Lampadina fiore a forma di tromba, la lampadina a forma di fiore come una tromba.

Lampadina fiore a forma di tromba, la lampadina a forma di fiore come una tromba.

Amaryllidaceae Jaume Saint-Hilaire 1805

Il Amaryllidaceae è una famiglia di circa 870 specie in circa 50 generi di bulbo o rhizomatous (clivia,Cryptostephanus e Scadoxus ) Erbe perenni, con foglie a forma di cinghia alternativi che possono essere semi-succulente. I bulbi e rizomi possono essere pensati come organi di riserva succulente, consentendo queste piante di sopravvivere stagioni secche. Specie si trovano in tutte le zone tropicali e sub-tropicali del mondo, tra cui Australia (3 generi), Mediterraneo (8 generi) America meridionale (28 generi), Sud Africa (18 generi). In Sud Africa, i bulbi spesso siedono sulla superficie piuttosto che sotto di essa, ma le specie che crescono con lampadine sotto la superficie a mantenere ad una giusta profondità con le radici contrattili.

Molte specie sono coltivate per i loro ombrelle decorative di fiori bisessuali attraenti, che in alcuni casi sono prodotte prima delle foglie. I fiori hanno sei segmenti e variano da a tubolari o a forma di tromba a forma di stella. Molti sono molto profumati. I semi hanno una caratteristica crosta nera o blu del phytomelanin pigmento e sono contenuti nelle bacche o capsule loculicidal. Molti membri della Amaryllidaceae contenere velenoso alcaloide con minori quantità di altri alcaloidi e non dovrebbe essere mangiato.

Coltivazione: Il terreno dovrebbe essere libero-drenante, ma con il materiale più organico rispetto ad altre succulente. Specie cui lampadine crescere sulla superficie deve essere posto su uno strato di sabbia o ghiaia per proteggerli da umidità nel suolo.

Scelta Amaryllidaceae dal deserto habitat spesso trovano un posto tra le collezioni di piante grasse, ma non sarebbero normalmente esposti come piante grasse. Come per le altre piante grasse, ci sono sia i produttori estive e invernali, e regimi di irrigazione dovrebbero rispettare i periodi di dormienza. Quando le foglie sono presenti, le applicazioni regolari di alta azoto o fertilser equilibrata aiuta a grassoccio le lampadine.

amarillide Linnaeus 1753
Nome: greca amarysso = A brillare

Questo è il tipo di genere per la Famiglia Amaryllidaceae. Il genere amarillide include da due a quattro specie di lampadine native della zona precipitazioni invernali del Sud Africa. Il grande fiore prodotti lampadine nasce prima della comparsa delle foglie.

Il nome amarillide è anche commmonly e non correttamente utilizzati in orticoltura per le lampadine ibridi coltivati ​​che dovrebbero essere noti come Hippeastrum.

Boophane Herbert 1821 (Oxbane)

Diverse specie di Boophane sono ampiamente distribuiti in Sud Africa in Kenya e Uganda. Sono resistenti alla siccità, ma non freddo-resistente. Queste piante sono molto velenose per il bestiame, da cui il nome del genere (in greco: Bous = Ox + phonos = Omicidio) e il nome comune. Essi sono stati utilizzati come ingredienti in veleni freccia tradizionali, condimenti medicinali per le lesioni cutanee e per indurre le visioni. Numerosi ortografia di questo genere hanno insinuato nella letteratura, ma Boophane è stato conservato.

Sopra: haemanthoides Boophane Leighton 1947
una pianta diffusa del Western Cape e Namaqualand. Bulbi crescono sulla superficie tra le rocce. Capi di un centinaio di profumati, fiori crema di svolta rosa con l’età, sono prodotte da novembre a febbraio. fan lineari di foglie blu-verde con margini ondulate sono prodotte dopo la fioritura.

Visto qui vicino Nieuwoudtville, dicembre 1998.

Clivia Lindley 1828 (Bush Gigli)
Chiamato per: Lady Charlotte Florentia Clive, duchessa di Northumberland 1787-1866

Sei specie di grandi lampadine con foglie cinghia-simili e teste vistosi di grandi fiori a forma di tromba. Il loro habitat naturale è nel sottobosco delle foreste del Sud-Africa dove le loro radici carnose godono l’ampio foglia lettiera e foglia muffa, drenanti.

Clivia miniata Regel 1864 (Bush Lily, Boslelie)
miniata = colore del piombo rosso

Probabilmente la specie più largamente coltivate, originariamente descritti come Vallota Miniata Lindley (1854). E ‘nativo di foreste sempreverdi da Morgan Bay nella Provincia del Capo orientale a nord del KwaZulu-Natal e Swaziland.

In basso a sinistra: Clivia miniata ‘Kirstenbosch giallo’.

E ‘originaria delle zone precipitazioni estive della costa orientale del Sud Africa, ma la gamma si estende verso l’interno comprende sia dune e la fitta foresta, con qualche variazione nella lunghezza delle foglie in base ai livelli di luce.

In basso a sinistra: radici carnose di nobilis Clivia.

crinum Linneo 1754 (Marsh Gigli)
Nome: greca Krinon = Giglio bianco

Questo genere di grandi dimensioni lampadine (60 – 100 specie) è popolare per i profumati, fiori a forma di imbuto di molte delle sue specie. Membri del genere sono distribuiti attraverso i tropici in tutto il mondo, ma la maggior parte sono in Africa sub-sahariana. Queste piante devono essere considerati come velenoso.

crinum Amabile Donn 1811 (Giant Spider Lily)
Questo robusto lampadina ciuffo di formazione ha grandi foglie a forma di cinghia. L’infiorescenza è una testa di fiori rosa con lunghi tubi e una più scura striscia rosa nel mezzo di ogni petalo.

Nativo di Sumatra. crinum Amabile può essere un ibrido naturale C. asiaticum X C. zeylanicum. I fiori sono sterili.

crinum asiaticum Linneo 1753 (Veleno lampadina)
Questo robusto lampadina ciuffo di formazione ha grandi foglie a forma di cinghia. L’infiorescenza è una testa di fiori bianchi con lunghi tubi e petali stretti.

Originaria del sud-est asiatico.

purpurascens Crinum Herbert 1837
Originaria dell’Africa occidentale tropicale.

Cyrtanthus Aiton 1789 (Fuoco Gigli)

Questo è un grande genere di circa 60 specie di piccoli bulbi dal Sud Africa, comprese le specie da parte delle banche del flusso umido per asciugare deserto. I fiori sono tubolari o nei toni del rosso e giallo al bianco e spesso dolcemente profumati a forma di tromba. Il nome comune riflette la rapida comparsa e la fioritura di diverse specie tra cui C. contractus, C. ventricosus, C. odorus dopo incendi boschivi.

Ci sono entrambe le specie invernale crescita e l’estate crescente di Cyrtanthus. Le annaffiature devono essere sensibili alla loro abitudine di sviluppo. Altre specie sono sempreverdi e hanno bisogno di acqua per tutto l’anno. Cyrtanthus Elato = Vallota speciosa (Scarborough Lily) è ampiamente coltivato per il mercato dei fiori recisi.

Cyrtanthus brachyscyphus Baker 1888 (Dobo Lily)
Le foglie sono sempreverdi con grappoli di fiori d’arancio all’inizio dell’estate. Questa specie cresce al fianco di corsi d’acqua e nei prati umidi del orientale sudafricana del Capo e KwaZulu-Natal, ma richiede un compost drenanti. Un periodo di riposo a secco dovrebbe essere consentito dopo la fioritura, ma per il resto innaffiare moderatamente durante l’anno.

Questa lampadina noto ha foglie a forma di cinghia decidui e produce grappoli spettacolari di fiori a forma di tromba scarlatto su foglie steli a metà estate. forme a fiore bianco possono essere disponibili. Le lampadine compensati liberamente e ciuffi devono essere sollevati e divisi dopo la fioritura per promuovere la fioritura dell’anno prossimo. Originaria del sud del Capo Sud Africa ma cresciuto in molti paesi per i fiori recisi. Non gelo hardy ma ha detto di essere poco attraente per cervi. Parassiti comprendono la piralide amarilli giglio, un bruco nero e giallo fasciato, e il virus mosiac Vallota.

Originaria monti Drakensberg in KwaZulu-Natal, che cresce su pareti verticali ad altitudini fino a 5800 ft. Le lampadine di solito crescono in orizzontale o pendono nel qual caso le curve gambo del fiore verso l’alto alla sua base. I fiori sono attraenti per sunbirds.

Cyrtanthus var sanguineus. sanguineus (Lindley) Walp. 1853 (Fuoco Lily)
Una lampadina sempreverdi libero-fioritura con foglie e grappoli di fiori a forma di tromba medie imprese nei toni del rosso a forma di cinghia stretta. Ampiamente distribuito in tutto il Sud-Africa orientale.

Haemanthus Linnaeus 1753

comprende 22 specie di lampadine dal Sud Africa e Namibia, di solito crescono in corrispondenza o appena sotto la superficie del suolo. I loro grandi foglie carnose cinghia come sono pubescenti o pelose in alcune specie. I fiori hanno filamenti stame importanti che danno l’infiorescenza di alcune specie l’aspetto di un pennello da barba. Dopo la fioritura, morbido, bacche polpose vengono prodotti, ciascuno contenente alcuni semi appiccicosi.

La maggior parte delle specie (15) sono nativi della regione precipitazioni invernali del Western Cape e Namaqualand con il resto da zone precipitazioni estive. albiflos Haemanthus è distribuito attraverso entrambi i climi nella sua gamma di KwaZulu-Natal e le Province Eastern Cape, che si riflette nella sua tolleranza di condizioni culturali.

Haemanthus lampadine dovrebbero essere piantati in compost molto libera-drenante e sono tolleranti di terreni poveri. Specie piogge invernali in genere preferiscono essere sepolto e dovrebbe mantenuto asciutto durante l’estate. Specie precipitazioni estive apprezzare un po ‘d’acqua, anche quando inattivo. specie sempreverdi quali albiflos H. dovrebbero essere piantati con il loro lampadine in parte esposti e abbeverati durante tutto l’anno.

Il genere Haemanthus è stato combinato con Scadoxus in passato, ma è ora considerato separata. Il bulbo serra popolare multiflorus Scadoxus a volte viene etichettato come H. multiflorus.

Questa è una pianta facile da coltivare e fiore in una posizione con il sole o all’ombra diffusa luce. Le lampadine aggregano e sono meglio lasciati indisturbati fintanto che continuano a crescere e fiore bene. Non gelo hardy, ma tollera un inverno freddo e generalmente i fiori in questo periodo dell’anno. Originaria macchia costiera lungo la costa orientale del Sud Africa in KwaZulu-Natal.

Haemanthus humilis Jacquin 1797 ssp. hirsutus (Baker) Snijman 1984 Syn. H. hirsutus
Le foglie, in particolare i margini delle foglie e il gambo del fiore di questa forma rara sono pubescenti. Si tratta di un impianto di fine estate-crescita.

H. humilis ssp. humilis Jacquin 1797 è rosa a fiori bianchi.

Scadoxus Rafinesque 1836 (Blood Gigli)

Nove specie di lampadine con ombrelle sferiche di fiori rossi, di solito con petali stretti. Le foglie sottili sono lanceolate, spesso restringimento alla base per formare una guaina. Tutte le specie sono da tropicale a Sud Africa con due specie del Sud Africa Capo.

Il genere Haemanthus è stato combinato con Scadoxus in passato, ma ora è considerato separato (Friis & Nordal 1976) sulla base del numero di cromosomi, alcune specie con radici rhizomeatous o foglie sottili con nervature distinti. Il bulbo serra popolare multiflorus Scadoxus a volte viene etichettato come H. multiflorus.

cinnabarinus Scadoxus e multiflorus Scadoxus sono componenti tradizionali di freccia e di pesce veleni e non devono essere mangiati o dato al bestiame.

Queste lampadine a fioritura estiva dovrebbero essere piantati sotto la superficie in condizioni ombreggiati e richiedono calore costante.

Originaria dune costiere del Capo sud-orientale del Sud Africa. Queste lampadine estate-fioritura in ritardo dovrebbero essere piantati in gran parte sotto la superficie e tenuto umido durante tutto l’anno.

Si tratta di un impianto Estate crescita ma preferisce tonalità chiara. La lampadina dovrebbe essere sepolto appena sotto la superficie del terriccio e innaffiato volta la crescita è iniziato. Le foglie lanceolate sono generalmente prodotti dopo il fiore e persistono per un tempo limitato. Mentre sono presenti, da mangiare con fertilizzante di azoto per ingrassare la lampadina per il prossimo anno. Ridurre l’irrigazione quando dormiente.

Questa è una pianta a crescita lenta per condizioni di ombra, che fa bene in vaso. E ‘meglio lasciare a formare un gruppo e non ri-vaso troppo frequentemente. Acqua durante la stagione di crescita estiva e ridurre l’irrigazione durante l’inverno dormienza. Le lampadine sono molto velenosi.

Stenomesson Herbert 1821

piccoli bulbi dal Cile, Colombia, Ecuador e Ande peruviane.

Related posts

Related posts