Reazione allergica al ananas

Reazione allergica al ananas

Cibo per bambini & Allergie – Tutto su Allergie alimentari per neonati, come prevenire & Identificare allergie alimentari

Allergie e Baby Food – Per saperne di più allergie alimentari per bambini e come identificare i cibi che possono causare allergie

Il "4 Regola Attendere Giorno" e le allergie:

È importante Segui il "quattro giorni di attesa" regola quando introducendo il bambino a nuovi cibi solidi e ancora più importante se la tua famiglia ha una storia di allergie alimentari. Quando si introduce un nuovo alimento nel corso di diversi giorni, si sono meglio in grado di determinare esattamente come il vostro bambino sta reagendo a quel cibo. Come già detto, questo è più importante se voi e / oi vostri familiari avete una storia di allergie alimentari.

Seguendo la regola wait and quattro giorni l’introduzione di nuovi foods uno alla volta sarà anche consentire di begin facilmente un "dieta di eliminazione". Se si sospetta che il bambino ha avuto una reazione avversa a un nuovo alimento, si avrà solo pochi alimenti a guardare a come il colpevole. Mentre pensiamo che il "regola aspettare 4 giorni" è importante, molti genitori non aspettano tra l’introduzione di cibi; spetta a voi decidere se si vuole seguire il "aspettare" regola.

Sta aspettando un paio di giorni tra l’adozione di nuovi alimenti veramente necessario?

Ci sono molti pediatri che ora stanno dicendo che aspettare un paio di giorni prima di trasferirsi su un altro cibo non è necessario a tutti. Considerando nuovi studi che indicano la possibilità che in attesa di introdurre cibi allergenici non può dimostrare di avere alcun effetto sulle future allergie alimentari [di più su questo argomento sotto], la "regola aspettare 4 giorni" sembra inutile per alcuni. Questa scuola di pensiero ha preso piede in molti ambienti. Alla fine, si dovrebbe prendere la storia di allergie alimentari / altre allergie in considerazione e poi decidere se si vuole seguire "la regola" o no.

Che ora del giorno è un buon momento per introdurre nuovi alimenti per il bambino?

Introdurre nuovi cibi durante la mattina o nel primo pomeriggio. Questo vi permetterà di affrontare eventuali reazioni avverse quando il pediatra è in carica. Nel caso di una reazione avversa verificarsi durante la mattina / primo pomeriggio, farà sì che il minor disagio nella routine fragile del bambino.

Come individuare una reazione allergica al cibo potenziale

Qui ci sono diverse cose che si potrebbe notare che può indicare bambino ha una reazione allergica o di intolleranza potenziale di un alimento.

  • Improvvise sciolto, feci diarrea e / o vomito
  • eruzioni improvvise sulla pelle e inferiore
  • Naso che cola
  • Orticaria
  • Irritabilità e / o gassiness dopo un nuovo alimento / pasto
  • La respirazione o di altri problemi respiratori dopo un nuovo alimento / pasto
  • Gonfiore del viso, delle labbra e / o della lingua
  • Chiusura o nodo in gola

Ricorda. un’intolleranza ad un alimento, non è la stessa di una allergia ad un alimento e dei suoi sintomi tipicamente coinvolgono problemi all’interno dell’intestino.

Modifiche a introduzione di cibi solidi – Allergenic Foods & Allergie alimentari

Come avrete capito dopo aver letto attraverso il sito, i grafici e le raccomandazioni alimentari sono conservatori in natura. Questo conservatorismo è particolarmente evidente nelle raccomandazioni per l’introduzione di eventuali cibi allergenici.

Risorse e Studi per l’introduzione di cibi allergenici in precedenza:

  • studio tedesco "Questo studio ha trovato alcuna prova a sostegno di una introduzione ritardata di solidi al di là di 4 o 6 mesi per la prevenzione di asma, rinite allergica, e il cibo o sensibilizzazione inalanti all’età di 6 anni."
  • Introduzione Dairy ultimi 9 mesi Questo studio rileva che "Più in ritardo l’introduzione di prodotti di latte di mucca è stato associato ad un più alto rischio per l’eczema."
  • studio ESPGHAN "Exclusive o full allattamento al seno per circa 6 mesi è un obiettivo auspicabile. alimentazione complementare (ad esempio, i cibi solidi e liquidi diversi dal latte materno o alimenti per lattanti e di proseguimento non deve essere introdotto prima di 17 settimane e non più tardi di 26 settimane. Non ci sono prove scientifiche convincenti che l’elusione o l’introduzione ritardata di cibi potenzialmente allergenici , come il pesce e le uova, riduce le allergie, sia nei bambini considerati ad aumentato rischio per lo sviluppo di allergia o in quelli che non considerati a maggior rischio.
  • Studio finlandese – Late introduzione di cibi solidi "Tardo introduzione di cibi solidi è stato associato ad un aumentato rischio di sensibilizzazione allergica ad alimenti e inalanti allergeni. Le uova, avena e grano sono stati più fortemente legati alla sensibilizzazione cibo, mentre le patate e pesci sono stati più fortemente legati alla sensibilizzazione inalanti.
  • Studio australiano (2010) neonati trovati dato uovo dopo 12 mesi di età sono fino a cinque volte più probabilità di sviluppare allergie rispetto a quelli che vengono introdotti alle uova in quattro a sei mesi, a seconda di come l’uovo è cotto.

La mia bambino ha una allergia alimentare o intolleranza alimentare? Perché è una allergia alimentare diverso da un intolleranza alimentare o di una reazione alimentare?

Che è una reazione o intolleranza alimentare?

Una reazione o intolleranza alimentare non coinvolgono il sistema immunitario ed è spesso il caso che un alimento che ha causato una reazione è facilmente tollerata in un altro momento. Un buon esempio di questo è agrumi.

Agrumi può causare una reazione o un’intolleranza nei neonati a causa della elevata acidità del frutto. Il bambino non reagisce con una risposta immunitaria piuttosto il bambino reagisce sia con una risposta gastrointestinale o una risposta dermatologico. Spesso i bambini che sono alimentati arance prima dell’età di 1 anno di età si scoppiare in eruzioni cutanee intorno alla bocca o crampi pancia fondo e avere.

Un altro esempio di intolleranza alimentare è un intolleranza al lattosio . Le persone che sono intolleranti al lattosio mancano di un enzima specifico che aiuta a digerire lo zucchero (lattosio) in prodotti lattiero-caseari. I neonati sono spesso in grado di digerire il lattosio in prodotti lattiero-caseari come lo yogurt e formaggio come la coltura di questi prodotti abbattendo il lattosio. In contrasto con l’intolleranza al lattosio primaria, allergia alle proteine ​​del latte vaccino colpisce i bambini piccoli e di solito si risolve durante il primo anno. Informazioni sulle Aggiornato dichiarazioni intolleranza al lattosio dalla AAP.

Top 8 allergeniche alimenti che conto per

Il 90% di tutte le allergie alimentari: (Http://www.foodallergy.org/allergens.html)

I bambini possono "diventare troppo grande per" allergie alimentari al latte, uova, prodotti di soia e grano.

Si prega di notare che un Grano allergia è diverso da intolleranza al glutine. L’intolleranza al glutine (malattia di celiaca) non è mai diventato troppo grande e deve essere gestito.

I bambini (e adulti) raramente troppo grande per allergie alle arachidi, noci, pesce e frutti di mare.

Perché è il miele sul "almeno Allergenic" Lista e la lista degli alimenti proibiti?

Se siete come me, a volte saltare sopra paragrafi verbosi e proseguire dritto ai punti di Buller ed elenchi. Il miele è inclusa nella lista perché non è un alimento allergizzante tuttavia molti genitori vengono a cercare per il miele sulla pagina allergia e la "cibi proibiti" pagina..

Si prega di notare che alcuni degli alimenti che appaiono sulla lista dei "almeno Allergenic" non dovrebbe essere introdotto fino ad una certa età. Anche se questi alimenti non possono essere la causa di allergia, ci possono essere altri problemi che rendono tale prodotto alimentare inadeguato per dare ad un bambino prima di una determinata età. Un esempio di questo è il miele; il miele non è un allergene noto tuttavia può contenere spore che sono il botulismo indurre. Il miele non deve essere somministrato a un bambino prima di un anno di età. Per ulteriori informazioni su miele, visitate il nostro Miele e Botulismo punte sezione.

PIU ‘probabilità di indurre una reazione allergica

MENO probabilità di indurre una reazione allergica

Tenete sempre a mente che il vostro medico o allergologo consulenza dovrebbe essere in grado di dirvi l’opportunità di alimenti per il bambino.

Il Joneja allergene alimentare Scala

Questa tabella è basata sulla tipica dieta nordamericana e compilato da un’ampia varietà di fonti. Gli alimenti sono elencati dal più alto al più basso allergenicità. Persone variano nella loro reattività agli alimenti e mostrano un diverso modello di reattività a seconda delle loro caratteristiche individuali. Le persone che seguono una dieta etnici tendono a mostrare un diverso ordine di allergenicità. Allergenicità dipende da una varietà di fattori, comprese la frequenza di esposizione al cibo. Visita il sito del Dr. Jonja per saperne di più.

Si prega di essere sicuri di leggere attentamente tutte le etichette degli alimenti! Mentre i prodotti possono essere allergeni perché ingredienti allergenici specifici non sono elencati come essere contenuto all’interno di un prodotto, possono essere trattati in uno stabilimento che lavora anche cibi allergenici; la contaminazione incrociata può essere un problema.

EGG dieta priva

Evitare cibi che contengono una delle seguenti:

  • albumina
  • uova (albume, tuorlo, secco, in polvere, solidi)
  • sostituti delle uova
  • zabaione
  • globulina
  • lisozima (utilizzato in Europa)
  • Maionese
  • meringa
  • ovalbumina
  • ovomucin
  • ovomucoid
  • ovovitellin
  • Simpleese

Nota: Uno smalto brillante o smalto giallo su prodotti da forno in genere indica la presenza di uova.

Soia senza DIETA

Evitare cibi che contengono uno qualsiasi dei seguenti ingredienti:

  • miso
  • salsa shoyu
  • soia (farina, semola, noci, latte, germogli di tofu di soia)
  • soia (granuli, cagliata)
  • proteine ​​di soia (concentrato, isolare)
  • salsa di soia
  • proteine ​​vegetali (TVP)
  • tofu

Gli ingredienti che possono indicare la presenza di proteine ​​di soia:

  • aromi
  • proteine ​​vegetali idrolizzato
  • proteine ​​di soia idrolizzate
  • proteine ​​vegetali idrolizzato
  • aromi naturali
  • brodo vegetale
  • gomma vegetale
  • amido vegetale

Gli studi dimostrano che la maggior parte della soia individui allergici possono tranquillamente mangiare prodotti contenenti lecitina di soia e olio di soia.

GRANO / dieta priva di glutine

Evitare cibi che contengono una delle seguenti:

Si prega di notare che questa lista è una raccolta dei più comuni, ma non tutti i possibili grano / alimenti senza glutine e ingredienti.

  • briciole di pane
  • crusca
  • estratto di cereali
  • pasto Acker
  • farina arricchita
  • farina
  • semola Durham
  • glutine
  • farina di glutine di alta
  • Farina ad alto contenuto proteico
  • glutine vitale
  • crusca di frumento
  • glutine di grano
  • amido di grano
  • Farina integrale
  • avena
  • orzo

Ingredienti che possono indicare la presenza di proteine ​​del grano:

  • amido gelatinizzato
  • proteine ​​vegetali idrolizzato
  • amido alimentare modificato
  • amido modificato
  • aromi naturali
  • salsa di soia
  • amido
  • gomma vegetale
  • amido vegetale

LATTE dieta priva

Cibo realizzato completamente senza latticini diranno "Parve " sul pacchetto.

Evitare cibi che contengono una delle seguenti:

  • sapore di burro artificiale
  • burro, grasso di burro, latticello
  • caseina
  • caseinati (ammoniaca, calcio, magnesio, potassio, sodio)
  • formaggio
  • fiocchi di latte
  • cagliata
  • crema pasticciera
  • metà e metà
  • idrolizzati (caseina, proteine ​​del latte, proteine, siero di latte, proteine ​​del siero)
  • lattoalbumina, fosfato lattoalbumina
  • lattoglobulina
  • lattosio
  • Latte (derivata, proteine, solidi, malto, condensato, evaporato, asciutto, intero, basso contenuto di grassi, non grasso, magro)
  • torrone
  • budino
  • caseina presamica
  • panna acida, solidi panna acida
  • solidi del latte fermentato
  • siero di latte (delattosato, demineralizzata, concentrato di proteine)
  • Yogurt

Secondo il OU (Orthodox Union) Kosher, il più grande del mondo e la più ampiamente riconosciuto ente di certificazione kosher,

"I dadi traccia e prodotti lattiero-caseari di responsabilità che viene ora stampato su molti prodotti è lì per mettere in guardia i consumatori che, sebbene non vi siano dadi o prodotti lattiero-caseari negli ingredienti del prodotto stesso, vi è la possibilità di parti per milioni che galleggiano in aria e ‘contaminare’ il prodotto. La ‘contaminazione’ inciderebbe solo i consumatori con allergie estremamente gravi che possono rilevare anche il maggior numero di tracce della sostanza che essi stanno reagendo. Un prodotto che viene etichettato OU (e quindi certificato kosher parve) è halachically (da ebreo legge) parve. Le parti per milione non influenza lo stato di un prodotto, in quanto parti per milione sono trascurabili e non hanno rilevanza halachic.

Come esempio, una fabbrica potrebbe produrre latte e prodotti Parve su due linee di produzione separate. Ciò nonostante, le particelle di aria nato di latte o di siero di latte in polvere potrebbero galleggiare sulla linea di produzione parve. Anche se una persona potrebbe subire una reazione allergica, il prodotto è ancora parve halachically.

Le aziende sono stati particolarmente cauti in questi ultimi anni per far conoscere queste informazioni come la conoscenza del pubblico di allergeni è cresciuta. http://oukosher.org/index.php/learn/article/trace_disclaimer/

Come sempre, leggere le etichette per gli avvisi di contaminazione incrociata con possibili allergeni di qualsiasi tipo!

Ingredienti che possono indicare la presenza di proteine ​​del latte:

  • aromi di zucchero di canna
  • caramello aromi
  • cioccolato
  • Farina ad alto contenuto proteico
  • margarina
  • aromi naturali
  • Simplesse

Albero di noce LIBERO DIETA

Evitare gli alimenti che contengono i dadi o qualsiasi di questi ingredienti:

  • mandorle
  • Noci brasiliane
  • anacardi
  • castagne
  • nocciole / nocciole
  • Gianduja (un composto cremoso di cioccolato e noci tostate tritate si trovano in premio o cioccolatini importati)
  • noci hickory
  • Noci di macadamia
  • marzapane / pasta di mandorle
  • torrone
  • dadi artificiali Nu-Dadi
  • burro di noci, anacardio cioè burro
  • olio di noce
  • pasta di noce, vale a dire pasta di mandorle
  • Noci pecan
  • pinoli (noci di pinyon)
  • pistacchi
  • Noci
  • Nu-noci sono noci artificiali che realmente sono le arachidi che sono state deflavored e reflavored con un dado come pecan o noce.
  • Nocciole sono nocciole.

Evitare di estratti naturali come ad esempio gli estratti di mandorla puri, ed estratto di wintergreen naturali (per nocciola / nocciola sensibile).
Utilizzare imitazione o estratti aromatizzati artificiali.

PEANUT LIBERO DIETA

Evitare cibi che contengono uno di questi ingredienti:

  • a freddo olio di arachidi pressato
  • terra mixed noce noci
  • dadi artificiali Nu-Dadi
  • arachide
  • burro di arachidi
  • alimenti farina di arachidi e gli ingredienti che possono indicare la presenza di proteine ​​di arachidi:
  • Africani, cinesi, thailandesi e altri piatti etnici
  • prodotti da forno (dolci, biscotti, ecc ..)
  • caramella
  • chili
  • cioccolato (caramelle, barrette di cioccolato)
  • involtini
  • proteine ​​vegetali idrolizzato
  • proteine ​​vegetali idrolizzato
  • marzapane
  • torrone

Le arachidi sono molto allergenici e possono causare una reazione anafilattica vita in pericolo (corpo in generale).

ORALE sindrome allergica

Il cibo in questa pagina può essere uno che coinvolge OAS. OAS si verifica quando una persona sensibile / allergica al polline si sviluppa una reazione alla frutta / verdura che hanno un simile tipo di polline. pizzicore & gonfiore delle labbra, della bocca e / o della gola sono sintomi tipici. Questi sintomi compaiono normalmente in pochi minuti di mangiare il cibo incriminato e possono essere peggiori durante la primavera e l’autunno stagioni polline. Raramente è una vita OAS minaccioso. Clicca qui sotto per saperne di più.

Allergie da polline di betulla

Birch allergie da polline sono associati con la mela, carota, ciliegia, pera, pesca, prugna, finocchio, noce, patate, spinaci, grano saraceno, arachidi, miele, sedano, e kiwi.

allergie cedro giapponese sono associati con melone, mela, pesca e kiwi.

Related posts

  • Le allergie quali sono i sintomi e tipologie, reazione allergica a anacardi.

    Le allergie alimentari allergie o intolleranze alimentari colpiscono quasi tutti a un certo punto. Le persone hanno spesso una reazione sgradevole di qualcosa che hanno mangiato e mi chiedo se hanno una allergia alimentare ….

  • Allergia Prevenzione, reazione allergica sui bambini.

    Probabilmente si farebbe qualsiasi cosa quando sei incinta per mantenere il vostro bambino di sviluppare allergie alimentari. Evitare di gambero? Dai un’occhiata. Stare lontano da uova? Nessun problema. Skip soia. Consideralo fatto….

  • Reazione allergica trattamento rash cutaneo

    Una allergia alle arachidi nella maggior parte delle persone può essere un problema molto spaventoso. arachidi ingestione, contatto con arachidi, o l’aroma di arachidi possono causare reazioni allergiche in alcune persone. Una eruzione cutanea o …

  • Shock anafilattico nei bambini, infantile reazione allergica.

    Qual è lo shock anafilattico? Shock anafilattico (chiamato anche anafilassi) è una reazione allergica rapida e grave, e uno dei più spaventosi emergenze sanitarie che un genitore può affrontare. Si inizia quando …

  • Reazione allergica alle arachidi

    Conoscere il trigger. Se hai avuto anafilassi, è molto importante sapere che cosa ha innescato la reazione. Un allergologo può rivedere la vostra storia medica e, se necessario, eseguire test diagnostici ….

  • Allergia – Frutta e verdura Allergy, reazione allergica a sintomi anguria.

    Disclaimer: La presente scheda è solo a scopo di formazione. Si prega di consultare il proprio medico o altro operatore sanitario per assicurarsi che queste informazioni è giusto per il vostro bambino. Versioni PDF …

Related posts