, "bene" e "cattivo" Non sono probabilmente i termini migliori da usare.

    Ora, prima di reagire, mi spiego.

    Colesterolo – qualsiasi tipo – non è male per te!

    Si tratta di una sostanza naturale che il nostro corpo ha bisogno per produrre le membrane cellulari e ormoni.

    In sostanza, ci sono due tipi: lipoproteine ​​a bassa densità (LDL) e lipoproteine ​​ad alta densità (HDL).

    Il primo tipo di colesterolo: lipoproteine ​​a bassa densità (LDL)

    LDL è spesso definito come "cattivo" colesterolo.

    Ma, LDL realtà svolge un ruolo molto importante e necessario.

    È il LDL che porta il colesterolo alle cellule, dando loro la potenza e l’energia necessaria per funzionare correttamente.

    Senza LDL, le cellule sarebbero affaticano rapidamente ed essere in grado di svolgere il proprio lavoro.

    Il secondo tipo di colesterolo: lipoproteine ​​ad alta densità (HDL)

    HDL rimuove qualsiasi colesterolo LDL in eccesso dal sangue e lo trasporta al fegato per lo smaltimento prima che possa essere depositato sulle pareti dei vasi.

    La reputazione sleale di "Cattivo" Colesterolo:

    LDL non è il problema in sé!

    Perciò, "cattivo" colesterolo davvero non si merita questa reputazione. Una certa quantità di colesterolo LDL è necessario per le cellule a funzionare normalmente.

    Nella maggior parte delle persone, il fegato collabora con una dieta adeguata per produrre la giusta quantità, ma quando vi è un eccesso di LDL e non abbastanza HDL o antiossidanti nel sangue, vi è il rischio di LDL diventare ossidato.

    Infatti, più recenti evidenze dimostra che è il ossidato LDL che causa infiammazione nelle arterie e l’accumulo di placca che conduce al restringimento di passaggi e flusso sanguigno ristretta o bloccata.

    Molti professionisti medici e scienziati credono che se LDL non sono ossidati che non causare alcun danno.

    Quindi, come si verifica l’ossidazione?

    Colesterolo cattivo LDL si verifica quando incontra i radicali liberi

    Bene, il colesterolo cattivo accade quando particelle di LDL si incontrano con le molecole ostili note come radicali liberi.

    I radicali liberi sono sostanze chimiche che causano danni alle cellule e tessuti del corpo e sono responsabili di molti tipi di malattie.

    LDL + radicali liberi = LDL ossidate

    L’LDL ossidate pericoloso

    LDL ossidate sono molto pericolosi.

    Queste molecole vanno direttamente al rivestimento delle arterie, producono infiammazione e la formazione della placca, portando infine alla aterosclerosi o il blocco dei vasi sanguigni.

    Quindi, come possiamo prevenire l’ossidazione delle LDL?

    Evitando colesterolo cattivo (o in termini tecnici LDL ossidazione)

    Ci sono due modi per prevenire il colesterolo cattivo: HDL e antiossidanti.

    Ricordate, le molecole di HDL trasportano l’eccesso di LDL dal sangue al fegato per lo smaltimento.

    Pensare a loro come piccoli operai proteggere il corpo dai pericoli di ossidazione.

    L’HDL più hai lavorando per voi, meno possibilità ci saranno di una molecola trascurato di LDL cadere preda di una banda di radicali liberi.

    In altre parole, antiossidanti combattono i radicali liberi in modo che non possano causare danni alle cellule e tessuti.

    Aumentare i livelli di HDL con alto potere antiossidante Foods

    E, la buona notizia è che la maggior parte degli alimenti noti per aumentare i livelli di HDL sono anche ricchi di antiossidanti, in modo da poter ottenere entrambi i combattenti di ossidazione dalla stessa fonte di alimenti che abbassano il colesterolo.

    Cosa significa questo?

    Bene, vuol dire che si dovrebbe non rimuovere i cosiddetti "cattivo" o alimenti colesterolo alto dalla vostra dieta completamente. In realtà, è necessario fare in modo che si continua a includerli.

    La chiave per una buona salute l’abbassamento del colesterolo alimenti dieta è quello di trovare il giusto equilibrio:

    • Mangiare abbastanza colesterolo per la funzione cellulare sana.
    • Consumare abbastanza alimenti che aumentano HDL o "bene" i livelli di colesterolo.
    • E caricare su antiossidanti.

    Mentre troppo "cattivo" colesterolo può essere malsano, è importante che non si eliminano completamente.

    Troppo poco può essere così grave come troppo!

    No, non è saggio per vivere lardo e dolci, ma se si sta mangiando una dieta responsabile di alimenti con l’abbassamento del colesterolo proprietà. il modo più efficace per contrastare il colesterolo alto è quello di aumentare i livelli di HDL e antiossidanti.

    Anche se tutti i fattori di rischio sono bassi e il colesterolo LDL è in una gamma sana, avete ancora un aumento del rischio di malattie cardiache, se i livelli di HDL non sono sufficienti.

    Ora, non sto dicendo che si dovrebbe andare avanti e mangiare tutto il "cattivo" il colesterolo si vuole, purché si bilancia con un sacco di "bene" colesterolo. Che sarebbe uguale a dire che è bene a fumare fino a quando si jogging 5 km al giorno. Si tratta di un concetto ridicolo.

    E ‘tutta una questione di creare un sano equilibrio!

    I punti principali in breve:

    Per quanto riguarda l’assunzione di alimenti che abbassano il colesterolo, è necessario mantenere le cose nella giusta prospettiva:

    • Mentre HDL è il nostro amico, LDL non è nostro nemico.
    • E, senza LDL, HDL sarebbe annoiato. I due sono stati progettati per lavorare insieme e entrambi servono uno scopo importante.
    • In altre parole, tutto il colesterolo è buono. ma è possibile avere troppo di una cosa buona.
    • Ridurre l’assunzione di colesterolo LDL un po ‘, ma non l’esilio completamente. In realtà non è così male come alcuni fanno fuori per essere.

    Naturalmente, alcuni problemi di colesterolo non sono da mangiare scelte o stile di vita, ma sono in realtà le condizioni mediche che devono essere trattati in modo professionale.

    La comprensione dei fatti di grassi per evitare i miti semplicistico

    Grasso, come il colesterolo, è necessario per l’energia e il mantenimento di una buona salute.

    E, come il colesterolo, il grasso è spesso frainteso.

    Molte persone equiparare "alto contenuto di grassi" con "colesterolo alto", Ma questo non è necessariamente il caso.

    In realtà, i nostri corpi effettivamente bisogno di grassi per aiutare con l’assorbimento dei nutrienti, la funzione del nervo, l’isolamento e il trasporto di alcune vitamine attraverso il flusso sanguigno.

    Dal momento che il grasso e colesterolo sono spesso collegati, è importante capire i diversi tipi di grassi e come influenzano i livelli di colesterolo.

    I grassi saturi non sono solo il "Cattivi ragazzi’

    I grassi saturi sono spesso considerati come i cattivi cattivi della famiglia grasso e sono quelli di solito incolpati per il colesterolo alto.

    Questo non è del tutto falso dal momento che i cibi ad alto contenuto di grassi saturi sono spesso tipicamente ad alto contenuto di trigliceridi e colesterolo LDL.

    I grassi saturi sono derivati ​​da prodotti animali e comprendono tali alimenti come oli a base di carne, latticini, uova e noce di cocco o di palma.

    I grassi saturi sono solidi o semi-solido a temperatura ambiente, e molte persone credono che essi sono i principali colpevoli di aumentare i livelli di colesterolo totale e LDL.

    Tuttavia, alcuni studi stanno dimostrando che alcune fonti di grassi saturi hanno alcun effetto sui livelli di colesterolo, che porta alcune persone a riconsiderare i pericoli.

    In realtà, i grassi saturi sono molto importanti e svolgono un ruolo fondamentale nel mantenimento della salute.

    Alcuni dei vantaggi di grassi saturi includono:

    • l’assorbimento dei nutrienti e la consegna delle vitamine liposolubili alle cellule quali le vitamine A, E, D e K.
    • Il rafforzamento del sistema immunitario e migliorare la funzione immunitaria.
    • Costruire un sistema nervoso e digerente sano.
    • Distruzione di molti microrganismi nocivi come virus, batteri e parassiti.
    • Manutenzione di ossa sane. I grassi saturi è necessario per il corpo di assorbire efficacemente calcio e vitamina D. Questo spiegherebbe perché il latte ei prodotti lattiero-caseari contengono grassi saturi. Infatti, alcuni operatori sanitari raccomandano che almeno il 50% dei grassi alimentari dovrebbe essere saturo al fine di mantenere un forte sistema scheletrico.
    • L’utilizzo di Omega-3 acidi grassi che sono essenziali per la prevenzione di malattie cardiache e sostenere il sistema immunitario.

    Così, i grassi saturi non sono così male, vero?

    Basta considerare la fonte e mangiare con moderazione. Ad esempio, il burro reale è molto meglio per voi che la margarina contenente oli idrogenati. E FORMAGGIO offre molto di più benefici per la salute di strutto o accorciamento a base di prodotti di origine animale.

    Quindi no. fonti di grassi saturi non sono esattamente il colesterolo alimenti abbassamento, ma come i vecchi Stati adagio, "Non buttare via il bambino con l’acqua sporca."

    Quindi sì. è necessario monitorare il consumo di grassi saturi al fine di mantenere un peso e LDL livello di colesterolo sano. Ma, non eliminare completamente loro o il vostro corpo non funzionerà correttamente.

    E, molte delle alternative, come ad esempio i grassi trans, può essere molto peggio per il tuo cuore e il colesterolo totale rispetto ai prodotti che sostituiscono.

    insaturi Grassi

    I grassi insaturi sono derivati ​​da piante e verdure, e le due tipologie principali che la maggior parte delle persone hanno familiarità con i grassi sono grassi monoinsaturi e polinsaturi.

    I grassi monoinsaturi sono liquidi a temperatura ambiente, anche se alcuni possono iniziare a solidificare se esposto a temperature fredde. Questo tipo di grasso è presente in alimenti come olive e l’olio d’oliva, di arachidi e oli di colza, e avocado (olio d’oliva e avocado sono buoni esempi di cibi molto sani che anche abbassare il colesterolo).

    I grassi polinsaturi sono liquidi a temperatura ambiente e rimangono allo stato liquido, anche quando refrigerato. Essi includono cose come il sesamo, semi di cotone, soia, mais e oli di cartamo.

    I grassi monoinsaturi sono il miglior tipo di scegliere perché gli studi dimostrano che sono efficaci nel ridurre i livelli di LDL, così come mantenere o addirittura migliorare i livelli di HDL (in altre parole, i grassi monoinsaturi si trovano spesso nei cibi che abbassano il colesterolo)

    I grassi polinsaturi riducono anche LDL, ma alcune ricerche hanno indicato che consumano troppo può livelli di HDL in realtà inferiori.

    Omega-3 acidi grassi: il vero miracolo Lavoratori!

    Questi sono in realtà un tipo di grassi polinsaturi che sono essenziali per la salute, ma il corpo non può produrre loro in modo che devono essere inclusi nella vostra dieta.

    Recentemente, un sacco di ricerca è stata dedicata allo studio dei benefici di omega-3 e gli scienziati hanno fatto alcune scoperte sorprendenti.

    I risultati indicano che questi grassi sono lavoratori praticamente miracolo, prevenire l’ispessimento delle arterie, trigliceridi e abbassando i livelli di colesterolo LDL, ridurre l’infiammazione, diminuendo il rischio di malattie cardiache e il cancro, e d’amplificazione di immunità (in questo modo molti dei cibi ricchi fonti su omega 3 acidi grassi sono l’abbassamento del colesterolo alimenti, troppo)

    Fonti di omega-3 includono pesce di acqua fredda (salmone, trota, sardine, aringhe e sgombri), semi di lino, noci e prodotti di soia.

    Trans Grassi: I Villains reale colesterolo

    Se siete alla ricerca di "cattivi ragazzi" nella saga di colesterolo, grassi trans – o acidi grassi trans – sono i giocatori da scegliere.

    Questi sono molecole di grasso innaturali o sintetiche formano quando l’olio vegetale liquido viene trasformato in uno stato solido o semi-solido, come margarina o accorciamento.

    Questo processo è chiamato idrogenazione, di conseguenza, i grassi trans sono elencati anche sui pacchetti di prodotti come oli idrogenati, grassi, o accorciamenti.

    Recentemente, acidi grassi trans sono state ricevendo un sacco di attenzione a causa di una nuova ricerca che ha dimostrato i loro pericoli e rischi per la salute.

    Ma, anche se la conoscenza pubblica e la consapevolezza è cresciuta negli ultimi anni, alcuni ricercatori hanno messo in guardia contro il consumo di questi prodotti dal momento in cui sono stati approvati per il consumo umano.

    Forse il più vocale è Dr. Mary Enig presso l’Università del Maryland, che ha iniziato a riferire le sue scoperte nel 1970.

    Linea di fondo, tagliare i grassi trans dalla vostra dieta. Essi possono essere dannoso per la salute e non offrono benefici positivi.

    Vai avanti e inviare questi ragazzi in esilio. Il vostro cuore vi ringrazio per questo!

    Abbassare il colesterolo senza farmaci

    Ora che abbiamo una migliore comprensione dei diversi tipi di grassi e colesterolo e come influenzano la nostra salute, ci sono meglio attrezzati per fare scelte alimentari sagge e selezionare gli alimenti che abbassano il colesterolo.

    Ricordate, solo perché alcuni alimenti sono a basso contenuto di colesterolo non significa che essi siano effettivamente efficace nel sollevare HDL e abbassare i livelli di LDL. In altre parole, alimenti a basso colesterolo non sono necessariamente abbassamento del colesterolo alimenti.

    Inoltre, alcuni cibi hanno un effetto neutro, che non è né buona né cattiva, ma se si stanno combattendo il colesterolo alto, o semplicemente si vuole prevenire la possibilità, ci sono alcuni alimenti che abbassano il colesterolo che può davvero aiutare.

    Vi è molto forte evidenza per sostenere l’idea che i livelli di colesterolo possono essere aumentati o diminuiti attraverso la dieta con nessuno degli effetti collaterali spesso riscontrabili con farmaci da prescrizione.

    In effetti, alcuni risultati casi di studio hanno dimostrato che la dieta mezzi sono stati altrettanto efficace come farmaco.

    Risultati della ricerca scientifica su alimenti che abbassano il colesterolo
    Uno studio del 2006 pubblicato sull’American Journal of Clinical Nutrition ha seguito 66 partecipanti con colesterolo alto per un periodo di un anno.

    L’obiettivo dello studio è stato quello di testare l’abbassamento del colesterolo alimenti contro il colesterolo che abbassa farmaci noti come statine.

    I ricercatori hanno scoperto che un abbassamento del colesterolo alimenti dieta prodotto risultati pari a quello dei farmaci prescritti.

    Tuttavia, è importante notare che la dieta non dovrebbero mai sostituire i farmaci senza l’approvazione del medico.

    La niacina per trattamento del colesterolo

    Utilizzando niacina per il trattamento del colesterolo è stato utilizzato per molti anni con un grande successo.

    In realtà, è considerato uno dei trattamenti più efficaci per aumentare i livelli di colesterolo HDL.

    La soia è in buona salute

    Ma non fa parte della lista degli alimenti che abbassano il colesterolo!

    Quando si tratta di abbassamento del colesterolo alimenti e di abbassare il colesterolo, prodotti di soia sono stati vittime di molte polemiche e informazioni contrastanti.

    Per anni, le proteine ​​di soia e gli isoflavoni sono stati propagandato come l’abbassamento del colesterolo alimenti e la risposta ideale per il colesterolo alto.

    Gran parte di questa convinzione è venuto da studi condotti nel 1990, che sembrava trovare l’aggiunta di soia alla vostra dieta potrebbe significativamente più bassi di colesterolo LDL.

    Tuttavia, gli studi più recenti, e più a lungo termine hanno rivelato che la soia, infatti, ha solo effetti minimi sul colesterolo LDL e non fa assolutamente nulla per aumentare i livelli di colesterolo HDL.

    Dr. Michael Crawford, capo di cardiologia clinica presso l’Università della California di San Francisco Medical Center, afferma che mentre la soia è una sana alternativa agli alimenti colesterolo alto, la gente non dovrebbe usare come una soluzione ai loro problemi di colesterolo alto. "Se sono radicalmente modificando la loro dieta in cui stanno solo mangiare soia, nella speranza che questo sta per portare il loro colesterolo basso, stanno illudendo se stessi."

    La soia contiene fibre solubili e molte vitamine e minerali, quindi è ancora una buona aggiunta al vostro menu. Ma, risultati contrastanti hanno portato alla sua rimozione dalla lista degli alimenti che abbassano il colesterolo.

    Quali sono i livelli di colesterolo sani?

    Il colesterolo è in genere misurata in milligrammi per decilitro (mg / dL) negli Stati Uniti e in millimoli per litro (mmol / L) in Canada e la maggior parte dei paesi europei.

    Idealmente, livelli di colesterolo LDL dovrebbe essere inferiore a 100 mg / dL o 2.6 mmol / L. Qualsiasi cosa superiore a 150 mg / dL o 4,0 mmol / L è considerato pericoloso e si mette a rischio di malattie cardiache.

    Gli uomini con un livello di colesterolo HDL inferiore a 40 mg / dL o 1 mmol / L si pensa di avere un aumento del rischio di malattie cardiache, mentre le donne dovrebbero sforzarsi di mantenere i livelli di colesterolo HDL superiori a 50 mg / dL o 1.3 mmol / L.

    Un livello di colesterolo HDL di 60 mg / L o 1,5 mmol / L o superiore è considerata ideale sia per gli uomini e le donne.

    Sommario:

    Colesterolo, sia che lo si ama o si odia, è un fatto della vita.

    Il modo migliore per affrontare il problema è quello di imparare a gestire in modo efficace in modo da poter godere dei benefici per la salute e vivere una vita lunga e prospera.

    L’esercizio fisico e uno stile di vita sano, compresa la gestione dello stress, sono le chiavi per abbassare il colesterolo LDL e l’aumento dei livelli di colesterolo HDL.

    E, parte di uno stile di vita sano è fare scelte alimentari sagge e consumare alimenti che hanno il colesterolo abbassamento proprietà (in altre parole, l’abbassamento del colesterolo alimenti).

    Quindi, anche se non possiamo trovare quella terra magica in cui il colesterolo non esiste, siamo in grado di prendere il controllo della nostra salute in modo che il colesterolo non ottiene la meglio su di noi.

    Quindi, mangiare grassi saturi con moderazione, costruire i livelli di HDL, e imparare a godersi la vita e divertirsi.

    Cosa ti piacerebbe leggere ora?

    Cibi buoni colesterolo a sollevare livelli di colesterolo buono e abbassamento del colesterolo naturalmente

    LDL colesterolo HDL Grafico con numeri di colesterolo per livelli di colesterolo buono

    Related posts

    • È possibile utilizzare olio di semi di lino per abbassare il colesterolo, l’olio di semi di lino per abbassare il colesterolo.

      Non si ha il colesterolo alto? Se si pensa olio di lino abbassa il colesterolo, è necessario dare uno sguardo più da vicino le seguenti informazioni: Una delle chiavi per stare in salute è il mantenimento …

    • 5 batteri buoni alimenti per un intestino sano, buoni batteri intestinali.

      Normalmente quando si pensa di batteri pensiamo di germi crawly raccapriccianti. Ma la nuova ricerca sta lanciando l’idea di batteri sulla sua testa. Infatti, avendo una mancanza di cosiddetti batteri buoni nel …

    • Migliori alimenti per bambini, buon cibo per la dieta.

      Aggiornato il 14 giugno 2016 Anche se non si vuole prendere l’abitudine di costringere i bambini a mangiare cibi che non ti piace o farli pulire i loro piatti, ci sono un sacco di cibi sani come i bambini ….

    • Asma e Consigli dieta nutrizione, cibi buoni, e di più, punte di asma.

      Non c’è dieta speciale asma. Non sappiamo di tutti gli alimenti che riducono l’infiammazione delle vie aeree di asma. Bevande contenenti caffeina forniscono una leggera quantità di broncodilatazione per un’ora …

    • Candida dieta cibi buoni, la dieta di lievito.

      Molte diete anti-candida promuoverà la dieta alcalina e questo fa migliorare la propria salute e che è importante, ma aiuta anche il lievito crescere. Inoltre non migliora necessariamente cellulare …

    • Migliori oli per l’artrite, alimenti buoni per il dolore da artrite.

      Tra la miriade di bottiglie di oli fodera scaffali dei negozi di alimentari sono alcuni che offrono una dose di azione anti-infiammatori e altri vantaggi di salute per le persone con artrite. Quando una parte di una dieta che …

    Related posts