Baby Food Guida all’acquisto Migliori – Consumer Reports, tabella di confronto formula di bambino organico.

Baby Food Guida all'acquisto Migliori - Consumer Reports, tabella di confronto formula di bambino organico.

Iniziare

Durante il primo anno del vostro bambino, il suo menu sarà ancora includere il latte materno o artificiale prima di passare al latte vaccino. L’American Academy of Pediatrics raccomanda che i bambini siano allattati al seno esclusivo per almeno i primi quattro mesi, preferibilmente sei mesi, e che l’allattamento al seno continuerà fino il bambino è 1 anno di età, anche dopo aver introdotto cibi solidi. Assicurati di consultare il proprio pediatra su ciò che per nutrire il suo bambino, quando introdurre cibi solidi, e come introdurre nuovi alimenti.

primo alimento solido del tuo bambino sarà probabilmente una miscela di un cucchiaio o due di secca cereali di riso infantile in combinazione con latte materno o artificiale. Assumendo che il bambino non ha una reazione allergica ai cereali eruzioni cutanee, vomito ripetuto, diarrea, o costante pignoleria-dopo tre-cinque giorni, si può gradualmente fare il cereale più spessa. Una volta che il bambino tollera cereali di riso, è possibile introdurre altri alimenti, uno alla volta, come farina d’avena, orzo e grano, così come frutta Passato, verdura e carne che si acquista in vasetti o farsi, in attesa di due o tre giorni prima di aggiungere un nuovo elemento. Una volta che il bambino è di circa 7 a 10 mesi di età, è possibile introdurre cibi morbidi come la pasta ben cotto, pane, avocado, formaggio, frutta, carne e che sono tagliato per un facile masticazione. sorvegliare sempre il vostro bambino quando mangia. L’AAP afferma espressamente che i bambini piccoli non essere dato l’uva passa, noci, popcorn, o pezzi di cibo difficile perché potrebbero essere rischi di soffocamento.

Il vostro pediatra sarà la vostra migliore fonte di consigli su cosa nutrire il suo bambino, e quando, così come che cosa fare se il bambino rifiuta di mangiare determinati alimenti o inizia a mangiare di meno (che non è insolito quando un bambino è dentizione o malessere) . Si farà probabilmente vi darà liste di alimenti il ​​vostro bambino può mangiare e ti dirà cosa evitare (come miele, fino all’età di 1, o il burro di arachidi, che di solito è off-limits fino all’età 2). Si potrebbe dire di introdurre gli alimenti uno alla volta per assicurarsi che il bambino non è allergico a loro.

Che cibo per nutrire Quando

4 a 7 mesi
cereali Single-grano; purea o frutta e verdura purè.

9 a 12 mesi
cibi morbidi come la pasta ben cotta e carne tritata finemente o pollame.

Un anno e più anziani
Dopo essersi consultato con il pediatra, è possibile introdurre il latte di mucca.

Come introdurre cibi solidi
Seguire le linee guida del vostro pediatra su quali alimenti per introdurre al bambino. L’idea è quella di andare lentamente. Avere il bambino seduto in posizione eretta tenendo, legati in un seggiolino buttafuori, forse, o un seggiolone. Il pediatra potrebbe suggerire di iniziare con facili da digerire cereali di riso mescolato con latte materno o artificiale. Dovrebbe essere liscio e che cola, senza grumi. Utilizzare un cucchiaio bambino con un piccolo, ciotola ovale e bordi duri, per portare il cibo alla bocca. (Il vostro bambino probabilmente non avrà i denti ancora, e le gengive potrebbe essere sensibile.) Offrono nuove cibo per tre a cinque giorni, e se lei lo accetta, è possibile aggiungere il nuovo elemento alla lista degli alimenti il ​​vostro bambino gode.

Non essere costernato o scoraggiarsi se il bambino rifiuta inizialmente un particolare nuovo alimento. Siate pazienti, e continuare a provare nel corso dei prossimi giorni, settimane o mesi. Se il vostro bambino mostra alcun interesse a mangiare qualcosa dopo alcuni tentativi, non spingere. Se non si desidera di fare il tempo di alimentazione una battaglia.

tipi

i responsabili commerciali di alimenti per l’infanzia in vasetti di solito dividono le loro linee di prodotto in tre fasi: Principiante (fase 1), intermedia (fase 2) e bambino (fase 3 e / o fase 4). E ‘disponibile anche nelle versioni tradizionali e biologici.

Ecco i tipi di alimenti per l’infanzia a prendere in considerazione per il vostro bambino in crescita. Si noti che Consumer Reports non ha testato gli alimenti per bambini. Prodotti specifici sono menzionati e mostrati come esempi soltanto, non come una raccomandazione su altre marche.

Fase 1 Gli alimenti
Stage 1 alimenti, ad esempio, Gerber organico SmartNourish-sono fatti per i bambini solo a partire dal solidi. Sono di solito un ingrediente unico, Passato per una facile deglutizione. Verdure includono piselli, carote, fagiolini, zucca e patate dolci. Frutta includono mele, banane, pesche, pere, prugne e. Questa fase ha le formulazioni più semplici, senza salse o aromi aggiuntivi: patate dolci sono patate dolci, e piselli sono piselli.

Stage 2 Foods
Questi hanno una consistenza morbida ma non sono così finemente frullata come alimenti per principianti. Intermedi (fase 2) alimenti sono per i palati più esperti, da 6 a 8 mesi di età. A questo punto, le scelte sono più interessanti perché due o più ingredienti sono combinati per migliorare il gusto e di offrire nuove texture, come mele e pollo, o come nel dipinto Beechnut esempio, pollo e riso, e non c’è bisogno di aprire due vasi. Ricordare di continuare a fornire fluidi in forma di latte materno o artificiale pure. Ma non dare il vostro succo di agrumi bambino, che può sconvolgere il suo stomaco, fino a quando il pediatra si dà il via libera, di solito quando il bambino è di circa 6 mesi di età.

Fase 3 alimenti
Sono per i bambini circa 7 a 9 mesi e più anziani-bambini che stanno imparando a masticare e schiacciare il cibo con le gengive o primi denti. In questa fase, le texture chunkier e porzioni più grandi, come Heinz Pollo al limone e frullate di verdure, nella foto, può aiutare a mantenere il passo con appetiti crescenti. Con il tempo il bambino è abbastanza vecchio per questa fase, si potrebbe decidere di dare semplicemente il suo cibo tavolo che è schiacciato o tagliato per un facile masticazione e la deglutizione. succhi di frutta per bambini sono disponibili. L’American Academy of Pediatrics raccomanda che porzioni limitate a non più di 4 once (una mezza tazza) al giorno.

Fase 4 alimenti
Aziende come Gerber e Beechnut offre piatti pronti-to-calore per i più piccoli di 12 mesi e più anziani, come le lasagne o la combinazione di verdure Turchia-da Beechnut, nella foto. Sono destinati ad essere facili da masticare, pasti uno sportello che forniscono le sostanze nutritive necessarie. Sono dotati di più consistenza per i bambini più grandi e bambini, e la maggior parte sono fatti anche per i bambini che stanno bene con una forchetta o un cucchiaio. Questi pasti sono convenienti, e possono essere a portata di mano per le famiglie in viaggio. Ma il cibo tavolo morbido è anche un’opzione per i bambini di questa età.

Succo
Il alimenti per l’infanzia in un supermercato potrebbe condividere lo spazio sugli scaffali con succhi di frutta commercializzati per i bambini 6 mesi e più anziani. (Un esempio è Gerber succo di mela.) Ricordate, non c’è motivo di offrire succo per i bambini di età inferiore a un anno.

Oltre ai succhi di base, come mele e uva bianca, vedrete anche le combinazioni che contengono yogurt o sono miscele di frutta-verdura. Tutti i succhi di frutta per i bambini sono l’aggiunta di vitamina C; un po ‘di calcio hanno anche aggiunto. Troppo succo può causare diarrea e gas, e contribuire alla carie. E quando i bambini bevono succo di frutta, che potrebbero prendere in meno latte materno o artificiale, che contengono le sostanze nutritive hanno veramente bisogno.

Se si decide di dare il succo del bambino, l’American Academy of Pediatrics raccomanda di limitare a non più di 4 a 6 once al giorno per quelle da 1 a 6 anni di età. E renderlo parte di un pasto, non uno spuntino. Essere consapevoli del fatto che le bevande di frutta non sono nutrizionalmente pari a succo di frutta. Controllare le etichette per essere sicuri che stai dando al bambino il 100 per cento di succo. Si noti, tuttavia, che nei test di scatole e sacchetti di succo per bambini, abbiamo scoperto che mentre i prodotti con il succo al 100 per cento non ha avuto aggiunta di zuccheri, succo di frutta puro potrebbe contenere più zucchero di bevande alla frutta.

Qualsiasi succo vostre bevande bambino deve essere pastorizzato (riscaldata a uccidere gli agenti patogeni). succo fresco spremuto non è pastorizzato.

Latte di mucca
Una volta che il bambino si laurea al latte vaccino a circa il marchio di 1 anno, tenere a mente che il succo fortificato con calcio e vitamina D non è un sostituto equivalente.

Il latte ha un intero pacchetto di nutrienti, tra cui la riboflavina, fosforo, zinco, e amminoacidi essenziali che aiutano a formare ossa forti; succo fortificato non lo fa. E non mettere il bambino a letto con una bottiglia di succo di frutta o latte, perché può portare a carie.

Ecco un suggerimento per risparmiare tempo: Scegliere un giorno alla settimana per fare una grande partita di alimenti per l’infanzia, poi congelare porzioni individuali in vassoi di ghiaccio-cubo. Trasferire il cibo purea dal frullatore per vaschette ghiaccio-cubo con un cucchiaino o baster del tacchino. Oppure provate le teglia metodo: Luogo mucchietti di cotto, cibo purea su una teglia pulita, coprire con pellicola trasparente e mettere in freezer. Una volta che il cibo è congelato solido, rimuoverlo dalla teglia o bacinella del ghiaccio e riporlo in sacchetti freezer di plastica nel congelatore. Congelati frutta e verdura puree durerà tre mesi; carne Passato, pesce, pollo e durerà fino a otto settimane. Se si mescolano insieme carne con verdure o frutta prima di congelarlo, utilizzare la miscela entro otto settimane.

Buone le verdure per cominciare sono zucchine, piselli, fagiolini, patate dolci, e squash. Ottime scelte di frutta sono le mele, albicocche, banane, pesche, pere, susine, prugne e. cibo fatto in casa può andare a destra dal congelatore al forno a microonde, ma assicuratevi di raffreddarlo per appena caldo prima di servire al tuo bambino per evitare ustioni della bocca. Questo vale per qualsiasi bambino cibo fatto in casa o no. Aggiungere acqua, il latte materno o una formula per ammorbidire la texture, ma non utilizzare burro, olio, strutto, panna, salsa, salse, zucchero, sciroppo, sale o condimenti, perché possono evitare che il bambino di sperimentare il gusto naturale di quei cibi. E non usare il miele come dolcificante per i bambini sotto 1 anno di età, perché può ospitare spore botulismo, che potrebbero portare a una grave forma di intossicazione alimentare. Somministrati cibo una buona scalpore per dissipare tutti i punti caldi prima di servire.

Additivi in ​​alimenti per bambini

Sta diventando altrettanto complicato per navigare il corridoio baby-cibo come qualsiasi altro in un supermercato. Qui ci sono gli additivi più comuni che si trovare in commercio ai genitori di neonati e bambini piccoli:

Yogurt con probiotici
marketing alimentare promuovono probiotici. i batteri benefici che lavorano negli intestini per facilitare dolori digestivi e, eventualmente, rafforzare il sistema immunitario.

Le prove sui benefici dei probiotici non è definitivo. Alcuni studi hanno trovato che potrebbero essere modestamente efficace nel trattamento della diarrea da antibiotici in bambini. Ma ci sono anche problemi di sicurezza su di loro dando ai bambini che hanno gravi problemi di salute, come ad esempio un sistema immunitario compromesso.

La linea di fondo per ora è che dare il vostro bambino cibi salutari con probiotici potrebbe offrire alcuni vantaggi. Ma prima di farlo, parlare con il pediatra.

Fibre e proteine ​​del siero
La proteina è essenziale per la crescita. La fibra è generalmente aggiunto per aiutare a regolare i movimenti intestinali. Alcuni produttori stanno aggiungendo fibre solubili e proteine ​​in più per i loro prodotti per bambini. Alcune linee di alimenti per l’infanzia e cereali per l’infanzia, come il Buongiorno di Beech-Nut (nella foto) e buonasera, contengono crusca di avena e proteine ​​del siero di latte.

Se il vostro bambino sta mangiando una varietà di alimenti regolarmente, probabilmente non avrà bisogno di questi extra. Verificare con il proprio pediatra.

Spuntini
Con l’obesità infantile un significativo problema di salute, si vuole evitare gli spuntini che offrono calorie vuote o sono pieni di zucchero eccessivo, sale o conservanti.

Alcuni spuntini sani per il vostro bambino includono frutta fresca, cereali secchi, torte di riso, piccole quantità di burro di arachidi liscio spalmare su crackers, dadini o formaggio grattugiato, yogurt freschi o congelati, cracker, e salatini.

Evitare di dolci, snack zuccherati, come biscotti o caramelle, o salati snack trasformati come le patatine fritte che vengono confezionati e commercializzati come kid-friendly. Un cereale come Cheerios può fare una rapida on-the-go alternativa.

Poi ci sono gli alimenti e gli spuntini che sono in realtà pericoloso. Qualsiasi cibo, o un pezzo di cibo, che può facilmente rimanere intrappolati in trachea del vostro bambino è un potenziale pericolo di soffocamento. I bambini piccoli non hanno le capacità di masticazione, o anche i denti, necessari per abbattere alcuni alimenti, in modo da evitare di hot dog, ciambelle, uve intere o uvetta, popcorn, e baby carote crude o altre verdure dure. Assicurarsi di cuocere accuratamente le verdure per abbattere qualsiasi questione fibroso, come il tipo trovato in zucca o di patate dolci, che è difficile per il vostro bambino o bambina di gestire.

Se siete preoccupati per la plastica, evitare l’uso di loro, in particolare contenitori che hanno il bisfenolo A, o BPA, una sostanza chimica utilizzata per indurire la plastica per ridurre la rottura. In studi su animali, BPA è stato trovato per avere effetti sulla funzione endocrina. Utilizzare il vetro microonde o piatti in ceramica, invece. L’AAP raccomanda espressamente che i genitori evitano di utilizzare biberon di plastica trasparente o contenitori con il numero di riciclaggio 7 e le lettere "PC," perché molti di essi contengono BPA. Bottiglie di plastica opaca, con i numeri di riciclo 2 e 5, sono scelte migliori perché non contengono BPA.

In generale, fare attenzione quando si riscaldano alimenti per l’infanzia in un forno a microonde. Il riscaldamento può essere irregolare, e hot spot può bruciare bocca del bambino. Assicurarsi di mescolare il cibo e raffreddare completamente prima di alimentazione al vostro bambino.

Related posts

Related posts