Big Ear Radio Observatory – Wow! Rapporto Anniversario 20, 30 anni anniversario.

Big Ear Radio Observatory - Wow! Rapporto Anniversario 20, 30 anni anniversario.

Progetto originale Completato: 1 settembre 1997
Ultima revisione: 3 Febbraio 1998

(Invia Commenti a: ohioargus AT gmail.com)

Note per il lettore

Le voci nella Table of Contents di seguito sono i link all’interno di questo documento (cioè segnalibri). Cliccando su una porta al punto di partenza di quella sezione. Questo è utile se non si è in grado di leggere l’intero documento in una sola seduta.

L’elettronica del ricevitore e associati sono stati collegati sotto la guida del Dr. Robert (Bob) S. Dixon, Direttore Assistente del Big Ear dell’Osservatorio Radio. Bob ed io abbiamo scritto il software per il computer IBM 1130 utilizzato per acquisire e analizzare i dati. Bob scritto maggior parte del software iniziale per gestire l’acquisizione dati e alcune analisi di base. Ho gestito il resto del software, soprattutto che coinvolgono alcune delle analisi più coinvolti dei dati (comprese le strategie di ricerca). Entrambi abbiamo avuto altri lavori in modo da questo è stato fatto nel nostro tempo libero. Dopo che i dati hanno cominciato a venire in regolarmente e abbiamo iniziato una ricerca sistematica dei 100 gradi di declinazione visibile al telescopio radio, ho assunto il compito di guardare la stampa da computer su base regolare.

Pochi giorni dopo il 15 agosto, 1977 rilevamento, ho iniziato la mia recensione di routine della stampa del computer dal multi-giorno di esecuzione che ha avuto inizio il 15 agosto. Diverse pagine nel tabulato Sono rimasto sbalordito nel vedere la stringa di numeri e caratteri "6EQUJ5" nel canale 2 della stampa. Ho subito riconosciuto questo come il modello ci si aspetterebbe di vedere da una sorgente radio a banda stretta di piccolo diametro angolare nel cielo. Nella penna rossa stavo usando ho subito il giro quei sei personaggi e ho scritto la notazione "Wow!" nel margine sinistro del tabulato di fronte a loro. Dopo aver completato la revisione di tutto il resto della stampa, ho contattato Bob Dixon e il Dr. John D. Kraus, direttore del Big Ear Radio Observatory. Erano stupiti troppo. Poi abbiamo iniziato un’analisi di ciò che è stato chiamato per i 20 anni "Wow! fonte". Le analisi hanno continuato anche attraverso ultimi anni come idee necessarie da testare.

Permettetemi di descrivere le principali caratteristiche e alcuni dettagli circa la stampa del computer. Questa sezione si occuperà il significato dei numeri e caratteri nella stampa stessa. Una sezione in seguito si occuperà di altri parametri relativi ai valori della stampa del computer.

Potenza del segnale = Intensità

La sequenza di potenza del segnale "6EQUJ5" nel canale 2 del tabulato rappresenta quindi la seguente sequenza di segnale-rumore ratio (S / N):
6 –gt; (6 fino a 7)
E –gt; (14 fino a 15)
Q –gt; (26 fino a 27)
U –gt; (30 a 31)
J –gt; (19 fino a 20)
5 –gt; (5 fino a 6)

L’intensità più forte ricevuto ("U") Significa che il segnale era 30,5 +/- 0,5 volte più forte del rumore di fondo (si noti che la notazione "+/-" si intende "più o meno" che rappresenta un intervallo di valori, in questo caso 30,5-,5 = 30,0 fino a 30,5 + 0,5 = 31,0). La maggior parte di questo rumore di fondo viene generato all’interno del ricevitore stesso, ma un po ‘di rumore proviene dagli alberi, erba e altri ambienti, e un po’ dal cielo celeste (il resto del "Big Bang" esplosione che si stima si sono verificati circa 15 miliardi di anni fa).

Ascensione retta e declinazione

I successivi due gruppi di numeri sul tabulato (appena a destra del centro della fila) sono l’ascensione retta e declinazione convertito epoch 1950. declinazione è la distanza angolare sopra o sotto la proiezione dell’equatore terrestre sulla celeste cielo. La sua gamma di valori va da -90 gradi (al polo sud celeste) per lo zero (sull’equatore celeste) fino a +90 gradi (al polo nord celeste). Il Big Ear radiotelescopio può osservare nella gamma di 100 gradi di declinazione da circa -36 gradi a circa 64 gradi. ascensione retta è analoga a longitudine sulla superficie della terra. Si misura in gradi (da 0 a 360) o in ore, minuti e secondi (00h00m00s fino a, ma non incluso 24h00m00s). Il punto di partenza (0 gradi = 0 ore) è attualmente nella costellazione dei Pesci, ma si muove lentamente, anche se costantemente (ci vogliono circa 26.000 anni per fare un circuito completo, il componente principale di questo movimento è chiamato "precessione degli equinozi"). A causa di questa precessione e altri effetti correlati ma piccole, astronomi convertire le posizioni osservate in un dato istante in uno appropriato per un punto conveniente nel tempo in modo che posizioni possono essere più facilmente confrontati. L’epoca (punto nel tempo) del 1950 è stato più comunemente usato durante la metà e la fine parte del 20 ° secolo. Al giorno d’oggi, l’anno 2000 è l’epoca più probabile utilizzato.

Per il più forte Wow! punto di dati, l’epoca 1950 ascensione retta mostrato sulla stampa computer era: 19h17m24s, mentre la declinazione corrispondente era: -27 gradi e 3 minuti d’arco (- 27d03m). mette Così la sorgente nella direzione della costellazione Sagittario (nota, tuttavia, che la costellazione dà solo la direzione generale e fornisce informazioni utili trascurabile per un astronomo).

Risulta che prima del verificarsi del Wow! Segnale, ho fatto un errore nella programmazione di computer nel trattare con la correzione del R. A. coordinate per l’offset del corno positivo. Ho aggiunto la correzione piuttosto che sottrarre come avrei dovuto. Ho corretto questo errore quando si è scoperto, che, purtroppo, è stato dopo il Wow! È stato rilevato fonte. Più avanti in questo articolo, voglio calcolare il valore corretto per R.A.

2 ° L.O. Frequenza (e la frequenza corrispondente di osservazione)

Durante le fasi di pianificazione di mettere insieme ricevitore, Bob Dixon deciso che le osservazioni sarebbero state condotte in una banda di frequenza intorno 1420,4056 MHz (MHz significa megahertz = milioni di Hertz = milioni di cicli al secondo), la frequenza della linea di idrogeno neutro per la caso in cui non vi è alcuna linea di mira moto tra il ricevitore e la sorgente della linea idrogeno neutro (trasmettitore). Dal momento che l’idrogeno è l’elemento più abbondante nell’universo, c’è una buona logica nell’indovinare che una civiltà intelligente desiderosi di attirare attenzione su di sé potrebbe trasmettere un segnale a banda stretta faro forte o vicino alla frequenza della linea di idrogeno neutro. Bob ipotizzato inoltre che una tale civiltà potrebbe cambiare la sua frequenza di trasmissione in modo tale da eliminare l’effetto dello spostamento Doppler di frequenze che si verifica quando il suo trasmettitore è uno spostamento verso o allontanarsi dal ricevitore. Se la frequenza del trasmettitore sono stati adeguati per compensare il movimento rispetto al centro della nostra galassia (chiamato "nello stile tipico di riposo" = LSR) e se la nostra frequenza del ricevitore sono stati adeguati a parte per compensare la sua (e la nostra) moto rispetto allo stesso LSR, quindi dovremmo vedere il loro diritto segnale faro nel bel mezzo dei nostri canali di ricezione se fosse abbastanza e se forte erano nel nostro fascio.

Il piano era il seguente.

C’era un inconveniente minore ai piani superiori, e si è verificato nel punto 1. Si è scoperto che il 1 ° L.O. è stato fissato a 1450.5056 MHz (o 0,1000 MHz al di sopra della frequenza desiderata). Al fine di compensare questo offset 0,1000 MHz, il 2 ° L.O. dovrebbe essere impostato 0.1000 MHz più bassa del previsto (per esempio a 119,9000 MHz invece di 120,0000 MHz).

La linea di fondo alla discussione di cui sopra è che la differenza tra il 2 L.O. frequenza e 119,9 MHz viene aggiunto a 1420,4056 MHz per ottenere la frequenza di osservazione al confine tra il canale 25 e il canale 26. Poiché ogni canale era 0,0100 MHz (10 kHz) di larghezza, poi 0,0100 MHz dovrebbe essere sottratto off per ogni canale sotto il canale di 25- 26 confine.

La stampa computer mostra un 2 ° L.O. frequenza 120,185 MHz al momento il più forte dei 6 punti di dati. Sottraendo 119,9 MHz produce una differenza di 0.285 MHz e addizionando questo 1420,4056 MHz produce una frequenza di osservazione sul canale 25-26 confine 1420,6906 MHz. È necessario scendere 23.5 canali per raggiungere il centro del canale 2; quindi dobbiamo sottrarre 0.235 MHz dalla frequenza centrale per ottenere la frequenza osservando per il centro del canale 2. Tale valore è: 1420,4556 MHz.

In conclusione, possiamo dire che la frequenza di osservazione della Wow! fonte era 1420,4556 +/- 0,005 MHz (si noti che l’errore di +/- 0,005 MHz rappresenta una metà della larghezza del canale 2, o qualsiasi altro canale).

Galactic Latitudine e longitudine

Le prossime due gruppi di numeri sulla stampa del computer sono la latitudine galattica e longitudine galattica convertito in epoch 1950. Galactic latitudine è la distanza angolare sopra o sotto il piano della nostra galassia. E ‘intervallo di valori va da -90 gradi (al polo sud galattico) per lo zero (nel piano della nostra galassia) fino a +90 gradi (al polo nord galattico). Galactic longitudine è analoga a longitudine sulla superficie della terra. Si misura in gradi (da 0 a 360) relativi ad un determinato punto iniziale molto vicino alla direzione del centro della nostra galassia. Precessione degli equinozi, tra le altre moto apparente, colpisce le coordinate galattiche calcolata in modo simile al modo in ascensione retta e declinazione sono interessati.

Per il più forte punto di dati di Wow. la calcolata epoca 1950 galattica latitudine era -17.86 gradi e il corrispondente longitudine galattica era 11.21 gradi. Così, il Wow! direzione della sorgente era di circa 18 gradi rispetto al piano della nostra galassia e un totale di circa 21 gradi rispetto alla direzione del centro galattico.

Eastern Standard Time

Il computer è stato leggendo un orologio (stella-time) siderale. Eastern Standard Time (EST) è stata calcolata dal tempo siderale. tempo siderale copre 24 delle sue ore a circa 23 ore e 56 minuti del nostro tempo standard. Tra l’altro, anche se era agosto per queste osservazioni e, in Ohio, il nostro tempo civile era Eastern Daylight Time Savings (1 ora prima del EST), abbiamo calcolato e stampato EST essere coerenti anno intorno. Si noti che il Wow! è stato osservato fonte intorno 22:16:34 EST (a circa 22:16 EST o 23:16 EDT). Nessuno era al telescopio in quel momento. Il ricevitore e il computer stavano facendo il loro lavoro senza sorveglianza.

Le analisi di Wow! Per correggere gli errori

Effetto del Dual-Horn alimentazione del sistema

Il programma di calcolo per Wow! mostra solo uno rilevamento invece delle due rilevazioni attesi con il sistema a doppio corno. Al momento (agosto 1977) il computer non è stato programmato per identificare se l’uscita osservata è stata negativa (dal corno negativo) o positivi (dal corno positivo). [Nota. In seguito, il computer è stato riprogrammato per la sovrastampa di un segno meno su qualsiasi intensità negativo stampato (ad eccezione di un vuoto che rappresenta un rapporto segnale-rumore di 0 a 1).] Purtroppo, questa mancanza di conoscenza su cui il corno Wow! segnale di entrata porta ad una ambiguità nella posizione di origine calcolata. Di seguito le due possibili ascensioni rette sono derivati.

Sarebbe una domanda giusto chiedere se il record grafico analogico non risolverebbe la discrepanza. bel pensiero ma senza fortuna del genere. Un record grafico analogico è stato generato per il ricevitore continuo (a banda larga). Cioè, mentre il ricevitore 50 canali era operativo, un (8 MHz di larghezza) ricevitore a banda larga separato è stato inoltre operativo. E ‘stato chiamato il "ricevitore continuo" perché sorgenti radio continuo (come galassie, quasar, nebulose e stelle) generano onde radio sull’intero spettro radio (così come nello spettro ottico più il resto dello spettro elettromagnetico). La sua uscita è digitalizzato e disponibili per l’analisi, ma in aggiunta, la sua uscita (prima digitalizzazione) è stata registrata su un registratore di strisce analogico. Anche se questo ricevitore continuo mostra facilmente fonti continui con densità di flusso di circa 0,5 janskys o più (in cui l’emissione radio copre l’intera banda radio), una sorgente radio a banda stretta come il Wow! sorgente non sarebbe (e non) rilevata. Permettetemi di illustrare. Supponiamo che una sorgente radio a banda stretta generata abbastanza energia in una banda 10 kHz (0,01 MHz) per essere equivalente a una densità di flusso di 50 janskys (ma solo in quella banda stretta). Quale sarebbe visto con una ricevente larga 8 MHz. Il processo di media che si verifica automaticamente (ed è inevitabile) causerebbe il ricevitore continuo di vedere un segnale solo 0.01 / 8 (o 1/800) della forza visto nel canale a banda stretta. In altre parole, l’ipotetico sorgente a banda stretta 50 jansky apparirebbe come un 50/800 = 0.0625 Jansky banda larga fonte, e che sarebbe stato non rilevabile. Questo è ciò che è successo al Wow! fonte. Poiché è apparso in un solo canale 10 kHz, conteneva poca o nessuna energia in altri canali. Pertanto, la media di forte energia in un canale a banda stretta con l’energia trascurabile l’equivalente di 799 altri canali produce un’energia media molto bassa, così bassa che è sepolto nel rumore del canale a banda stretta.

Determinazione delle R.A. Corretto Supponendo Horn positivo segnale ricevuto

Poiché non vi è un’ambiguità in ascensione retta, perché non sappiamo in cui fascio è stato osservato la fonte, quali sono le due posizioni possibili?

La stampa computer mostra l’ascensione epoca 1950 a destra (R.A.) del più alto punto di dati come 19 ore 17 minuti e 24 secondi di tempo (o 19h17m24s, in breve). La declinazione corrispondente era -27 gradi e 3 minuti d’arco (o -27d03m, in breve). E ‘necessario capire che il R.A. stampata viene calcolata in base al presupposto che la sorgente è stato visto nel fascio positivo (est) e che ogni R.A. rappresenta il convertito valore epoch 1950 al termine di ogni periodo di 10 secondi di integrazione (media). Ricordo anche che avevo fatto un errore nell’applicare l’offset corno (strabismo corno) in R.A. quindi questo errore deve essere corretto.

19h17m24s rappresenta la fine del periodo di 10 secondi di integrazione che ha dato una intensità (rapporto segnale-rumore = S / N) 30 (la lettera "U"). Tuttavia, è meglio indicare il R.A. al centro di ogni 10 secondi intervallo di integrazione, perché è più rappresentativo dell’intervallo. Pertanto, sottraendo 5 secondi dalle posizioni del computer tabulato produce 19h17m19s per la non corretta R.A. del più grande valore di dati.

Nella tabella qui sotto la prima colonna presenta il carattere utilizzato per l’intensità, la seconda colonna mostra l’originale (non corretta) ascensione retta (epoca 1950) sulla stampa del computer, la terza colonna mostra la corretta epoca 1950 R.A. per la fine dell’intervallo di integrazione (aggiungendo 5m10s al R.A. originale), e l’ultima colonna mostra il corretto epoca 1950 R.A. per la metà dell’intervallo di integrazione (sottraendo 5s dai risultati del terzo colonne).

Dalla tabella precedente, utilizzando la metà dell’intervallo contenente il più grande punto dati, abbiamo la R.A. del Wow! fonte nei pressi 19h22m29s sotto l’ipotesi che è entrato il corno positivo. Una posizione migliore può essere ottenuto se si adatta al modello di antenna al Wow! dati e determina il R.A. dove il picco di questo modello si verifica. Ho fatto un’analisi di questo tipo. Mi adatto due diverse funzioni matematiche (come approssimazioni al tracciato dell’antenna) al Wow! dati. Uno era curva a campana noto (anche conosciuto come una curva gaussiana o curva normale). La seconda funzione è di forma (sin (x) / x) ^ 2, dove la notazione "^ 2" significa elevare al 2 ° alimentazione (quadratura). Queste due funzioni sono molto simili dal picco fino a leggermente sotto la metà ampiezza. Ben al di sotto della metà dell’ampiezza della seconda funzione visualizza più picchi e valli secondarie mentre il gaussiano scende costantemente verso un valore pari a zero. La seconda funzione sembra quindi più vicino a quello che una fonte di forte potrebbe essere simile (cioè avere lobi). Tuttavia, il Wow! fonte non era abbastanza forte per visualizzare lobi laterali, quindi o funzione utilizzata come approssimazione al modello antenna reale è una misura adatta.

Il 5 secondi sottrazione di R.A. per ogni punto di dati, come sopra descritto, è stato anche usato, ma i 5m9.9s corretti per l’erronea applicazione del strabismo corno non è stato utilizzato. Le migliori curve di adattamento per le due funzioni ha dato i seguenti corno positivo R.A. al picco:

Modello 1: (gaussiana): 19h17m14.82s

Modello 2: ((sin (x) / x) ^ 2): 19h17m14.66s

Applicando la correzione 5m9.9s per l’errata applicazione del rendimento corno strabismo i seguenti valori corretti:

Modello 1 (gaussiana): 19h22m24.72s

Modello 2: (sin (x) / x) ^ 2): 19h22m24.56s

Così, i due modelli concordano entro 0,16 secondi di tempo. Utilizzando una media di questi due modelli produce un R.A. corretto del Wow! sorgente sotto il corno ipotesi positiva di 19h22m24.64s

Si noti che il valore corretto del 19h22m24.64s è 4.36s minore del R. A. corretta del punto dati 4 (quello con il maggior intensità). Questo ha senso quando si visualizza un terreno di 6 intensità vs. tempo punto di dati. Il picco della curva di interpolazione deve essere tra il 3 ° e 4 ° punti dati ma più vicino al punto dati 4a.

Tra l’altro, un calcolo dei residui per ogni funzione risulta che l’gaussiana era leggermente migliore vestibilità del (sin (x) / x) ^ 2 modello, anche se le differenze erano piccole (in realtà, per 3 dei dati 6 valori gaussiana aveva i residui più piccoli mentre il contrario si è verificato per l’altro 3 di 6 valori di dati).

Determinazione delle R.A. Corretto Supponendo negativo Horn segnale ricevuto

In primo luogo, permette di calcolare i due angoli, inizialmente in minuti d’arco, poi in pochi secondi di tempo a all’equatore, e, infine, in secondi di tempo alla declinazione del Wow! fonte (- 27.05 gradi). Chiamare i due angoli theta_pos e theta_neg.

corno negativo per 8,79 piedi: theta_neg = (180 / PI) * 60 * arctan (8.79 / 420) = 71.9366 minuti d’arco.

corno positivo a 4.10 piedi: theta_pos = (180 / PI) * 60 * arctan (4.10 / 420) = 33.5579 minuti d’arco.

corno negativo: theta_neg = 287.75 secondi = 4 minuti 47,75 secondi.

corno positivo: theta_pos = 134.23 secondi = 2 minuti 14.23 secondi.

corno negativo: theta_neg = 323.09 secondi = 5 minuti 23.09 secondi.

corno positivo: theta_pos = 150.72 secondi = 2 minuti 30,72 secondi.

Ora si calcola la differenza tra questi ultimi due risultati da ottenere 172.37 secondi = 2 minuti 52,37 secondi come R.A. differenza tra i picchi delle corna positivi e negativi per il Wow! fonte. Poiché il raggio negativo passa attraverso una data sorgente radio prima trave positivo fa, e perché il calcolo nel paragrafo precedente calcolata la R.A. sotto l’ipotesi che la sorgente è venuto attraverso il raggio positivo, è necessario aggiungere questo 172,37 secondo differenza avere la R.A. per l’assunzione di un rilevamento fascio negativo. Utilizzando il valore migliore adattamento alle due funzioni matematiche indicate sopra, tale valore è:

R.A. fascio negativo per Wow! = 19h22m24.64s + 00h02m52.37s = 19h25m17.01s.

Gli errori stimati in Computerizzata R. A. e declinazione dei valori

Prima di stimare gli errori nel computerizzata R. A. e declinazione, diamo ribadiscono quelle epoca 1950 valori:

RA. (Ipotesi corno positivo): 19h22m24.64s

RA. (Ipotesi corno negativo): 19h25m17.01s

Cerchiamo di trattare con la declinazione prima, perché è il più semplice. Il corno di offset in declinazione (per ogni corno) è stato 1 grado (o 60 minuti d’arco), nel modo più accurato come abbiamo potuto misurare; questo corrisponde ai centri delle corna è di circa 7 1/3 piedi dal suolo. Un corno fuori terra rende meno di un angolo rispetto ad una linea orizzontale tra il centro del paraboloide al punto in piano alla stessa altezza dal suolo, e anche un angolo minore di incidenza al riflettore piatta che sarebbe un corno trova a livello del suolo. Pertanto, l’effetto del strabismo corno di 1 grado in declinazione significa che 1 grado doveva essere sottratto dal di declinazione (- 26d00m per il Wow fonte!) Per ottenere la declinazione strabismo corretta della -27d00m per il tempo dell’osservazione . Applicando la precessione e altre correzioni per convertire in epoca 1950 ha prodotto la declinazione del -27d03m, lo stesso che è stato mostrato sulla stampa computer.

Ora cerchiamo di affrontare il R.A. errori. In primo luogo prendiamo in considerazione l’errore nella strabismo delle due corna. Nei calcoli di cui sopra ho usato il strabismo corno per il corno positivo -138 / coseno (declinazione). Questo valore è basata su molte misure di fonti con note R. A. nella Ohio Sky Survey ed era appropriato per il Wow! Misure di origine perché il corno positivo non è stato spostato tra il periodo della Ohio Sky Survey e il verificarsi del Wow! segnale.

Tuttavia, circa tre anni dopo il Wow! occorrenza fonte, Debbie Cree misurata la posizione fisica delle corna positivi e negativi come 8.79 piedi ovest e 4.10 piedi ad ovest della messa a fuoco, rispettivamente. Per quanto possiamo ricordare, il corno positivo non è stato spostato durante questi tre anni tra la Wow! occorrenza fonte e le misure di Debbie Cree. Tuttavia, le sue misure non producono un po ‘diverso strabismo corno positivo in R.A.

Ricordiamo dall’alto, ho calcolato che l’offset del corno positivo piede 4.10 produrrebbe un R.A. strabismo di -134.23s all’equatore o -150.72s al Wow! declinazione fonte. Confrontare queste con il valore adottato (dal Ohio Sky Survey) di -138s all’equatore o -154.95s al Wow! declinazione fonte. La differenza tra -150.72s e -154.95s è 4.23s. Dopo aver applicato il R.A. strabismo nella direzione sbagliata, ho dovuto raddoppiare la strabismo e sottrarre per correggere l’errore. Se dovessi usare misure di Debbie Cree e lo strabismo derivata dalle suddette misure, avrei dovuto sottrarre due volte 4.23s dai miei R.A.s precedentemente indicate (sia corno positivo e negativo corno) per il Wow! fonte. Piuttosto che adottare misure di Debbie Cree e l’ipotesi che l’attenzione è dove lei pensava che fosse, ho scelto di utilizzare l’opzione / coseno di calcolo -138 (declinazione) ma assegnare eventuali differenze nell’errore. Così, un componente dell’errore nel R.A. sarà preso come 2 * 4.23s = 8.46s.

Un terzo componente di errore è l’errore di misura a causa delle dimensioni del fascio in R. A. All’equatore la dimensione del fascio (metà potenza beamwidth = HPBW) è di 8 minuti d’arco. All’equatore questo si trasforma in 32 secondi di R.A. e al Wow! declinazione si converte in 35.93s. Stimo che un errore di misura di 1 minuto d’arco potrebbe sorgere per una fonte con la forza di Wow. La conversione di questo in secondi di R.A. a Wow! ‘s Declinazione abbiamo un valore per questa terzo errore di 4.49s.

Così, l’assegnazione di errori indipendenti di 8.46s, 2s, e 4.49s produce un errore combinato di: radice quadrata (8,46 * 8,46 + 2 * 2 + 4.49 * 4.49) = 9.78s. A causa delle varie incertezze, chiamerò i 10s errore totale e sarà tutto l’R.A. es Valu al secondo più vicino.

Riassumendo, abbiamo i R.A.s e declinazione corretti e finali per il Wow! fonte con i relativi errori stimati come segue:

RA. (Corno positivo): 19h22m25s +/- 10s
RA. (Corno negativo): 19h25m17s +/- 10s
Declinazione: -27d03m +/- 20m

Conversione di ascensione retta e declinazione per EPOCH 2000

I due valori di ascensione retta (per i due corni) e il valore di declinazione per il Wow! il segnale mostrato alla fine dell’ultima sezione si basavano su un’epoca 1950. Dal momento che è vicino al 2000, la maggior parte degli astronomi stanno segnalando le coordinate celesti degli oggetti utilizzando l’epoca 2000. Pertanto, io convertire le coordinate di cui sopra in epoca valori del 2000 . A causa delle dimensioni degli errori (+/- 10s in ascensione retta e +/- 20m in declinazione), io semplificare il calcolo di prendere in considerazione solo precessione prendendo in considerazione solo i primi termini di ordine. Nutazione e aberrazione, più di ordine superiore termini di precessione avrebbe bisogno di essere presi in considerazione se la nostra precisione fosse migliore di 1 secondo di tempo o pochi secondi d’arco.

Le espressioni che è possibile usare sono i seguenti:
delta_R.A. = M + n * sin (R.A.) * Tan (dec.)
delta_dec = n * cos (R.A.)
m = 3,07,234 mila + 0,00,186 mila * T
n = 20,0468-0,0085 * T
T = 0,75

Delta_R.A. è l’espressione per il cambiamento additivo ascensione retta per un anno di precessione, misurata in secondi di tempo (o secondi di R.A.). Delta_dec è l’espressione per il cambiamento additivo declinazione per un anno di precessione, misurata in secondi d’arco. funzioni di sinusoidale (SIN), coseno (cos) e la tangente (tan) Trig vengono utilizzati. I parametri "m" (Misurato in secondi di R.A.) e "n" (Misurato in secondi d’arco) sono calcolati come funzioni lineari di T, il numero di secoli tropicali dal 1900 coinvolti nel cambiamento. Perché stiamo andando da un’epoca 1950 al epoca del 2000, userò i valori medi di m e n per l’epoca media del 1975 (che è 0,75 tropicale secolo dal 1900).

Ora calcolo delta_R.A. abbiamo per i due corni:
delta_R.A. (Corno positivo) = 3.7123 secondi di R.A.
delta_R.A. (Corno negativo) = 3.70925 secondi di R.A.

Dal momento che coinvolge delta_dec ascensione retta, io calcolerà delta_dec sia per il corno positivo e il corno negativo. I risultati sono:
delta_dec (corno positivo) = 7.05242 secondi d’arco
delta_dec (corno negativo) = 7.28650 secondi d’arco.

corno positivo:
RA. Correzione = 185.615s = 3m5.62s (circa 3m6s);
correzione della declinazione = 352.62 secondi d’arco = 5.877 minuti d’arco (circa 6 minuti d’arco).

corno negativo:
RA. Correzione = 185.463s = 3m5.46s (circa 3m5s);
correzione della declinazione = 364.325 secondi d’arco = 6.072 minuti d’arco (circa 6 minuti d’arco).

Ora l’aggiunta di queste correzioni per l’epoca 1950 posizioni, utilizzando i valori approssimativi a causa delle grandi barre di errore, abbiamo come l’epoca 2000 coordinate di Wow! il seguente:

RA. (Corno positivo): 19h22m25s +/- 10s + 3m6s = 19h25m31s +/- 10s
RA. (Corno negativo): 19h25m17s +/- 10s + 3m5s = 19h28m22s +/- 10s
Declinazione: -27d03m +/- 20m + 6m = -26d57m +/- 20m

Galactic latitudine e longitudine galattica

Guardando il programma di calcolo, registro sotto la latitudine galattica e longitudine galattica per le due file stampati con R.A.s rispettivamente 19h13m00s e 19h18m00s,.

Eastern Standard Time

Frequenza di osservazione

Nella sottosezione intitolata sopra "2 ° L.O. Frequenza (e frequenza di osservazione)" nella sezione "Stampa Computer", La banda di frequenza in cui Wow! si è verificato è stato calcolato. Poiché il calcolo della frequenza di osservazione (specificamente, l’impostazione della frequenza 2a L.O.) è basata sulla data e l’orologio siderale, non è necessario rifare il calcolo ho fatto in precedenza; cioè la R.A. errore di strabismo corno ha avuto alcun effetto sul calcolo della frequenza di osservazione.

Conclusioni Vast da "Half-Vasto" Dati

Il primo caso considerato era quello in cui nessuno dei sei punti di dati è stato adeguato (tranne per la regolazione errore di troncamento applicata in tutti i casi a tutti i sei punti di dati). Per questo caso, il gaussiana ha dato un po ‘migliore vestibilità (SSE = 7.525) rispetto al (sin (x) / x) ^ 2 Modello (SSE = 10,542). I risultati di questo caso per la gaussiana sono i seguenti:

Posizione = 14.82s (corrispondenti ad un’epoca corretto 1950 R. A. assumendo il corno positivo di 19h22m24.72s;

Amplitude = 30.76 (cioè il rapporto segnale-rumore al picco (S / N) era 30,76); e

HPBW = 38.62s (presso la declinazione di Wow (-27d03m);! Conversione di questo all’equatore (declinazione = 0d) produce 34.395s = 8.599 minuti d’arco.

Vorrei sottolineare che la misura migliore utilizzando la (sin (x) / x) ^ 2 modello era un po ‘peggio (SSE = 1.451) rispetto la soluzione migliore con una gaussiana (SSE = 0.321).

In cui Horn Did Wow! Accedere? L’utilizzo di OY372 dati per l’antenna Fits modello

La tabella seguente mostra i tre confronti effettuati. Il CCF è il fattore di correlazione incrociata (coefficiente di correlazione) e la SSE è il "somma dei quadrati degli errori" (La somma dei quadrati delle differenze tra punti dati corrispondenti):

Tutti e tre i CCF sono al di sopra 0,99 indica correlazioni quasi perfetti; grafici dei tre tipi di fascio confermano la conclusione che i tipi di fascio sono quasi identici. I tipi di fascio corno negativi e positivi hanno forme praticamente identiche (anche se il corno positivo ha avuto circa 10% in più di ampiezza e un HPBW 2,6% più largo del corno negativo). I CCF tra Wow! e le corna negativi e positivi sono molto vicini (99,05% e 99,19%, rispettivamente). Statisticamente, vi è alcuna differenza significativa tra i due CCF. In altre parole, non è possibile, in base a questi dati OY372, utilizzando beamshape come parametro, per determinare in quale corno Wow! segnale di entrata.

C’è stata molta discussione al Big Ear Radio Observatory circa la densità di flusso del Wow! segnale. Russ Childers utilizzato un metodo per calcolare e ottiene il valore di 212 Jy, mentre ho usato un secondo metodo e ottenuto 54 Jy. Ogni metodo era indipendente l’altro metodo, ma anche ogni metodo ha avuto una propria serie di ipotesi. Nel rivedere entrambi i metodi, trovo alcuna colpa con il metodo di Russ, ma sento che il mio metodo è anche corretto. Il rapporto tra il 212 e il 54 Jy Jy è finita 3.9; che è troppo grande una discrepanza di essere spiegato come errore semplicemente misurazione. C’è qualche problema significativo con uno o entrambi i metodi, ma non siamo stati in grado di risolvere la discrepanza.

Alcune persone hanno sollevato il tema della lobi laterali per il Wow! segnale, quindi cerchiamo di commentare su questo argomento.

Nei precedenti due paragrafi di cui parlavo un fascio di luce e sidelobe principale unidimensionale. Un modello simile si verifica nella declinazione delle coordinate pure. Come potrebbe il modello lobo laterale in declinazione essere rilevanti per il Wow! segnale? Dal Wow! è stato visto solo una volta (in una sola impostazione declinazione), abbiamo poco la capacità di determinare la declinazione effettiva della sorgente che invia il segnale. Poiché il nostro modello di antenna ha una trave principale con un HPBW di 40 minuti d’arco in declinazione più una serie di lobi laterali sia superiori e inferiori in declinazione, c’è una grande incertezza di dove, in declinazione, Wow! fonte è stata individuata. Di più alta probabilità sarebbe la gamma di declinazione entro 20 minuti d’arco entrambi i lati della cornice di declinazione del telescopio (vale a dire con il HPBW). La più alta probabilità successivo sarebbe dal livello di metà potenza fuori dove l’intensità del fascio principale è scesa a circa il 10% del picco. Una probabilità ancora più basso sarebbe stato assegnato a Wow! in arrivo i lobi laterali. Ho dedotto che la densità di flusso di Wow! era circa 54 Jy (vedere la sezione precedente) in base al presupposto che la declinazione di Wow! era esattamente lo stesso come impostazione del telescopio. Se la fonte che genera il Wow! Segnale erano nel fascio principale, ma ad un livello in cui il modello di antenna è sceso 10 dB dal picco (ad una intensità di 0,1 del picco), la densità di flusso dedotta sarebbe stato 54 / 0,1 = 540 Jy. Se la fonte che genera il Wow! Segnale erano in un lobo laterale a un livello in cui il modello di antenna è sceso 23 dB dal picco (a un’intensità di 0,005 del picco), la densità di flusso dedotta sarebbe stato 54 / 0,005 = 10,800 Jy. [Si noti tuttavia, che dal WOWFIT, la larghezza del fascio a metà potenza di Wow! corrispondeva strettamente alla larghezza del fascio principale previsto da una sorgente puntiforme. Un lobo laterale ha una larghezza circa la metà di quello del fascio principale. Così, sia il Wow! fonte era una fonte estesa che è venuto in un lobo laterale oppure si è trattato nel fascio principale; quest’ultimo di queste possibilità è la più probabile.]

È un peccato che Wow. anche se forte, non era abbastanza forte per mostrare lobi. È noto che quando un corno è compensato dal fuoco, il fascio principale ei lobi laterali sviluppano asimmetrie rispetto al tempo del picco (cioè il fascio principale non appare più come una curva normale simmetrica ma più come una curva normale distorta) . L’ulteriore un corno è compensato dal fuoco, maggiori sono le asimmetrie (ad esempio corrispondenti lobi laterali sui lati opposti della trave principale sono notevolmente diverse in ampiezza). Così, se Wow! era stato abbastanza forte per mostrare lobi asimmetrici, avremmo potuto comparano questi lobi a quelli ottenuti in entrambe le corna da fonti puntuali molto forti, e ci sarebbe avrebbe potuto essere in grado di dedurre in cui è stato ricevuto il segnale di corno.

In conclusione, su questo argomento, non vedo sidelobes nella Wow! i dati, né mi aspetto di vederli.

Intermittenza, durata, e la modulazione di segnale

Diverse persone hanno commentato su tre aspetti correlati: (1) il grado di intermittenza (e la relativa questione della durata) del segnale; e (2) se il Wow! segnale è stato modulato o non modulato. Lascia che ti dia il mio pensiero.

Quanto tempo è stato il segnale presente ed era "intermittente"? La stampa del computer ha mostrato 6 punti dati significativi (con intensità che vanno da 5 fino a 30 sigma). Ogni punto di dati rappresentati 10 secondi di acquisizione dati, più circa 2 secondi di analisi del computer. Così, il segnale è durato per circa 6 * 12 = 72 secondi. La cosa curiosa di questo segnale è stato il fatto che abbiamo dovuto vedere due volte entro un periodo di circa 5 minuti, come i nostri due fasci in sequenza la scansione della fonte, ma abbiamo visto solo una delle risposte del fascio. Così, se il segnale è venuto nel corno negativo (il primo per poter vedere la fonte), il segnale potrebbe non essere durato più di circa 2 minuti – 2,5 minuti o avremmo visto anche nel secondo corno (positivo corno). Allo stesso modo, se il segnale è venuto nel corno positivo (il secondo di essere in grado di vedere la fonte), il segnale potrebbe anche non essere durato più di 2 minuti circa – 2,5 minuti o avremmo visto anche nel primo corno ( corno negativo). Così, sulla base di quello che ho appena detto, vorrei porre un limite di circa 2,5 minuti a tutta la durata del Wow! segnale. Tuttavia, ci sono altre considerazioni.

Il segnale potrebbe effettivamente essere stato presente per un massimo di quasi 24 ore prima di quanto i 2,5 minuti di cui sopra, perché ci vuole molto tempo per la rotazione della terra per spostare il fascio attraverso una fonte tra un passaggio e l’altro passaggio. [Si noti che sappiamo che non si è verificato circa 24 ore più tardi perché siamo stati allo stesso di declinazione (cioè striscia di cielo) per i prossimi 30 giorni o giù di lì e non vedere il Wow! segnale di nuovo. Pochi anni dopo, quando la stessa striscia di cielo è stato ancora una volta scannerizzati molte volte, il Wow! segnale era introvabile.]

Tuttavia, c’è ancora un altro fattore da considerare. Il segnale potrebbe effettivamente essere presente per anni (o millenni, è per questo) prima della sua individuazione per il seguente motivo. Poco prima l’acquisizione e analisi dei dati (cioè il "correre") Ha iniziato, la declinazione del telescopio è stato cambiato. Nei giorni (e anni) precedenti al 15 agosto 1977, il radiotelescopio non è stato puntato verso la declinazione in cui Wow! si è visto; in tal modo, non avremmo potuto rilevato che il segnale. Vorrei sottolineare che durante le Ohio Sky Survey molti anni prima, abbiamo esaminiamo la stessa declinazione abbiamo fatto quando il Wow! il segnale è stato scoperto. Tuttavia, stavamo usando un ricevitore a banda larga (8 di larghezza di banda MHz). Un segnale a banda stretta media su un’ampia larghezza di banda potrebbe essere ridotta in intensità tanto che sarebbe stato sepolto nel rumore. Così, anche se Wow! Erano presenti allora, non avremmo visto.

In conclusione a questo primo numero, rimane una questione aperta per me, come per quanto tempo il Wow! il segnale era presente, e non vedo alcuna possibilità che possa mai essere definitivamente risolta.

Ora vorrei commentare il secondo numero di modulazione. Un esempio di un segnale radio modulato è quello inviato ad una frequenza costante con un picco di ampiezza costante (intensità o energia). Una stazione radio AM o FM, come è appena venuta in onda e prima di sentire persone parlare o la musica in riproduzione, è l’invio di un segnale non modulato (e si sente un sibilo dalla radio se si attiva il volume sufficientemente) . Quando si sente la voce o la musica, poi si riceve un segnale modulato. Per un AM modulata (ampiezza modulata) segnale radio, non vi è energia radiofonica in ciascuna delle molte frequenze, con particolari frequenze e le ampiezze dei energetica a quelle frequenze che cambiano rapidamente (molte volte al secondo). Per un FM modulato (modulato in frequenza) del segnale radio, la frequenza del segnale di uscita continua a cambiare rapidamente anche se l’ampiezza viene mantenuta pressoché costante. Ha fatto il Wow! segnale di modulazione hanno?

Abbiamo raccolto un punto dati per canale ogni 12 secondi e raccolto un totale di soli 6 punti dati per Wow! Ogni variazione di ampiezza del segnale all’interno della 12-secondo intervallo non sarebbe stato rilevato. Il segnale potrebbe essere variabile in qualsiasi di una varietà di modi e non avrebbe vista. Poiché il modello dei 6 intensità seguito il nostro modello di antenna così bene (con un coefficiente di correlazione tra il 99% e il 100%, cioè quasi perfette), il segnale cade sul nostro telescopio aveva un valore medio che non cambiò sensibilmente il 72- la seconda osservazione volta. Dire che il valore medio non è cambiato non vi dice nulla circa le variazioni a breve termine nel segnale. Il segnale potrebbe essere stato variando (modulato) ad una frequenza più veloce di una volta ogni 5 secondi (o 0,2 Hz, corrispondente ad una metà del periodo di raccolta dei dati) e non avremmo sen che la modulazione dal nostro osservatorio non era equipaggiato per rilevare tali modulazione. Inoltre, qualsiasi modulazione che si verificano ad una frequenza più lenta di una volta ogni 144 secondi (circa 0,00,694 mila Hz, che corrisponde al doppio della durata di 72 secondi Wow! Segnale) non sarebbero stati visti, tranne per la seguente considerazione. Se assumiamo che la ragione abbiamo visto la Wow! segnale in uno strumento ma non nell’altro corno è dovuto ad una molto lenta modulazione del tipo on-off (ad esempio per 200 secondi, quindi si spegne per 200 secondi, ripetendo questo schema), potremmo allora attribuiamo quello che abbiamo visto come segnale modulato (probabilmente rappresentare dati). Sarebbe un ETI (intelligenza extraterrestre) inviare i dati ad una velocità tale lenta se avessero scoperto le stesse leggi della fisica (elettronica) come noi, ma hanno una tecnologia ben oltre quello che abbiamo? Non ci penso.

In conclusione a questa seconda domanda, se il Wow! segnale è stato modulato ad una frequenza inferiore a 0,00,694 mila Hz (un periodo superiore a 144 secondi) o ad una frequenza maggiore di 0,2 Hz (un periodo inferiore a 5 secondi), non avrebbe visto che la modulazione, e quindi si può dire che la modulazione è all’interno del regno della possibilità. Al di fuori di tale intervallo di frequenza, credo che avremmo visto la modulazione, se esistesse.

Speculazioni, ipotesi e indagini

Dopo ho mostrato il tabulato del Wow! fonte di John Kraus e Bob Dixon, abbiamo subito parlato, speculare e fare ipotesi. Rapidamente, John e Bob ha cominciato a studiare le varie possibilità (non ero fortemente coinvolti in questo aspetto dal momento che continuava a esaminare i dati in arrivo dal telescopio). Io ora discutere alcune delle possibilità. Alcuni sono stati escludere e io stato il motivo per cui sono stati esclusi. Si noti che le parole "escluso", Nel gergo scientifico, significa "assegnare una probabilità molto bassa per".

Le posizioni di tutti i pianeti del nostro sistema solare sono stati curati in un effemeridi (vale a dire un libro che fornisce informazioni su una vasta gamma di fenomeni astronomici). Nessuno dei pianeti erano vicino al Wow! posizione della sorgente. Naturalmente, non ci si aspetterebbe un pianeta ad essere generando una emissione radio a banda stretta. Normalmente, quando un pianeta è osservata nella banda radio, rileviamo l’emissione radio sull’intera banda radio (supponendo che il telescopio è abbastanza sensibile). Che l’emissione radio è "emissione termica" a causa della temperatura del pianeta. Ricordate che ogni corpo con la sostanza (di massa) genera onde radio (compresi gli esseri umani). radiotelescopi hanno rilevato l’emissione termica dalla maggior parte dei pianeti più la nostra luna. Oltre alla emissione termica, emissione radio non termica da Giove nella banda radio decametrica (cioè lunghezze d’onda di 10s di metri) è stato rilevato dai primi giorni di radioastronomia. Questa emissione era moderatamente stretta e verificato da particelle cariche in movimento nel campo magnetico di Giove. Quindi, non solo ha fatto il Wow! emissione sorgente non corrisponde al modello di questa emissione stile Jupiter né l’emissione di tipo termico, ma, inoltre, nessuno dei pianeti erano nella posizione corretta nel cielo.

Gli asteroidi sono essenzialmente piccoli pianeti. Quindi, hanno campi magnetici trascurabili e la radiazione non termica quindi trascurabile. Dal momento che le masse e le superfici sono molto più piccoli rispetto ai nostri pianeti, generano radiazioni molto meno termica. Tuttavia, le effemeridi stato consultato per le posizioni di alcuni asteroidi più grandi, ma nessuno erano nelle vicinanze.

Se un satellite da Stati Uniti o Unione Sovietica o altro paese sono stati trasmette intorno al 1420 MHz, il Big Ear sarebbe stato facilmente in grado di rilevare quando era nel fascio. La banda di frequenza intorno al 1420 MHz (pochi MHz su entrambi i lati) è stata dichiarata off limits per la trasmissione via satellite o diffusione terrestre basata sul mondo intero. Quindi, nessun satellite avrebbe dovuto essere l’invio di qualsiasi trasmissione in questa banda protetta. Se un satellite stavano violando questo accordo, è del tutto possibile per il segnale di essere a banda stretta. Ad esempio, l’AM (modulazione di ampiezza) stazioni radio nella gamma di frequenza di circa 0,5 – 1,6MHz (500 – 1600 kHz) trasmettere su una banda di circa 10 kHz, la stessa larghezza di banda come ciascuno dei 50 canali in nostro ricevitore. [Si noti che le larghezze di banda della radio e della televisione FM sono molto più ampia di 10 kHz.] Un’indagine delle orbite di tutti i satelliti conosciuti rivelato che nessuno erano nel nostro fascio al momento della Wow! fonte.

Ci sono due modi principali per escludere aerei e altri velivoli: (1) nessun aereo trasmettitori operano nella banda radio protetta intorno al 1420 MHz; e (2) si muovono aeromobili rispetto allo sfondo celeste. Il Wow! modello intensità fonte ricevuto corrisponde quasi perfettamente il modello atteso da un piccolo-angolare diametro (punto) sorgente radio sul "sfera celeste" (Cioè ad una grande distanza tale che non vi è alcun movimento percepibile rispetto alle stelle di fondo). Un aereo, che mostrerebbe un movimento significativo rispetto alle stelle, creerebbe il modello ricevuto di intensità di discostarsi notevolmente da quello atteso per una sorgente puntiforme.

Un controllo è stato fatto per il veicolo spaziale conosciuta e nessuno era vicino alla direzione di Wow. Inoltre, un veicolo spaziale non dovrebbe essere trasmissione nella banda protetta.

Nessun trasmettitore sulla terra o nello spazio avrebbe dovuto essere la trasmissione nella fascia protetta intorno al 1420 MHz. Ho già detto come un trasmettitore nello spazio (un aeromobile, un satellite, o di altri veicoli spaziali nelle vicinanze) non sarebbe in grado di generare una risposta di tipo puntiforme nel nostro ricevitore. Ma come circa un trasmettitore basato sotterranee?

Un trasmettitore terrestre è fissato al suolo. Il grande radiotelescopio orecchio è anche fissato al suolo. Pertanto, anche se un segnale da un tale trasmettitore stavano ottenendo direttamente nei nostri ricevitori, non ci sarebbe moto relativo e quindi, modo di avere l’intensità del segnale quasi perfettamente riprodurre il disegno antenna.

D’altra parte, se un trasmettitore terrestre stati inviando un segnale nello spazio e riflesso da un pezzo di detriti spaziali metallico, non poteva quel segnale ritornare nel ricevitore Big Ear? La risposta è si! In realtà, questa ipotesi era quella che ho tenuto nella parte posteriore della mia mente di essere un po possibile. Tuttavia, ora la mia convinzione è che è molto meno probabile di quanto precedentemente pensato. Per un segnale di terra a base di essere riflessa da un pezzo di detriti spaziali e ci darà la risposta che abbiamo visto nella Wow! segnale, parecchie cose dovrebbe essere vero: (1) il trasmettitore a terra dovrebbe essere la trasmissione nella fascia protetta intorno a 1420 MHz (e questo non dovrebbe accadere); e (2) il pezzo di detriti spaziali dovrebbe essere metallico (molto probabile), non burattatura (abbastanza improbabile), e non si muove in modo significativo rispetto alla sfera celeste (non probabile per detriti vicina ma possibile per detriti non orbita attorno alla terra ).

Al fine di generare una risposta intensità virtualmente identico a quello di una sorgente celeste piccolo diametro angolare (sorgente puntiforme), un pezzo di detriti spaziali non potrebbe essere burattatura tranne ad un tasso molto lento di un giro ogni ora o più lento, e couldn ‘t essere in movimento rispetto alla sfera celeste (sfondo di stelle) più di circa un minuto d’arco durante i 72 secondi il Wow! è stata osservata segnale. Questi due vincoli sono insolita di più detriti spaziali. Così, per le ragioni sopra esposte, io ora pongo una bassa probabilità su questa alternativa come la spiegazione per il Wow! fonte.

Quando un’onda elettromagnetica (come ad esempio le onde luminose o radiofoniche) viaggia oltre una stella o galassia o altra condensazione della materia, che onda è deviato leggermente. Se una sorgente radio (compreso un radiofaro da una civiltà intelligente) erano situati nella stessa linea di vista, ma più lontano di questa condensazione della materia, è possibile che le onde di essere visto (o ripreso) come un anello o punti multipli di una maggiore onde luminose o radio. Questo fenomeno viene chiamato "lente gravitazionale". Molti esempi di questo fenomeno sono stati riportati negli ultimi anni, sia in immagini ottiche radio. Questo potrebbe essere coinvolto con il Wow! fonte? Penso che la risposta breve è "Si ma ".

Tipicamente, il fenomeno lensing (anelli, punti luminosi, ecc) rimangono nelle immagini scattate nell’arco di molti giorni o mesi o addirittura anni, a seconda del moto della sorgente e la materia condensata. D’altra parte, il Wow! segnale, che avrebbe dovuto essere vista due volte (due travi) in circa 5 minuti, è stata osservata solo una volta. L’effetto lente probabilmente non sarebbe cambiata in modo significativo in 5 minuti. Naturalmente, se Wow! erano un segnale da una civiltà intelligente, gli esseri responsabili per la trasmissione del segnale potrebbero essere dirette ad un’altra direzione nella loro cielo, o avrebbero potuto spento la loro trasmissione entro il periodo di 5 minuti.

Quando guardiamo le stelle nel nostro cielo, li vediamo "scintillio". Quel luccichio è dovuto ogni fotone proveniente dalla sorgente punto sperimentando un percorso di viaggio leggermente diverso sulla strada per i nostri occhi di altri fotoni. rappresenta l’atmosfera terrestre per quasi tutte le differenze imposte a questi fotoni. Noi non vediamo i pianeti scintillio, perché un pianeta ha un diametro angolare osservabile e gli effetti applicati ai fotoni provenienti dalle varie direzioni del pianeta tende a mediare.

Quando la radio e le onde ottiche viaggiano attraverso il mezzo interstellare (che è un po ‘come la nostra atmosfera, tranne molto più rarefatta), quelle onde (fotoni) sperimentano una sorta di effetto di scintillio chiamato "scintillazione interstellare". È possibile che vi sia un miglioramento del segnale che passa attraverso questo mezzo interstellare a causa di un effetto di coerenza parziale. Se questo effetto si è verificato per il Wow! fonte, si punta ancora ad un segnale proveniente molti anni luce di distanza da noi, tendendo così a dare maggiore sostegno per l’ipotesi di un segnale di origine extraterrestre.

Avendo quasi perfetta col senno di poi, quello che potremmo o dovremmo abbiamo fatto in modo diverso, che avrebbe permesso di ottenere ulteriori informazioni sul Wow! segnalare quando è stato ricevuto?

Le modifiche apportate al programma di acquisizione e l’analisi dei dati N50CH realizzato negli anni successivi Wow! avrebbe dovuto essere fatta prima. Naturalmente, sia Bob Dixon e mi sono state completamente utilizzate altrove nel tempo-lavoro che consumano e la radio osservatorio lavoro come volontari è stato fatto dopo il normale orario di lavoro e nei fine settimana; in tal modo, la programmazione è andato molto più lento di quello che avrebbe se avessimo entrambi stato impiegato presso la Radio Observatory. Alcune delle specie importanti modifiche apportate in seguito che avrebbe dovuto essere fatto in precedenza inclusi: (1) la correzione degli errori corno strabismo trovati e corretti; (2) la sovrastampa dei segni meno per i segnali in arrivo il corno negativo; e (3) gli algoritmi strategia di ricerca applicati e rilevamenti memorizzati nel computer.

Un altro aspetto della programmazione di computer è la documentazione. Perché Bob e io erano così occupati con i nostri posti di lavoro regolari, vediamo, a ben vedere, che non siamo stati abbastanza attenti a documentare tutte le modifiche al programma per computer. Eravamo ansiosi di apportare modifiche per migliorare il programma e per ottenere il programma di osservazione di nuovo in aria in modo che avremmo perso tempo il meno possibile l’osservazione. Di conseguenza, non abbiamo sempre stampare la versione più recente di ogni subroutine o di un programma principale e organizzare tale tabulato in una serie cronologica di manuali. Abbiamo inoltre non ha scritto fino sintesi corso delle principali modifiche al software in un libro a parte. A causa di questo, ho avuto un momento difficile cercando di ricostruire nella mia mente quello che gli attributi del software erano in essere al momento della Wow! il segnale si è verificato. Anche se ho avuto un elenco completo del software, che è stato fatto nei primi mesi del 1983, circa 5 1/2 anni dopo il Wow! occorrenza, e dopo molti cambiamenti significativi al programma di campionamento e di analisi N50CH era stato fatto.

Il sistema di alimentazione corno inseguimento (carrello mobile su cui sono stati montati i corni dual feed), anche se discusso nei primi giorni, non ha ottenuto implementato fino a pochi anni fa. Essere in grado di monitorare il Wow! fonte avrebbe potuto dare ulteriori informazioni su di esso.

Ottenere il ricevitore SERENDIP a 4 milioni di canali a pochi anni fa, con le sue larghezze di canale 0.6-Hz, sarebbe stato molto prezioso per Wow! Sfortunatamente, la tecnologia in quel momento non era in grado di consentire un ricevitore SERENDIP da costruire, anche se un ricevitore con canali più stretto di 10 kHz era all’interno "all’avanguardia" (Tutti abbiamo bisogno sono stati i volontari a destra, tempo e denaro, che sono stati tutti scarseggia, soprattutto i soldi).

Questo rapporto è stato il mio tentativo di riassumere la maggior parte delle informazioni chiave sul fantastico Wow! segnale. Anche se, dopo 20 anni dalla sua comparsa, la mia memoria per tutti i dettagli non è completa e può anche essere difettoso per pochi di quei dettagli, spero che si capisce il quadro generale e apprezzare sia le gioie della "Ricerca di Intelligenza Extraterrestre – SETI" e le sfide che dobbiamo affrontare nel condurre tale ricerca originale.

Related posts

Related posts