Le reazioni allergiche a morsi e punture – Società Australasian di Immunologia Clinica e Allergologia

Le reazioni allergiche a morsi e punture - Società Australasian di Immunologia Clinica e Allergologia

La maggior parte delle punture di insetti provocano un prurito localizzato e gonfiore che si deposita nel giro di pochi giorni. Gravi reazioni allergiche (anafilassi) a insetti sono solito a causa di api, vespe o l’australiano Jack formica Jumper. Punture di insetti sono una causa meno comune di anafilassi di punture di insetti. Fortunatamente, trattamenti efficaci sono disponibili per il trattamento di reazioni allergiche a morsi e punture.

insetti pungenti sono una causa comune di anafilassi

Allergie ai veleni di insetti pungenti (api, vespe e formiche) sono una delle cause più comuni di gravi reazioni allergiche (anafilassi) in Australia. I sintomi includono un tutto eruzioni cutanee, gonfiore della lingua o della gola, difficoltà respiratorie, dolori addominali, diarrea, vomito o un calo della pressione arteriosa (shock).

  • Anche se gli insetti pungenti appartengono all’ordine di imenotteri (il che significa che gli insetti alati membranose), i loro veleni sono molto diverse. Allergia ad un tipo di insetto pungente di solito non aumenta il rischio di una reazione allergica ad un altro.
  • L’Honey Bee è la più comune causa di reazioni allergiche agli insetti in Australia.
  • Carta vespe e vespe Europea possono pungere più volte. Sebbene più familiare Paper Wasp è responsabile della maggior parte delle punture gravi, la vespa europea sta diventando un problema crescente in Australia. E ‘particolarmente aggressivo e gli piace per ottenere lattine all’interno al barbecue.
  • La principale causa di anafilassi da punture di formica è la formica australiano Jack Jumper (Myrmecia pilosula), un formato nero toro formica mezzo di comunicazione più diffuso lungo il lato orientale di Australia e la Tasmania. Può essere riconosciuto dal suo movimento caratteristico Hopping quando cammina. Si tratta di una formica molto aggressivo e la sua puntura può causare grave dolore locale. Informazioni su Jack Jumper Ant allergia è disponibile sul sito web ASCIA: www.allergy.org.au/patients/insect-allergy-bites-and-stings/jack-jumper-ant-allergy
  • Nativi australiani Api e la formica verde del Queensland può anche causare reazioni allergiche.
Immunoterapia allergene in grado di ridurre la gravità di allergia
  • Immunoterapia allergene (desensibilizzazione) può aiutare a spegnere l’allergia nel tempo e questo è un trattamento efficace per le allergie a punture di api e vespe. Gli sconti sono disponibili per questo trattamento sulla PBS in Australia e da Pharmac in Nuova Zelanda.
  • Non ci sono attualmente l’accesso solo limitato a Jack Jumper formica immunoterapia allergene.
  • Immunoterapia allergene non è ancora disponibile per il trattamento di allergie o reazioni tick innescati da altre specie di formiche e vespe.
  • Immunoterapia allergene non è utile nei pazienti con solo grandi rigonfiamenti locali e non può essere necessaria nei pazienti con eruzioni cutanee isolate. Per queste ragioni, i pazienti dovrebbero essere valutati da uno specialista di immunologia / allergia clinica prima di iniziare l’immunoterapia allergene è considerato.
  • La durata del trattamento è di solito 3-5 anni.
Diagnosticare la causa della vostra allergia

Di norma il medico chiederà una serie di domande che possono aiutare a ridurre l’elenco di probabile causa della vostra reazione. Questo approccio aiuterà anche ad escludere condizioni che possono a volte essere confusi con anafilassi. test cutanei o del sangue test allergologici possono aiutare a confermare o escludere potenziali fattori scatenanti.

Storia naturale di reazioni allergiche a urticanti insetti

reazioni locali isolati:

  • Gli individui che hanno avuto un rash o grande gonfiore locale solo hanno un meno di 1 su 10 possibilità di sviluppare gravi reazioni allergiche (anafilassi) con ulteriori punture.
  • Immunoterapia allergene non è indicato.

Le reazioni generalizzate senza caratteristiche di pericolo di vita:

  • I sintomi di orticaria generalizzata (orticaria) senza difficoltà di respirazione o di una caduta della pressione sanguigna sono a disagio, ma non pericoloso.
  • Questo tipo di reazioni allergiche è più comune nei bambini rispetto agli adulti e ha meno di 1 su 10 possibilità di progressione di anafilassi.
  • Immunoterapia allergene di solito non è indicato nei bambini che hanno reazioni limitate alla pelle, ma è indicato negli adulti.
  • Chiunque con una storia di una reazione allergica generalizzata (anche senza le caratteristiche di pericolo di vita) ad una puntura di insetto deve essere affidata a un medico specialista (Immunologia Clinica / specialista di allergia).
  • Gli individui che sono a maggior rischio di anafilassi sono quelli che hanno avuto anafilassi (ad esempio dolori addominali, vomito, difficoltà respiratorie, abbassamento della pressione sanguigna) a seguito di una puntura.
  • Le reazioni allergiche a pungendo gli insetti (soprattutto se grave) tendono a persistere, anche se i bambini sono più in grado di migliorare rispetto agli adulti.
  • Gli adulti sono più a rischio di anafilassi rispetto ai bambini. Immunoterapia allergene è spesso indicata.
  • Chiunque con una storia di anafilassi a una puntura di insetto deve essere affidata a un medico specialista (clinica specialistica immunologia / allergia).
Gravi reazioni allergiche (anafilassi) può essere fatale
trattamento di emergenza efficace per anafilassi è disponibile

I pazienti a rischio di anafilassi di solito sono invitati a:

1. Avere un piano d’azione per l’ASCIA anafilassi e adrenalina autoiniettore (ad esempio EpiPen) prontamente disponibili per il trattamento di anafilassi.

3. Evitare di farmaci (ove possibile) che possono aumentare la gravità di anafilassi o complicare il suo trattamento. I beta-bloccanti (e forse ACE inibitori) rientrano in questo gruppo.

4. Cercare assistenza medica urgente se punse o morso.

Pronto soccorso è adeguato per il trattamento di reazioni allergiche minori alle api

Le api di solito lasciano il loro pungiglione spinato nella pelle e muoiono. Sfogliando il pungiglione non appena possibile (preferibilmente entro 30 secondi) ridurrà la quantità di veleno iniettato. Utilizzare il bordo di un’unghia, una chiave di auto o carta di credito. Se possibile, cercate di non spremere il sacco veleno, in quanto ciò potrebbe aumentare la quantità di veleno iniettato. Al contrario, vespe e formiche toro raramente lasciano il loro pungiglione nella pelle. impacchi freddi e creme lenitive spesso aiutano a reazioni minori. antistaminici orali possono essere utili per il trattamento di prurito. Molto grandi e scomodi reazioni locali possono a volte avere bisogno di compresse di cortisone per risolvere il gonfiore.

Morsi sono una causa meno comune di anafilassi di punture di insetti
  • reazioni allergiche locali a mordere insetti (come le punture pruriginose alle zanzare, moscerini e mosche marzo) tendono a diventare meno gravi con il tempo.
  • L’anafilassi da punture di insetti è molto raro, anche quando i rigonfiamenti sono molto grandi e scomodi.
  • Bruchi possono causare gravi irritazioni di toccare loro spine, che sono collegati a VENOM sacche sotto la pelle. In rari casi possono scatenare anafilassi.
  • Le zecche (che sono aracnidi, piuttosto che insetti) mordono anche. A volte grande gonfiore locale e infiammazione possono sorgere presso il sito di un boccone e ultimi giorni. Tali reazioni sono di solito a causa di allergia lieve il segno di spunta. L’anafilassi può verificarsi la paralisi zecche australiano, Ixodes holocyclus quando il segno di spunta è disturbato, in modo da zecche dovrebbe essere congelamento asciugati prima di essere rimossi. Ulteriori informazioni su allergie tick è disponibile sul sito web ASCIA: www.allergy.org.au/patients/insect-allergy-bites-and-stings/tick-allergy
  • L’anafilassi dopo morsi di serpente è stato anche segnalato, anche se questi sono molto rari.
  • formiche toro comuni possono causare anafilassi.
La prevenzione di morsi e punture
  • Morsi da moscerini e zanzare è meglio evitare per coprire il più possibile. Evitare di stare all’aria aperta al mattino presto o al tramonto, e utilizzare un repellente per insetti contenenti DEET.
  • Dopo stare all’aria aperta, verificare la presenza di zecche, se vivono in un’area endemica. Le zecche non deve essere rimosso dal individui allergici fino a quando l’individuo è in una struttura medica di emergenza. Questo perché le reazioni allergiche si verificano spesso quando il segno di spunta viene rimosso.
  • Le api pungono normalmente solo per legittima difesa. La migliore protezione è l’abbigliamento di colore chiaro, che copre gran parte del corpo, tra cui indossare scarpe ed evitando profumi.
  • Vespe tendono a nidificare in tronchi, pareti o nel sottosuolo. Essi sono generalmente più aggressivi di api e attratti da cibi e bevande. Pertanto, è importante che non si beve alla cieca da lattine aperte quando all’aperto.
  • Punture e morsi si verificano spesso a piedi nudi, così le persone con allergie a morsi o punture devono sempre indossare scarpe quando all’aperto.
  • Quando il giardinaggio, indossare maniche lunghe, pantaloni lunghi e guanti. Tuck camicia nei pantaloni e pantaloni in calzini per evitare punture di zecche.
  • Evitare le api stimolante e vespe.
  • Ove possibile, guidare con la finestre fino.
  • Sono vicine formica, ape o vespa nidi rimossi da professionisti. Questo è anche rilevante per le scuole e servizi per l’infanzia, in particolare se hanno bambini iscritti con l’allergia insetto pungente.

La Società Australasian di Immunologia Clinica e Allergologia (ASCIA) è l’organismo professionale di picco di Immunologia e allergia specialisti clinici in Australia e Nuova Zelanda.

Sito web: www.allergy.org.au
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. Abilita Javascript per vederlo.
Indirizzo postale: PO Box 450 Balgowlah, NSW Australia 2093

disconoscimento

Related posts

  • Morsi e punture, vespa mordono reazione allergica.

    IMPORTANTE Le informazioni fornite sono di natura generale e non dovrebbe essere usato come un sostituto per la consulenza professionale. Se si pensa di soffrire di una malattia allergica o altro che …

  • Reazioni allergiche da morsi di insetto, la reazione di punture di insetto.

    Anche se gli insetti sono piccoli, la loro puntura o morso può essere doloroso e causare reazioni allergiche. Punture di insetti come api, vespe, giacche gialle e formiche di fuoco può scatenare una reazione allergica …

  • Bee Sting allergia – le reazioni, le api pungente persone.

    Alcune persone, hanno subito una reazione allergica ad una puntura d’ape. vespa o di altri insetti pungenti durante l’infanzia, possono soffrire di un’allergia simile per tutta la vita. Contrariamente alla credenza popolare, alcuni bambini non lo fanno …

  • ABC delle allergie Venom allergia, allergia ape.

    Punture di api e vespe, gli insetti pungenti più comuni in Gran Bretagna, possono causare gravi reazioni allergiche, compresa anafilassi. dati coroner suggeriscono che una media di quattro morti per …

  • Bee e vespe, calabroni pungiglione gonfiore.

    Cui gli insetti pungono e in che modo? Gli insetti che pungono sono membri della classe Imenotteri di insetti: vespids: giacca gialla, calabroni e vespe APID: Bombo e api. L’apparato pungente è …

  • Bed Bug Supplemento Come Bed Bug Bite reazioni differiscono – PCT – Pest Control Technology, allergica

    Le cimici colpiscono persone in vari modi, ma forse la più importante sono varie reazioni cutanee e reazioni allergiche. Le vere reazioni allergiche sono rare da morsi di cimici, e …

Related posts