ACLS Braycardia, bradicardia trattamento farmacologico.

ACLS Braycardia, bradicardia trattamento farmacologico.

Bradicardia Algoritmo recensione

(Include 2010 AHA Guideline Update)

I principali ritmi ECG classificati come bradicardia includono:
Bradicardia sinusale
blocco AV di primo grado
blocco AV di secondo grado
Tipo I -Wenckenbach / Mobitz I
Tipo II -Mobitz II
Terzo grado blocco AV blocco completo

(vedere lasezione Interpretazione ECGper le immagini e informazioni più dettagliate su ritmi)

La bradicardia sintomatica vs. bradicardia

La bradicardia è definito come qualsiasi disturbo del ritmo con una frequenza cardiaca inferiore a 60 battiti al minuto. (Tipicamente sarà

Commenti

Ci sono alcuni medici che continuano a utilizzare questo trattamento con adrenalina, e questo sarebbe per loro discrezione.

Non credo che si dovrebbe avere nulla a essere preoccupati per quanto riguarda malcostume. Fisiologicamente parlando, atropina potrebbe potenzialmente aumentare la frequenza cardiaca e adrenalina sarebbe aumentare la frequenza cardiaca e vasocostrittore. Non ci sarebbe alcuna controindicazione con questo, ma non è solo raccomandato per le linee guida dell’American Heart Association.

Cordiali saluti,
Jeff

Non ero sicuro su questa questione dal momento che non mi occupo molto con fenilefrina. Ho parlato con il mio fratello minore che è un infermiere anestesista e gli chiesi come si sarebbe gestire la situazione. Questo è quello che dice:

"Non trattare la bradicardia meno che non ottiene molto basso. L’emivita di fenilefrina è breve. Se lo fa arrivare a basso io di solito uso glycopyrrolate prima se rimane ancora basso allora io uso atropina. Se io do glycopyrrolate solito inizio a 0,1 mg."

Spero possa aiutare.

Cordiali saluti,
Jeff

Sì, atropina potrebbe essere usato per trattare bradicardia relativa. In queste situazioni, si vuole garantire che in modo significativo l’aumento della frequenza cardiaca non peggiorare le condizioni del paziente. Ad esempio, nel caso di MI, aumentare significativamente la frequenza cardiaca con atropina potrebbe peggiorare l’ischemia al cuore.
Si potrebbe trattare bradicardia relativa proprio come si farebbe trattare qualsiasi bradicardia. Utilizzare l’algoritmo di bradicardia e considerare la H e T per bradicardia.

Cordiali saluti,
Jeff

Grazie in anticipo,
Manuel.

Non so se c’è una risposta esatta per la dopamina vs noradrenalina, ma la mia preferenza sarebbe noradrenalina. Gli studi clinici sembrano propendere verso noradrenalina.
Qui ci sono un paio di articoli riguardanti questo problema:
Norepinephrine vs. dopamina

Cordiali saluti,
Jeff

NM Baillie dice

In passato il buon vecchio farmaco standby utilizzato come "Stimolatore cardiaco" è stato Isuprel, un beta agonista puro, che sembra essere caduto in disgrazia. Commenti?

Circa 3 anni fa in uno degli ospedali ho lavorato a nella zona di Louisville, KY, c’era una iniziativa educativa insegnamento del personale infermieristico di non fare posizione Trandelenburg in ogni circostanza. Le vecchie abitudini sono dure a morire, ma credo che in futuro vedremo farlo fare sempre meno.

Alison Miller dice

Si prega di chiarire: nel algoritmo di cui sopra, per la dopamina è scritto come "Il dosaggio è 2-10 microgrammi / kg / min infusione." Per epinefrina, è scritto come "Il dosaggio è 2-10 microgrammi / min." È il peso dopamina guidato e epi non lo è? O si tratta di un errore di battitura?

Entro l’algoritmo bradicardia, il gocciolamento dopamina è il peso sulla base e il gocciolamento epinefrina non è. L’adrenalina è 2-10 mcg / min e la dopamina è 2-10 mcg / kg / min.

Cordiali saluti,
Jeff

Ero sul recinto di dare atropina, per aumentare la gittata cardiaca nella speranza di aiutare fuori il suo BP, ma alla fine ha scelto di non. Il mio ragionamento era che la causa di ipotensione è stata ridotta del precarico a causa di un lato destro / inferiore AMI e NTG sovraccarico. Ero preoccupato che sarebbe atropina Caue aumento del consumo cardic O2 e creare un aumento del carico di lavoro sul cuore. Non volevo buttare più farmaci sul caos già creato, e causare più male che bene. Ho immaginato un scenario peggiore di creazione di un secondo o terzo blocco cardiaco di grado, dal momento che questo tipo di AMI è noto per causare danni Infarction al nodo AV,

Credo di aver fatto la scelta giusta per tenere la atropina. Lei ha ragione in quello atropina potrebbe aver spinto il carico di lavoro e peggiorato un infarto. La BP era borderline e mi sarebbe stato soddisfatto di questo BP a 80/40. Hai fatto la decisione giusta per utilizzare TCP se la HR è sceso sotto 40. Credo che le tue decisioni sono state ben pensato e correggere data la situazione. È possibile utilizzare sia l’algoritmo di ACS e l’algoritmo bradicardia allo stesso tempo. Basta fare le tue decisioni con risparmio di tanto del miocardio possibile.
Cordiali saluti,
Jeff

Potrebbe atropina essere somministrato in infusione endovenosa in bradicardia. e, se possibile, qual è il conc e la velocità massima di infusione

Cordiali saluti,
Jeff

Atropina come un potente agente anticolinergico è stato impiegato come infusione continua nel trattamento del tetano e l’avvelenamento organofosfati. Cordiali saluti, Jeff

Related posts

Related posts