Acne Home Rimedi, Acne prodotti per la salute, l’acne, trattamento dell’acne, acne soluzione, cura della pelle acne,

Acne Home Rimedi, Acne prodotti per la salute, l'acne, trattamento dell'acne, acne soluzione, cura della pelle acne,

Una papula è un solido, elevata lesione della pelle. Papule variano in tonalità dal color carne al rosso brillante. papule rosse sono quelle brufoli ancora sottoposti a inflammation.A pustola è un brufolo pieno di liquido, o pus. Questa sostanza è composto da cellule morte e batteri. Quando un pustule diventa più grande e più profondo, è quindi chiamato una cisti. Tender, pustole rosse infiammate e cisti può provocare cicatrici, che è il motivo per cui questi due tipi rappresentano le forme più gravi di acne.

Anche se pensiamo che l’acne è solo un problema adolescenziale, non è raro per gli adulti. Sorprendentemente, più adulti hanno l’acne che adolescenti. Acne colpisce più del 50% degli adulti tra 25 e 49, rispetto al 25% degli adolescenti.

Acne sembra essere il risultato di una serie di fattori; non c’è una singola causa. Certamente un fattore importante è l’ereditarietà. Se uno dei vostri genitori ha avuto l’acne, si corre un rischio maggiore di contrarre questa condizione.

Un altro fattore che contribuisce ad acne è i batteri che vivono all’interno delle ghiandole sebacee abbattere la pelle’s oli naturali in irritante sottoprodotti. Questi batteri e le sostanze che producono svolgono un ruolo chiave nelle lesioni infiammatorie di acne.

Un numero crescente di donne americane stanno sviluppando acne non alla pubertà o durante l’adolescenza ma durante i venti. Questo fenomeno è stato attribuito in parte l’uso prolungato di cosmetici. Alcune creme idratanti, creme e cover-up possono contribuire a poro collegare e di conseguenza portare a comedoni e papule.

turbamenti emotivi e lo stress tendono a peggiorare l’acne esistenti. Molti studenti delle scuole superiori e universitari esperienza segna fiammate durante i loro periodi di esame.

Parlando di ormoni, sì, il ruolo del latte in caso di acne causalità è anche controverso. Anche in questo caso, un recente studio ha rilevato un’associazione positiva tra l’assunzione di latte e l’acne. Poiché la maggior parte del latte proviene da vacche gravide, un’ipotesi plausibile sostiene che gli ormoni nel latte hanno un effetto stimolante sulle ghiandole di olio di coloro che bevono.

Per la maggior parte, l’acne rappresenta semplicemente un imbarazzo temporanea, mentre per alcuni la condizione costituisce una malattia deturpante. Indipendentemente dal grado di coinvolgimento, praticamente tutti i casi dovrebbero migliorare in modo significativo con la terapia adeguata.

Alcuni principi generali sono meglio seguite quando si tratta di acne. Come detto, è consigliabile lavare le zone colpite due o tre volte al giorno per rimuovere l’eccesso di sebo e batteri dalla pelle’la superficie s. (Va notato che l’eccessiva lavaggio porta solo alla eccessiva secchezza e irritazione.) Detergenti acne e saponi spesso contengono tensioattivi che facilitano la rimozione dell’olio. Detergenti che contengono perossido di benzoile e acido salicilico sono molto efficaci. pastiglie pulizia che contengono la combinazione di acido salicilico e perossido di benzoile sono disponibili (il prodotto prescrizione Cleanse e trattare) così come lo sono i rilievi che contengono acido glicolico e acido salicilico (pastiglie Health911 Gly Sal). Sgrassante soluzioni note come astringenti possono aiutare nella rimozione temporanea della pellicola superficiale. detergenti abrasivi contengono piccoli granuli che sono strofinato contro la pelle a produrre un lieve “carta vetrata” effetto. Tali preparati contribuirà a ridurre l’olio in eccesso, ma può causare un aumento peeling e può rivelarsi troppo dura per alcune persone; dermatologi scoraggiare il loro uso nei tipi infiammatoria di acne. Non irritante, saponi noncomedogenic sono raccomandati per le persone con pelle sensibile.

Le persone con l’acne devono strenuamente di evitare la raccolta, graffi, spremitura, o in altro modo manipolare la loro pelle brufolo tormentata. Se non adeguatamente istruito, lasciare tutte le manipolazioni meccaniche ad uno specialista di cura della pelle. La tentazione è certamente grande per forzare fuori pus-urti e al pop brufoli. Ma tale trauma facciale, oltre rivestimento specchio del bagno, può trasformare un brufolo ordinario in una cicatrice permanente.

uso troppo zelante di alcuni cosmetici può esacerbare l’acne. Molte donne adolescenti e adulti sono gli utenti trucco pesante. La loro giornata inizia con l’applicazione di creme idratanti, fondotinta, e agenti coloranti e termina con spalmatura su una crema da notte. Frequentemente si assiste un circolo vizioso. Una donna con un paio di brufoli sparse può cercare di camuffare la loro presenza con il trucco. Questo a sua volta porta ad una fiammata di acne e per il successivo utilizzo di una quantità ancora maggiore di copertura. Il ciclo è rotto quando si consiglia alla donna di smettere di usare tutti i cosmetici, anche se di compensazione effettiva può essere ritardata per molti mesi. Fortunatamente la maggior parte cosmetici oggi sul mercato sono noncomedogenic, il che significa “non pori-tamponamento,” quando usato con moderazione.

La luce del sole svolge spesso un ruolo utile nel trattamento dell’acne. Molte persone sperimentano un notevole miglioramento nella loro carnagione durante i mesi estivi. Naturalmente, si deve valutare questo vantaggio contro eventuali effetti nocivi a lungo termine delle radiazioni ultraviolette. E, come imparerete presto, alcune terapie acne non si mescolano con la luce del sole.

Le persone con l’acne di solito cercano over-the-counter preparati acne come trattamento di prima linea. Principi attivi possono includere zolfo, resorcina, perossido di benzoile, acido salicilico, o alcool. Tutto promuovere essiccazione e peeling e aiuto limite di crescita batterica.

Coloro che non rispondono alle suddette misure dovrebbero prendere in considerazione la consultazione medica. Dermatologi possedere notevoli conoscenze circa la natura e il corso di acne e hanno a loro disposizione un certo numero di modalità terapeutiche potenti per migliorare la’s aspetto e—di pari importanza—per evitare cicatrici. In effetti, una buona percentuale di persone con acne richiede un trattamento medico specialista per evitare cicatrici fisiche o psicologiche.

Uno dei pilastri della terapia dell’acne è l’applicazione di perossido di benzoile. Preparati contenenti detta sostanza promuovono asciugatura del viso e sono antibatterici che porta alla rapida riduzione delle lesioni infiammatorie.

Il perossido di benzoile è formulato in un numero di concentrazioni che vanno da 2,5 per cento al 10 per cento. In generale, si dovrebbe iniziare la terapia con la concentrazione più bassa. I principali effetti indesiderati riscontrati con questo prodotto sono eccessiva secchezza, irritazione e reazioni allergiche. Poiché queste reazioni spiacevoli aumentano con concentrazioni più elevate e diversi studi non sono riusciti a dimostrare notevolmente migliorata l’efficacia con il dosaggio più alto, la maggior parte degli individui sono meglio mantenuti sui punti di forza inferiori. Gli individui con pelle sensibile potrebbero non essere in grado di tollerare questo composto, e va notato che il perossido di benzoile si macchia i vestiti.

Il perossido di benzoile è un agente ossidante potente che uccide i germi a contatto. A differenza con gli antibiotici, i batteri non sviluppano resistenza a questo agente.

composti contenenti zolfo sono stati utilizzati per il trattamento di acne dal 1800. Zolfo ha attività anti-infiammatoria, e molte formulazioni hanno un odore caratteristico. Come con il perossido di benzoile, alcuni prodotti a base di zolfo sono disponibili al banco, mentre altri richiedono una prescrizione (Avar, Klaron, Plexion, Rosanil, Rosula, e Sulfacet-R. Nuox gel è un farmaco che combina il perossido di benzoile e zolfo).

Un’altra modalità comunemente usati per trattare l’acne è costituito da l’applicazione topica di derivati ​​della vitamina A chiamati retinoidi (esempi includono Atralin, Avita, Differin, Retin-A, Tazorac, e Tretin-X). Queste sostanze possiedono proprietà comedolitico; essi sloggiare sebo secca e aiutano a mantenere i pori aperti. Vi è una crescente evidenza che i retinoidi possono anche esercitare un effetto anti-infiammatorio diretta sul follicolo. Il principale aspetto negativo di tale terapia è eccessiva irritazione.

La maggior parte dei derivati ​​della vitamina A utilizzati come terapia dell’acne richiedono un medico’s prescrizione. effetti collaterali indesiderati includono arrossamento del viso, peeling, e la masterizzazione. Queste reazioni diminuiscono frequentemente con uso ripetuto.

La pelle trattata con retinoidi può diventare molto sensibile alla luce solare e facilmente bruciato dal sole. Per questo motivo, l’esposizione al sole in eccesso deve essere minimizzata. In realtà, almeno nei mesi estivi, i retinoidi prescrizione sono più applicate solo di notte e accuratamente lavato via la mattina.

antibiotici topici sono comunemente usati per trattare l’acne. Clindamicina ed eritromicina sono formulati in soluzione, gel e formulazioni pledget (tra cui Cleocin-T, Clindets, Evoclin, Erygel, e Erycette). L’acido azelaico (Azelex, Finacea) è una crema antibatterica derivato dal grano. Appena rilasciata è gel topico dapsone (Aczone); È interessante notare che la forma orale è usato per curare la lebbra.

Un antibiotico può essere combinato con il perossido di benzoile in una forma di gel (Benzamycin, Benzaclin, e Duac). La terapia di combinazione è pensato di ridurre la capacità di resistenza batterica. Recentemente una forma combinata di acido retinoico e clindamicina è stato rilasciato (Ziana) così come una combinazione con adapalene e perossido di benzoile (Epiduo).

Eritromicina può essere utilizzato anche come terapia dell’acne prima linea quanto possiede attività antibatterica e antinfiammatoria. Prodotto in un liquido, tablet e sotto forma di capsule, l’antibiotico è un prezzo abbordabile. Di tanto in tanto eritromicina può produrre disturbi gastrici, ma come con tetraciclina, l’uso a lungo termine si è rivelato straordinariamente sicura.

Anche se alcuni contraccettivi orali possono effettivamente aggravare l’acne, altri possono ridurre la produzione di petrolio e di promuovere l’acne di compensazione. Le donne con acne persistente che non rispondono alle terapie più tradizionali possono essere candidati per tale manipolazione ormonale. Alcune pillole anticoncezionali (Ortho Tri-Cyclen, Estrostep, Yasmin e Yaz) sono stati anche approvato come trattamento per l’acne. Il spironolattone farmaco aiuta a contrastare l’ormone maschile e può rivelarsi utile anche per le donne con sblocchi moderatamente gravi.

Per quelli con acne cistica, i risultati della terapia con isotretinoina sono ben merita alcun aggravamento transitoria. Le cisti deturpanti risolvere, e per la maggior parte delle persone che seguono il trattamento, raramente appaiono nuove cisti. Circa l’80 per cento di questi pazienti raggiungere la remissione di lunga durata. Impedendo cisti profonde, isotretinoina interrompe bruscamente il sequele temuta (cicatrici) di acne. Alcuni individui con cronica, meno grave, forme di acne possono beneficiare pure.

Le persone che sviluppano grandi, cisti deturpanti beneficiano l’iniezione di una soluzione di steroidi (Kenalog) direttamente in ogni cisti. Il farmaco spesso riduce drasticamente le dimensioni di una lesione entro ventiquattro ore e potrebbe prevenire la conseguente cicatrici.

L’obiettivo immediato della terapia dell’acne è quello di chiarire i brufoli e imperfezioni esistenti e prevenire quelli nuovi di apparire. Si può avere come acne lieve che il lavaggio quotidiano accoppiato con un perossido di benzoile over-the-counter o preparato acido salicilico è tutto ciò che sarà necessario per il controllo della malattia. Tuttavia, se tali misure non, un appuntamento con il dermatologo sarebbe prudente. Lo specialista di cura della pelle ha a sua disposizione una varietà di trattamenti benefici per l’acne. Due o più farmaci differenti sono comunemente impiegati contemporaneamente. Bisogna tenere a mente che tali regimi raramente producono risultati immediati; acne non chiarire durante la notte. Essere pazientare! Si deve sempre dare un nuovo regime di un minimo di tre o quattro settimane per risultati visibili a verificarsi.

L’acne è un problema esteticamente deturpante. Se non trattata, la condizione può portare a immenso cicatrici fisiche ed emotive. Oggi l’acne è certamente controllabile, e selezionare i casi può anche essere curata.

Scarsa igiene, alimentazione, stress, ereditarietà e ormone squilibri sono spesso cause di acne.

• Le allergie alimentari, in particolare negli adulti più di 25, sono la causa di alcuni dei casi peggiori.

• Come con qualsiasi programma di benessere, si consiglia di bere da sei a otto bicchieri di acqua al giorno. Ciò aiuterà i sistemi del corpo a funzionare correttamente, in particolare la pelle (il più grande organo) per l’acne soffre.

• Anche se molti medici tradizionali non possono essere d’accordo, l’eccesso di latte, zucchero, farina bianca e altri raffinati, prodotti alimentari trasformati, così come le noci e alto contenuto di grassi carni, come la carne di maiale, può essere fattori che contribuiscono all’acne.

• Una dieta ricca di carboidrati ad alto indice glicemico e zucchero raffinato crea una spinta di zucchero nel sangue che innesca una serie di cambiamenti ormonali che causano l’acne. Riportato in Archives of Dermatology.

• Evitare tutti gli alimenti contenenti acidi grassi trans, come il latte, derivati ​​del latte, biscotti, patatine, margarina, cioccolato, accorciamento e oli idrogenati.

• Altre cause sono carenze di zinco, vitamina A e acidi grassi essenziali come linoleico.

Pulizia

Va da sé che mantenere la pelle pulita e batteri-libera è di grande importanza. Ecco alcuni suggerimenti.

• Lavare la pelle delicatamente due volte al giorno con un sapone antibatterico o detergente contenente acido salicilico, non sapone normale, in quanto è alcalino e promuoverà la crescita batterica. Non strofinare troppo duro, in modo da irritare ulteriormente la pelle.

• I prodotti che contengono perossido di benzoile sono anche molto utile di detersivi per uso topico. Tuttavia, se si utilizzano prodotti che contengono perossido di benzoile, fare sforzi supplementari per schermare se stessi da sole.

• Un sapone con aloe vera è buono, troppo, come l’aloe è un cicatrizzante naturale.

• Le allergie ai cosmetici possono essere una causa, anche, quindi se la vostra acne è iniziata dopo usando nuovi cosmetici, eliminarli per una settimana per vedere se l’acne si risolve.

• Tenere le mani lontano dal tuo viso o altre zone colpite. Essi contengono oli e batteri che promuovono l’acne. Lavarsi spesso le mani.

• Fare la doccia a vapore o bollire un po ‘d’acqua sul fuoco e mettere la testa sopra i vapori per qualche minuto. Questo aprirà i pori e possono essere puliti più facilmente. I punti neri possono essere spremuto fuori più facilmente, ma non premere la brufoli, in quanto si tratta di una zona infetta e può causare altri problemi. Un altro metodo simile è quello di mettere un panno molto caldo sulla zona colpita più volte al giorno, Questo aprirà i pori e contribuire a purificare la pelle.

• Evitare di creme e cosmetici grassi, specialmente quelli che contengono oli e coloranti ed evitare farmaci che contengono bromuri o ioduri.

ormoni

cambiamenti ormonali naturali sia per i maschi e le femmine sono alcune delle cause primarie di acne. Questi cambiamenti di solito partono da pubertà e terminano nella prima età adulta. La maschi androgeni maggiore esperienza all’inizio della pubertà provoca la sebacee (olio) ghiandole per ingrandire e produrre una maggiore quantità di sebo (olio e cere) che passano attraverso i follicoli piliferi per la pelle. Quando i pori intasare, l’acne si verifica. Le donne, tuttavia, spesso ottenere un caso delicato di acne che inizia una settimana prima del loro periodo mestruale inizia, anche in età adulta.

La pillola anticoncezionale può anche causare l’acne. Provare un’altra marca o un altro metodo.

acne del cuoio capelluto

Alcune persone ottenere brufoli sul cuoio capelluto che può richiedere un paio di settimane per chiarire. Questo tipo di brufolo è conosciuto come miliaris acne necrotica, e sembra fiorire durante i periodi di forte stress o quando il cuoio capelluto è più grassa rispetto al normale. Quest’ultimo può verificarsi se non si è shampoo più spesso come al solito o state utilizzando prodotti per capelli con un sacco di olio. Per accelerare la guarigione, shampoo spesso e applicare un rimedio acne con il perossido di benzoile. Se i pruriti acne, utilizzare un prodotto anti-prurito con cortisone o lavare i capelli più volte con uno shampoo catrame di carbone.

altre cause

Altri fattori sono: lo stress, cambiamenti stagionali, tossicità da farmaco (di solito da steroidi) e l’esposizione al sole, così come bevande contenenti caffeina e alcune spezie.

Un programma di prevenzione e trattamento efficace ha cinque fasi:

1. Iniziare con una dieta purificante per aiutare il sistema a disintossicare. Impurità che non possono essere eliminati attraverso i reni e intestino abbastanza veloce possono scoppiare attraverso la pelle. Questo programma non è consigliato per chi ha meno di 17 anni di età.

3. Controllare per vedere se si è allergici a determinati alimenti, cosmetici, o altri prodotti applicati sulla faccia, come ad esempio creme solari. Forse lo scoppio di acne inizia dopo aver iniziato a mangiare una nuova dieta o l’utilizzo di un nuovo prodotto? In tal caso, eliminare i nuovi alimenti dalla dieta e iniziare a utilizzare cosmetici ipoallergenici, vitamine e altri prodotti. gli allergeni più comuni sono il cioccolato, il latte, i carboidrati raffinati (dolci) e bevande analcoliche. Il medico può decidere di test per le allergie, e un esame del sangue è più efficace di un graffio pelle uno per rilevare queste allergie.

4. Assicurarsi che si mangia un basso contenuto di grassi, ricca di fibre dieta.

5. Avviare l’assunzione di integratori che promuovono la salute della pelle.

Seguendo questo regime, si dovrebbe vedere risultati positivi nell’arco di tre mesi.

Se si dispone di un caso di acne persistente che non sembra andare via dopo aver provato diversi rimedi, la medicina cinese ha mostrato risultati positivi in ​​casi difficili.

Attenzione! E ‘molto forte la tentazione di pop brufoli, punti neri e brufoli. Whiteheads sono pori sotto l’epidermide intasati (strato esterno della pelle) e non devono essere compressi. Seguendo il programma di cui sopra, i brufoli scompaiono in poche settimane. I punti neri sono ostruiti pori sulla superficie, e, inoltre, non devono essere rimosso o schiacciati, ma rimosso con un estrattore che si può acquistare in farmacia. Brufoli possono essere schiacciati quando vengono infettati e hanno pus giallo se vengono seguite le procedure corrette. Applicare un impacco caldo per la zona per un paio di minuti per aprire i pori, poi spremere con un panno pulito fino a quando tutto il pus si esaurisce. In questo modo il brufolo di guarire correttamente. Uso unghie promuoveranno cicatrici e possono essere coperti con i batteri che entreranno nell’area e causare infiammazione.

Cambiamenti nella dieta

Anche se i trattamenti topici possono produrre risultati rapidi, spesso hanno effetti collaterali, possono seccare la pelle, e non affrontano alla radice le cause di acne. Così, per una strategia a lungo termine, è meglio trattare acne dall’interno attraverso cambiamenti nella dieta.

Dal momento che la dieta gioca un ruolo così in problemi di acne, il primo passo per risolvere il problema è quello di rendere i necessari cambiamenti nella dieta. Senza fare questo, le possibilità di miglioramento sono notevolmente ridotte.

• Una dieta ricca di fibre di pane integrale e cereali, crusca, legumi (fagioli, lenticchie e piselli secchi) e un sacco di frutta e verdura è un buon modo per ridurre al minimo mangiare cibi sbagliati. Spesso i problemi della pelle sono rapidamente migliorate quando più fibra viene aggiunta alla dieta.

• Ridurre il consumo di cibo spazzatura e limitare l’assunzione totale di grassi per non più del 20% delle calorie. Tagliare gli oli idrogenati.

• Eliminare gli zuccheri. tolleranza al glucosio pelle è significativamente ridotta nei pazienti con acne.

• Eliminare i carboidrati raffinati.

• Ridurre (o eliminare) il consumo di latte. Gli ormoni contenuti nel latte può aggravare l’acne.

• Evitare di cioccolato, tè e caffè.

• Evitare cibi che contengono acidi grassi trans, come osservato in precedenza sotto "Cause alimentari."

• Evitare cibi fritti.

• Eliminare bibite e dolcificanti artificiali.

• Mangiare cibi con lo zinco per ottenere abbastanza per soddisfare il rimedio indicato di seguito. Gli alimenti che contengono zinco includono ostriche, aringhe, germe di grano, semi di sesamo, fegato, soia, semi di girasole, tuorlo d’uovo e agnello.

acidophilus Prendere acidophilus sia in capsule o forma liquida 2-3 volte al giorno.

compresse di lievito di birra preso dopo ogni pasto ha lavorato per alcune persone. Esso contiene cromo che è un minerale essenziale coinvolto nella trasformazione dello zucchero. Prendete 2 cucchiaini di lievito di birra al giorno.

Cromo (GTF o fattore di tolleranza al glucosio) sarà di aiuto nella tolleranza al glucosio. Questo sarà particolarmente utile per le persone con l’acne zuccheri-indotta. Prendere 400 mcg di cromo. ChromMate è molto biodisponibile.

Acidi grassi essenziali (EFA) sono composti da acidi linoleico e linolenico grassi e dovrebbe essere presa per contribuire a ridurre o eliminare l’infiammazione. Gli individui con acne sono spesso carenti di questi nutrienti importanti. Gli acidi grassi omega 6 si trovano in olio di enotera (prendere 500 mg tre volte al giorno), olio di semi di ribes nero e olio di semi di borragine. Un cucchiaio di olio di pesce al giorno sarà utile. Pure olio di lino spremuto a freddo è una buona fonte di acidi grassi omega-3.

Selenio aiuta a rafforzare la potenza di vitamina E quando i due sono presi insieme. Prendere 200-400 mcg. al giorno. Le persone con gravi casi di acne sono stati trovati per essere carente in selenio. Una multi-vitamina con tutti gli antiossidanti dovrebbe avere selenio sufficiente.

La vitamina A contribuirà a ridurre la produzione di sebo ed è importante per mantenere la pelle sana. Prendere 10-15.000 I.U. (-Carotene non beta) e 400 I.U. di vitamina D al giorno. Per i casi gravi di acne, potrebbe essere necessario aumentare l’assunzione di 25.000 I.U. ma farlo solo con il controllo medico in quanto può causare effetti collaterali.

La vitamina del complesso B Prendere un integratore complesso B tutti i giorni.

Acido folico (Una vitamina B) 10 mg al giorno, soprattutto se la vostra acne esplode all’inizio del ciclo mestruale. Prendere con B-6.

vitamina B6 contribuirà a ristabilire il normale equilibrio ormonale, in particolare il testosterone e gli estrogeni, che contribuiscono alla flareups. Prendere 50 mg tre volte al giorno. Le donne dovrebbero iniziare una settimana prima delle mestruazioni e continuare per una settimana dopo, come minimo; giornaliera sarebbe preferibile.

Vitamina C aiuta a promuovere la guarigione e la riparazione cellulare, migliora il sistema immunitario, ed è benefico per la salute della pelle in generale. Inizia con 500 mg al giorno e aumentare fino a 1-3,000 mg o di tolleranza intestinale più di una settimana o due.

vitamina E aumenta l’efficacia di alcuni enzimi (glutatione perossidasi) necessari per una buona salute della pelle e migliora l’assorbimento della vitamina A. Prendere 400 UI al giorno. E ‘più efficace quando assunto con il selenio.

Zinco. un minerale essenziale, è più efficace di antibiotici per la guarigione della ferita, il controllo infiammazione, rigenerazione dei tessuti e pelle sana in generale. Per vedere i risultati potrebbe essere necessario prendere zinco per uno o due mesi, e dovrebbe ridurre notevolmente il ripetersi di acne una volta che la chimica del corpo è in equilibrio. Lo zinco può essere usato per via topica o prendere 50 mg con ogni pasto. Lo zinco picolinato è facilmente assorbito. Se non si vede alcun risultato dopo un mese o giù di lì, aumentare il livello di 100 o addirittura 150 mg con ogni pasto. Si dovrebbe avere risultati molto positivi nell’arco di tre mesi. Molte diete adolescenti sono ad alto contenuto di categoria cibo spazzatura, che è molto basso in zinco. Oltre a zinco, prendere 1 mg di rame per ogni 15 mg di zinco. Consultare il proprio medico prima di assumere più di 15 mg di zinco al giorno per un periodo prolungato di tempo, in quanto potrebbe interferire con l’assorbimento del rame. Attenzione: se non avete visto i risultati con alte dosi di zinco, ridurre la quantità di 15-30 mg / da, insieme con la giusta quantità di rame, e concentrarsi su altri rimedi.

popolare

Aloe Utilizzare succo di aloe vera o gel per contrastare l’infezione e promuovere la guarigione. Utilizzare l’unguento sul brufoli e ferite. Per le cicatrici da acne, utilizzando succo di aloe vera mattina e sera per tutto il tempo necessario (forse sei mesi o più) contribuirà a ridurre le cicatrici e migliorare il colorito della pelle e il colore. Si sta asciugando, quindi se avete la pelle secca, utilizzare una crema idratante a base di Aloe. La polpa della pianta di aloe vera è un ottimo detergente per la pelle. Rompere una parte e strofinare la polpa direttamente sulla pelle.

Aceto di mele / succo di limone Pulire la pelle e applicare sia il succo di limone o aceto di sidro di mele con un batuffolo di cotone. L’acido in questi rimedi da cucina aiuta a scovare i pori e mantiene la pelle cercando bella. Aceto agisce come astringente e aiuta a rimuovere l’olio in eccesso, uccide i batteri, e normalizza il pH della pelle. Questo rimedio dovrebbe lavorare velocemente.

Basilico Per l’acne che non ha risposto ad altri rimedi, brew 2-3 cucchiaini di basilico essiccato lascia in 1 tazza di acqua bollente per 20 minuti; lasciate raffreddare; si applicano alla zona interessata con un batuffolo di cotone.

Succo di carota Gli oli essenziali di succo di carota saranno aiutare la digestione e contribuire a fermare l’acne.

Carbone Per aiutare la digestione, prendere 3 compresse di carbone attivo tre volte al giorno.

Argento colloidale Pulire la pelle mattina e sera con l’argento colloidale. Si dovrebbe iniziare a vedere miglioramenti entro una settimana. L’argento colloidale è un antibiotico naturale che è stato utilizzato in modo sicuro da un secolo.

Cetriolo Liquefare un cetriolo sbucciato in un frullatore e applicare il succo per l’acne. Un’altra variante di questo rimedio è bere quattro o cinque tazze di succo di cetriolo al giorno per una settimana. Questo si dice per purificare il sistema sanguigno e linfatico, con conseguente pelle più chiara.

Albumi Pulire la pelle a fondo e applicare bianco d’uovo con un batuffolo di cotone. Lasciate riposare per diverse ore o durante la notte. L’albume è un astringente.

Fels-nafta L’uso di Fels-nafta sapone è stata riportata con buoni risultati per le persone con pelli grasse. Contiene acqua ragia minerale e altri ingredienti che funzionano bene sui problemi della pelle.

aglio Strofinare la vostra acne con prime più volte di aglio al giorno.

Estratto di semi di pompelmo Questo estratto è un potente antimicrobico tutto intorno ed è un ottimo disinfettante. Fare una soluzione di 4-40 gocce in quattro once di acqua e si applicano per le zone colpite con un batuffolo di cotone due o tre volte al giorno.

Succo di limone Applicare succo di limone fresco sulla zona interessata con un batuffolo di cotone o Q-tip prima di dormire. Lavare la mattina.

Melassa Prendete 2 cucchiaini di melassa con un cucchiaino di zolfo una o due volte al giorno per purificare il sangue. eruzioni cutanee possono aumentare inizialmente, ma sono un’indicazione che il sangue è stato pulito.

Molkosan. un prodotto derivato dal siero di latte concentrato, il sottoprodotto della fabbricazione del formaggio, è stato utilizzato in modo efficace contro molte forme di problemi della pelle, in particolare l’acne. Aggiungere un cucchiaino o cucchiaio in un bicchiere d’acqua e prendere con i pasti. Esso aiuta la digestione e regola il metabolismo. Immergere un batuffolo di cotone assorbente o un panno in Molkosan e collegarlo alle zone colpite e lasciare tutta la notte. Molkosan è un ottimo antisettico.

Fiocchi d’avena Per quanto riguarda il morbillo e altre irritazioni della pelle, le persone hanno utilizzato la farina d’avena per conquistare l’acne. Applicare un po ‘raffreddato, farina d’avena cotta per tutto il viso per quindici minuti, poi lavare. Farina d’avena è un astringente e sembra disegnare l’olio e le impurità dalla pelle, mantenendola pulita e senza macchia. Questo metodo potrebbe richiedere una settimana o due, ma deve avere buoni risultati.

Olio di origano Mettere alcune gocce in un bicchiere d’acqua e tamponare sul acne usando un batuffolo di cotone. L’olio di origano è un disinfettante molto forte, quindi se si inizia a ottenere il rossore sulla pelle, smettere di usarlo per qualche giorno poi usare una soluzione più diluita.

zucchero Lavare il viso e fare un impiastro di zucchero bianco, con una piccola quantità di acqua; tamponare sulla zona interessata. Lo zucchero ha un effetto antibatterico.

Sole La radiazione ultravioletta proveniente dal sole o una lampada abbronzante aiuterà a uccidere i batteri sulla pelle e asciugare l’olio in eccesso.

amamelide Al mattino lavare il viso con un detergente delicato. Se avete la pelle grassa, strofinare un cottonball saturo di amamelide su tutto il viso. Si tratta di un astringente e contribuirà secca la pelle e ridurre i brufoli. Avanti, si sviluppa un sottile strato di un prodotto 2% di acido salicilico (che si trova nelle farmacie) su tutto il viso. La sua azione penetrante contribuirà a sbloccare i pori olio intasato. Ripetere la procedura di pulizia e amamelide, quindi tamponare perossido di benzoile 2,5% su tutto il viso per uccidere i batteri.

erbaceo

amaranto Fare un tè da semi di amaranto e utilizzare come un lavaggio del viso. Per fare il tè portare 3 tazze di acqua a ebollizione a rotazione, aggiungere 2 cucchiaini di semi, coprire e cuocere per cinque minuti; togliere dal fuoco e aggiungere 1 cucchiaino di foglie (se disponibile) e ripida per 30 minuti.

Basilico Per il trattamento di zona interessata, ottenere un olio a base di basilico dal vostro negozio di alimenti biologici e applicarlo come indicato. Un altro modo è quello di ottenere l’erba reale e fare un infuso. Per fare un infuso, mettere due a quattro cucchiaini di foglie di basilico secchi in una tazza di acqua bollente, in infusione per 10 a 20 minuti, raffreddare, e si applicano alla acne.

Bardana La bardana erbe (Arctium lappa), è efficace nel trattamento di acne ed è l’erba più importante per il trattamento di tutte le forme di problemi di pelle cronici. Per fare il tè, portare 1 quarto di acqua a ebollizione, ridurre a cuocere a fuoco lento, aggiungere 4 cucchiaini di taglio, radice essiccata; Coprire e lasciare cuocere a fuoco lento per 7 minuti, poi togliere dal fuoco e lasciate macerare per altre 2 ore. Utilizzare come un lavaggio della pelle.

calendola può essere fatto in tinture, lozioni e creme. Cercate i prodotti che contengono questa erba. Fare un tè di calendula e lavare il viso.

Oregon uva (Mahonia aquifolium) Ha proprietà antibiotiche e aiuta a stimolare il sistema immunitario. Prendete uno dei seguenti tre volte al giorno: tè dalla radice essiccata (2-4 grammi); tintura (6-12 ml o 1,5-3 cucchiaino); estratto fluido (1-2 ml o 0,25-0,5 cucchiaino); solido in polvere di 8-12 contenuto di alcaloidi% (250-500 mg.).

Ci sono diverse altre erbe che possono essere fatte in un tè e preso internamente o utilizzato come un lavaggio. Oltre aloe e bardana, calendula, cerastio, il dente di leone, trifoglio rosso, corteccia di quercia bianca, bacino giallo, pepe di Caienna, echinacea, ginseng, argilla Redmond, salsapariglia, e Valarian possono essere utilizzati.

Olio dell’albero del tè derivato dalle foglie dell’albero di Melaleuca alternifolia australiano nativo contiene composti antisettici che sono un disinfettante pelle molto efficace. A seconda della gravità, utilizzare 5-15 soluzioni% due volte al giorno. È efficace come il perossido di benzoile 5% ed è meno essiccazione, anche se può richiedere più tempo per lavorare.

Omeopatico

Natrum muriaticum (sale da cucina, cloruro di sodio) 6x, 12x o 30x.

Descrizione generale
Non brufoli ti danno adatta? Le probabilità sono, sì. L’acne è il problema più comune della pelle che colpisce ad un certo grado tre su quattro adolescenti. E un colorito imperfetta non è limitato a questo gruppo di età; molti olds 20 e 30 anni soffrono di questa condizione. Il problema è uno costoso, con milioni di dollari spesi ogni anno sui preparativi over-the-counter e su farmaci da prescrizione. Per molti, il processo di acne è costituito da altro che un occa­brufolo nale o macchia sul viso, schiena o al torace. Alcuni sono meno fortunati e sviluppare ampie, eruzioni persistenti eventuante in pozzi permanenti e cicatrici. Gli effetti psicologici possono essere devastanti.

Una papula è un solido, elevata lesione della pelle. Papule variano in tonalità dal color carne al rosso brillante. papule rosse sono quelle brufoli ancora sottoposti a inflammation.A pustola è un brufolo pieno di liquido, o pus. Questa sostanza è composto da cellule morte e batteri. Quando un pustule diventa più grande e più profondo, è quindi chiamato una cisti. Tender, pustole rosse infiammate e cisti può provocare cicatrici, che è il motivo per cui questi due tipi rappresentano le forme più gravi di acne.

Related posts

Related posts