Bronchite (cronica – acuta) – sintomi, la gestione e il trattamento, la gestione bronchite cronica.

Panoramica

Una tosse che non si chiuderà

Se hai mai avuto un colpo di tosse che si sentiva come se fosse iniziato nel le dita dei piedi, e cominciò a tossire e non riuscivo a smettere, si può avere avuto la bronchite. Bronchite una condizione in cui i bronchi (tubi che collegano la trachea con i polmoni) diventano infiammato, di solito a causa di un’infezione. La profonda, tosse persistente è generalmente vissuta a causa di muco prodotta nelle membrane che rivestono le vie respiratorie. La bronchite può essere acuta (di breve durata) o cronica (ricorrente), a seconda di quanto tempo hai avuto e come grave il danno per le vie respiratorie.

Descrizione dettagliata

risultati bronchite cronica da irritazione ripetute (o infezione) dei bronchi. Il colpevole di fondo è il più delle volte il fumo di tabacco. Le allergie e l’inquinamento possono peggiorare la situazione. Dato che la bronchite cronica può causare danni irreversibili ai polmoni e il cuore, è molto più grave di bronchite acuta. Non trattata bronchite cronica può causare infine enfisema polmonare (distruzione del sacche d’aria del polmone), in particolare nei fumatori. A differenza di bronchite acuta, bronchite cronica non è contagiosa. La bronchite cronica spesso riduce l’aspettativa di vita, se una persona fuma e non si ferma, o se vi è una malattia cronica aggiuntivo.

Caratteristiche di bronchite

Quanto è diffusa la bronchite?

La bronchite cronica colpisce circa 14 milioni di persone, ovvero il 5% della popolazione, il che rende il settimo rango condizione cronica nella nazione. Bronchite acuta si verifica in persone di tutte le età, compresi i bambini e gli anziani. La bronchite cronica appare di solito nelle persone di età superiore a 40 anni, ed è più comune nelle donne rispetto agli uomini. Tutte le forme di bronchite hanno causato più di 3.200 morti nel 1995.

Il trattamento convenzionale

obiettivi del trattamento

Obiettivi del trattamento per la bronchite acuta mirano a controllare la tosse, muco indurre la liquefazione, e contenere le infezioni bronchiali. Con il trattamento, la bronchite acuta è di solito curabile entro una settimana. Se il vostro avete complicazioni, può richiedere più tempo.

Obiettivi per il trattamento della bronchite cronica includono la riduzione al minimo di irritazione ai polmoni, il controllo prudenziale di tosse, la liquefazione del muco, la soppressione di infezioni bronchiali ricorrenti acute, e la terapia con broncodilatatori (farmaci che si aprono i passaggi bronchiali) per facilitare la respirazione. La bronchite cronica può essere curata se non è progredito troppo lontano. Se non trattata, la bronchite cronica può provocare danni permanenti al tratto respiratorio.

trattamento Panoramica

Sia bronchite acuta e cronica è di solito trattati a livello ambulatoriale, a meno di insorgenza di complicanze a causa di altre malattie gravi. Si può anche trattare efficacemente i sintomi a casa utilizzando i farmaci prescritti o diversi metodi di medicina alternativa.

Il trattamento per la bronchite acuta differisce leggermente dal trattamento per la bronchite cronica. Per la bronchite acuta, un medico può prescrivere broncodilatatori o antibiotici per combattere le infezioni batteriche.

trattamento Bronchite cronica mira principalmente a ridurre l’irritazione nei bronchi, aprendo i passaggi di aria nei polmoni con broncodilatatori, e l’utilizzo di espettoranti per fluidificare il muco in modo che possa essere tossì più facilmente. sedativi della tosse sono prese in base alle esigenze. Il trattamento deve includere anche ridurre l’esposizione agli inquinanti atmosferici che hanno causato l’irritazione bronchiale.

I sintomi quali febbre e malessere generale possono essere efficacemente trattati con aspirina o paracetamolo e l’aumento dei fluidi. Riposo e bere molti liquidi può aiutare. Consultare un medico per il trattamento se ha una malattia polmonare cronica o se si verificano complicanze, come la febbre, dolore al petto, mancanza di respiro, anche quando si è a riposo, il sangue che appare nel vostro espettorato, o vomito. Nei bambini, se il bambino si sente molto male, ha la febbre alta o difficoltà di respirazione, chiamare immediatamente il medico. Se si dispone di bronchite cronica, si dovrebbe anche chiedere al medico di vaccinarsi contro l’influenza e la polmonite da pneumococco.

Gli antibiotici sono comunemente prescritti nel trattamento della bronchite; Tuttavia, molti medici ritengono che la maggior parte dei casi non richiedono antibiotici. Sempre più spesso, i medici incoraggiare i pazienti con bronchite acuta di utilizzare metodi alternativi per promuovere espettorazione di muco e di costruire la funzione immunitaria.

Terapia farmacologica

I farmaci più comunemente prescritti

Possibili complicazioni

Le possibili complicanze di bronchite acuta sono:

  • infezioni polmonari batteriche (polmonite)
  • Bronchite cronica

Le possibili complicanze di bronchite cronica comprendono:

  • polmoniti ricorrenti
  • broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO), che è incurabile

Qualità della vita

Bronchite, acuta o cronica è facilmente curabile. La propria qualità della vita non deve soffrire se la malattia è dato attenzione e non trascurato. Dal momento che i sintomi della bronchite, se trattati, durano solo un breve periodo di tempo, non è più dannoso per la vita di una influenza o raffreddore.

Considerazioni per bambini e adolescenti

Considerazioni per anziani

Le cause di difficoltà respiratorie nelle persone anziane sono inizialmente difficili da diagnosticare in quanto l’asma, la bronchite cronica e l’enfisema hanno sintomi simili. Tuttavia, semplici test di funzionalità polmonare possono aiutare la diagnosi. Quindi, è importante per le persone anziane a consultare il proprio medico per quanto riguarda le difficoltà respiratorie, soprattutto perché le malattie cardiache possono causare sintomi simili.

Il sistema immunitario diventa meno efficace come l’età, il che apre la strada a virali, batteriche, e di altre infezioni, così come disturbi del sistema immunitario e le allergie. Inoltre, i segni caratteristici di bronchite possono essere assenti nelle persone anziane. Una maggiore possibilità di polmonite è una complicazione di bronchite. Bronchite può essere una grave malattia nelle persone anziane, in particolare se si tratta di una parte di influenza, quindi è importante che si consulta con un medico se si sospetta di avere la bronchite.

Sinonimi

  • BPCO (broncopneumopatia cronica ostruttiva)
  • COLD (malattia polmonare cronica ostruttiva)
  • OAD (malattia ostruttiva delle vie aeree)

Le cause

cause accertate

  • organismi virus, batteri e batteri simili
  • Tabacco e altre fumo
  • sinusite cronica
  • Bronchiectasie (una malattia polmonare infiammatoria cronica)
  • allergie
  • Nei bambini, tonsille e adenoidi
  • Diversi tipi di polveri
  • Fumi da acidi forti, ammoniaca, alcuni solventi organici, cloro, idrogeno solforato, bromo, biossido di zolfo
  • L’inquinamento atmosferico irritanti ozono e biossido di azoto
  • L’esposizione professionale (si trovano comunemente tra i minatori di carbone, i gestori di grano, e modellatori di metallo)

Fattori di rischio

fattori di rischio generali per la bronchite acuta sono:

  • fumo
  • La broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO)
  • Esposizione a fumi irritanti e / o polvere nell’ambiente
  • Freddo, tempo umido
  • malattie recenti che possono aver abbassato la resistenza
  • l’esposizione recente di malattie respiratorie
  • La cattiva alimentazione

fattori di rischio generali per la bronchite cronica comprendono:

  • fumo
  • Esposizione a fumi irritanti e / o polvere nell’ambiente
  • Qualsiasi malattia polmonare che ha abbassato la resistenza
  • Storia familiare di tubercolosi o altre malattie delle vie respiratorie
  • Obesità
  • condizioni di vita affollate
  • malattia da reflusso gastroesofageo
  • Tracheotomia
  • Alcolismo
  • allergia broncopolmonare

Oltre ai fumatori, che hanno più probabilità di sviluppare questa malattia, più alti tassi di bronchite cronica si trovano tra i minatori di carbone, i gestori di grano, modellatori di metallo, e altri lavoratori esposti alla polvere.

Sintomi & Diagnosi

Segni di bronchite acuta e cronica differiscono in modo significativo. Se si dispone di bronchite acuta, i sintomi possono includere:

  • Profonda, tosse persistente che ha poca o nessuna espettorato
  • Sensazione di pressione dietro lo sterno o una sensazione di bruciore al petto
  • Naso che cola, brividi, febbricola (di solito meno di 101 ° F)
  • Gola infiammata
  • mal di schiena e muscolari
  • Respiro sibilante
  • Fatica

I sintomi di bronchite cronica comprendono:

  • Un colpo di tosse profonda, di spessore-muco-produzione che persiste per tre mesi l’anno, per almeno due anni consecutivi
  • Mancanza di respiro nell’esercizio o in movimento
  • Emottisi (tosse con sangue)
  • Espettorato (muco) che è spessa e difficile da tirar fuori
  • Mancanza di respiro a riposo (in fasi successive)

Condizioni che possono essere confusi per la bronchite

Bronchite può essere confuso con altre condizioni, tra cui:

  • Raffreddori e influenza
  • Infezione acuta del seno
  • Fibrosi cistica
  • Broncopolmonite
  • Bronchiectasie (una malattia polmonare infiammatoria cronica)
  • malattia delle vie aeree reattiva
  • tracheiti batterica (infiammazione della trachea)
  • Cancro ai polmoni

Come viene diagnosticata Bronchite

Una diagnosi di bronchite è effettuata sulla base dei sintomi e la comparsa di espettorato tossì-up. Se i sintomi persistono, una radiografia del torace può essere necessaria per essere sicuri che la persona non ha sviluppato una polmonite o diminuzione della funzionalità polmonare. I test di funzionalità polmonare spettacolo è diminuito il flusso d’aria, e nei casi più gravi, diminuzione dei livelli di ossigeno.

Per la bronchite acuta e cronica, diagnosi di laboratorio sono:

  • numero di globuli bianchi
  • cultura dell’espettorato
  • colorazione di Gram
  • studi sierologici

Rx del torace possono essere prese per escludere altre malattie o complicazioni.

cure alternative

supplementi

Erbe aromatiche

  • Echinacea e Goldenseal. immuno-migliorare le erbe. Bronchite può essere un segnale di un indebolimento del sistema immunitario, in modo da essere in grado di stimolare la vostra con queste erbe. (Echinacea può causare intorpidimento temporanea della lingua, ma non allarmatevi – l’effetto è innocuo.)
  • Coltsfoot. ATTENZIONE – Non usare questo! Una volta ampiamente raccomandato nella medicina tradizionale a base di erbe per curare la tosse, questa pianta da allora è stato scoperto per contenere alcaloidi pirrolizidinici, che possono causare danni al fegato. esperto di erbe Varrone Tyler, Ph.D. mette in guardia contro l’uso di esso, anche se si trova in pastiglie per la gola, in alcuni negozi di alimenti naturali

Cura di sé & Prevenzione

Prevenire Bronchite

Per aiutare a prevenire la bronchite:

  • Evitare l’esposizione alle sostanze irritanti (fumi, fumo di seconda mano), muffe, pollini e sostanze inquinanti
  • Evitare l’esposizione a temperature particolarmente basse e ridurre al minimo il contatto con pazienti sottoposti a malattie respiratorie
  • Smettere di fumare
  • Vaccinarsi: Il vaccino virus dell’influenza insieme a un vaccino contro la polmonite da streptococco è consigliabile per le persone ad alto rischio, in particolare i bambini e gli anziani

Misure di auto-cura

  • Se si fuma, smettere. Il fumo è di gran lunga la principale causa di bronchite cronica. Per informazioni smettere, consultare il medico.
  • Evitare il fumo di sigaretta di altre persone.
  • Evitare irritanti delle vie respiratorie, tra cui polveri, fumi chimici, e l’aria fredda.
  • Investire in un umidificatore, poiché l’aria secca può innescare la tosse. Ma essere sicuri di pulire il vostro umidificatore regolarmente con candeggina per prevenire la crescita di batteri.
  • Rimanere così attiva come si può, ma non overexert te stesso.
  • Bere molti liquidi. Fluidi aiutano a mantenere il muco bronchiale sottile, rendendo più facile tirar fuori.
  • Succhiare losanghe medicati o caramelle dure può aiutare a mantenere la gola umido, che ti fa meno probabilità di tosse.

Related posts

Related posts