Blefarite trattamento Chalfont PA, palpebra condizione di blefarite.

Blefarite trattamento Chalfont PA, palpebra condizione di blefarite.

Blefarite

Blefarite è una patologia oculare molto comune, cronica che colpisce principalmente le palpebre e il margine della palpebra. Alcuni pazienti sono molto sintomatici con prurito, arrossamento, gonfiore, formazione di croste o sensazione di bruciore intorno all’occhio. Ci sono 2 tipi principali di blefarite descritte di seguito.

anteriore blefarite

Posteriore blefarite (ora chiamata malattia Meibomio Gland)

ghiandole Meibomio si trovano sul bordo della palpebra nelle palpebre superiori e inferiori. Il loro ruolo è quello di produrre oli nel film lacrimale per evitare che il nostro film lacrimale evaporazione. Quando queste ghiandole non funzionano correttamente, gli oli normali, che dovrebbe essere la consistenza di olio d’oliva, diventano ispessite (più come il miele o addirittura dentifricio). Quando questi oli sono presenti sulla superficie, tra lampeggia gli occhi si seccano velocemente. Questo provoca bruciore, visione offuscata, arrossamento, irrigazione, e tende a peggiorare, come il giorno va avanti o peggiora con la lettura prolungata o l’uso del computer.

Il trattamento deve essere continuato cronicamente per questa condizione. Le opzioni includono impacchi caldi, che liquefare il oli ostruiti, scrub coperchio, AzaSite o doxiciclina orale. L’aggiunta di olio di pesce o olio di semi di lino (omega 3 supplementi) per la dieta può anche aiutare.

Chalazion / porcili

Se una ghiandola Meibomio viene completamente bloccato, si forma chalazion nel coperchio come olio è intrappolato nel coperchio e indurisce. I pazienti con roseacea e alcune etnie sono più inclini a una disfunzione della ghiandola di Meibomio e chalazia.

Il trattamento spesso deve essere continuato cronicamente per questa condizione. Le opzioni includono impacchi caldi con massaggio delle palpebre, le lacrime a base di olio, come Systane Equilibrio, basso doxiciclina dose o minociclina, e acidi grassi omega 3 (olio di pesce o olio di semi di lino). Se un calazio non viene trattata tempestivamente con il calore, può essere necessaria la chirurgia delle palpebre per drenare il calazio. La procedura chirurgica viene effettuata di solito in ufficio con iniezione di lidocaina per aiutare nella comodità nel drenaggio.

Related posts

Related posts