Enuresi e incontinenza urinaria nei bambini, problemi alla vescica nei bambini.

Enuresi e incontinenza urinaria nei bambini, problemi alla vescica nei bambini.

Enuresi notturna (enuresi notturna) e altri problemi vescicali nei bambini può essere difficile per entrambi i genitori e bambini, soprattutto se persiste modo passato la fase vasino. I ragazzi sono più probabilità rispetto alle ragazze di avere problemi di enuresi.

  • Sviluppo della capacità della vescica normale
  • funzionamento matura dell’uretra-sfintere
  • Sviluppo delle vie cerebrali e nervose che controllano svuotamento volontario
  • Il dieci per cento di tutti i bambini sopra i quattro anni, per lo più ragazzi, l’esperienza enuresi (minzione, mentre l’enuresi addormentato o notturna), che è il disturbo più comune della vescica visto nei giovani. Inoltre, circa 750.000 bambini affetti da tali handicap e malformazioni congenite come la spina bifida o problemi di esperienza di controllo continuo della vescica tethered sindrome cavo. Almeno uno per cento dei bambini in età scolare presentano abitudini svuotamento anomali e tutte le forme di bagnatura infanzia, diverso da bagnare il letto, devono essere classificati come incontinenza.

    Notturna Enuresi (enuresi notturna)

    enuresi notturna (enuresi notturna) è comune nei bambini piccoli. Siamo tutti nati incontinenti; un bambino’s vescica si svuota involontariamente seconda stimoli e volume di urina. Come un bambino’s vescica, nervi pelvici e il centro di controllo della vescica si sviluppa, diventa gradualmente svuotamento volontario. capacità della vescica aumenta uno oncia (30 ml) ogni anno durante i primi otto anni di vita e le ragazze in genere hanno una capacità maggiore rispetto ai ragazzi fanno.

    Le statistiche mostrano che il venti per cento di quattro anni ancora bagnato il letto, ma dieci a quindici per cento di questi bambini fermare enuresi ogni anno e ben il 1-3 per cento dei diciotto anni ancora bagnato il letto. Gli studi dimostrano una forte storia familiare di enuresi è predittiva e il rischio aumenta da cinque a sette volte per un bambino con un genitore che ha sperimentato la pipì a letto durante l’infanzia.

    I bambini che bagnano il letto oltre l’età di sei in genere solo bisogno di aspettare più a lungo per le loro vesciche a maturare. vie nervose tra il bacino e il cervello potrebbero non essere ancora pienamente sviluppata in questi bambini o possono ancora avere piccole vesciche. Alcuni bambini dormono così profondamente che don’t sveglia anche quando la vescica è piena e deve essere svuotato. Un problema fisico o medico come il diabete o una infezione delle vie urinarie può anche causare bagnare il letto, quindi se persiste nel suo bambino di sei anni passati, si dovrebbe discutere la situazione con il vostro bambino’s pediatra.

    Enuresi è di solito divisa in due categorie principali, primarie (novanta per cento) e secondaria (5-10 per cento). I bambini con enuresi primaria non hanno mai sperimentato un lungo periodo di siccità (da due a tre mesi) senza l’uso di un certo tipo di trattamento o farmaci. La causa di questo disturbo primario è una vescica irritabile con capacità troppo bassa. enuresi secondaria si verifica quando un bambino ha smesso di bagnare il letto per un lungo periodo di tempo (di solito sei mesi) e poi riprende. Tali fattori come il diabete, anomalie del tratto urinario, anomalie anatomiche, e fattori psicologici possono causare secondaria bagnare il letto. In casi rari, enuresi può essere il risultato di restringimento della fine dell’uretra, che può essere ampliato attraverso stretching. I bambini con enuresi secondaria hanno spesso problemi connessi con il complesso di disturbi da deficit di attenzione (ADD).

    Valutazione per bagnare il letto

    La storia generale comprende informazioni sulla funzione intestinale, funzione mestruale e sessuale, i disturbi legati alla famiglia, malattie neurologiche e anomalie congenite. Una parte estremamente importante della storia è il bambino’s stato psico-sociale e situazione familiare da problemi alla vescica, soprattutto bagnare il letto, sono i primi segni di abusi sui minori.

    In primo luogo, il medico fa un esame generale del bambino compreso i riflessi, l’addome, genitali e la zona rettale. Il medico può chiedere ai genitori per il bambino’s svuotamento abitudini come certe posizioni scomode possono influenzare lo svuotamento della vescica (ad esempio, seduto sul water con le gambe incrociate attiva i muscoli del pavimento pelvico, che ostruisce il flusso di urina dalla vescica.) Spesso il medico consiglia che i genitori osservare il bambino durante la minzione per determinare possibili problemi con il bambino’la posizione s.

    I primi test sono un test delle urine per l’infezione, la misura residua post-vuoto, i raggi X per determinare il flusso di urina (cistouretrogramma svuotamento – VCUG), ed un ultrasuoni per rilevare eventuali gravi problemi nella vescica o reni. test urodinamici più invasive possono essere necessarie nei bambini che hanno problemi più complessi.

    Newman, DK. Gestione e trattamento incontinenza urinaria. Health Professions Pr. Del 2002.

    Related posts

    Related posts